Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Al via la quarta stagione di Déjà la nuit. La notte secondo Radioeco

10302036_10152280817766743_1865833553221796657_nIl palinsesto notturno di Radioeco torna a riempirsi delle note di Déjà la nuit. Il format, conclusa la terza stagione con un premio internazionale come “best music show” da Radioflag, si affaccia alla sua quarta stagione di programmazione sulla radio dell’ateneo pisano. Tante le novità in cantiere, e anche un cambio di squadra. Alla conduzione si aggiunge la voce frizzante di Chiara Manera, studentessa di lettere e redattrice di Shiver, mentre alla regia rimane titolare il buon Jury Verdicchio.

A malincuore però dobbiamo annunciare la partenza di Giulia “sweet voice” Marchetti, supporto fondamentale di queste due ultime stagioni. La sua voce è diventata nel tempo un perno per l’intero programma, e le sue selezioni musicali hanno contribuito a irrobustire l’offerta artistica del programma. Ma per dare i saluti al popolo della notte di Radioeco abbiamo deciso di lasciare la parola a lei, con una lettera che a noi ha fatto venire i lucciconi.

 


77018_416771121729222_591902793_n“Chiusa una porta, si apre un portone”: questo è quello che la saggezza popolare ci insegna. Ma non sempre ha ragione; prossima alla laurea e già “imbarcata” in un’avventura universitaria tutta nuova in tutt’altra parte di Italia, sono costretta a lasciare Pisa, i bei tempi e soprattutto il “nostro” Déjà la nuit. Sono stati due anni di esperienze illuminanti: sono arrivata a Radioeco che era già tanto se sapevo chi fossero i gruppi più conosciuti, senza conoscere nulla di mixer, speaker e microfoni. Senza conoscere il mio carissimo cumpà Flavio, collega, amico ma soprattutto Maestro nell’insegnarmi cosa sia davvero LA Musica e cosa sia la passione per essa; una persona carismatica, energica e ironica con garbo, classe e superiorità, un Signore di altri tempi che ha creato Déjà la Nuit per deliziare gli ascoltatori, professionale e garbato, attentissimo al prossimo, ascoltatore o collega che fosse, un “pozzo senza fondo” di note, arpeggi e cultura musicale, perennemente assetato di conoscenze in questo campo, artista in prima persona e geniale al punto da trasmetterti tutta questa sua passione.

E che dire del nostro acquisto Jury? Che risate e che serate passate nello studio dei Lungarni! Altrettanto professionale e attento, tecnicamente preparato, simpatico e deciso, disponibile e cordiale, è stato la ciliegina che mancava sulla “nostra” torta. Per non parlare di tutto il Team di Radioeco, una Famiglia con cui si lavora bene ma ci si diverte ancora meglio!  

Un programma, delle conoscenze, delle amicizie e dei rapporti professionali che mi hanno regalato immense soddisfazioni pratiche e personali oltre che incrementare le mie conoscenze in campo musicale facendomi conoscere generi e artisti sconosciuti o semi-tali. La mia è una Bon Nuit a tutti quelli incontrati in questo splendido cammino, a coloro che ci hanno fatto compagnia ascoltandoci, a coloro a cui abbiamo tenuto compagnia e ai colleghi; il mio è un passaggio di testimone a nuove leve nella speranza che possano ancora migliorare quello che è stato fatto fino adesso e nella speranza che possano vivere altrettanto serenamente quello che io ho vissuto con il “nostro” programma. Tra le note di Ben Harper, Royksopp, My Bloody Valentine, The Black Keys, Kurt Vile, Bon Iver  e tra i ritmi shoegaze, electro, indie, folk, psichedelia e tanti altri giunge un saluto musicale che nasce dal vibrare del più potente strumento del mondo: un cuore che batte per ringraziare Voi che avete permesso tutto questo.

Giulia

 

Déjà la nuit partirà per il suo viaggio lunedì 3 novembre, come sempre alle ore 23.00. E per la prima puntata abbiamo deciso di farvi un regalo, un intero live di Federico Fiumani, un “confidenziale” del leader dei Diaframma al Teatro Rossi Aperto di Pisa. Per rimanere aggiornati sulle prossime novità seguiteci sulla nostra pagina Facebook. Qui invece potrete trovare tutti i nostri podcast.

 Giuseppe F. Pagano

 

post di questa categoria

could be a fest

eventi in Toscana: Cou...

eventi in Toscana: Could Be a Fest e tanti altri | ATP #137

Riccardo Noè

Riccardo Noè Exclusiv...

Riccardo Noè Exclusive Mix | Demography #289

Immigration Unit

Immigration Unit Exclu...

Immigration Unit Exclusive Mix | Demography #287

Soreab

Soreab Exclusive Mix |...

Soreab Exclusive Mix | Demography #285

ultimi post caricati

ATP 3

Eventi in toscana: sen...

Eventi in toscana: senza filo, could be a fest e tanto altro! | atp #136

images

Festa dell’ Unicorno...

Festa dell’ Unicorno: il countdown è iniziato NerdEco #30

Lo ha già detto Gesù - Filippo Giardina @Officina Garibaldi

“Lo ha già dett...

“Lo ha già detto Gesù” di Filippo Giardina

lucca giornalismo

CRONISTI IN CLASSE: CA...

CRONISTI IN CLASSE: CAMPIONI DI GIORNALISMO

Commenti