Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

ATP #25 – eventi della settimana: Clap! Clap! e molti altri

Sembra che sia in corso una vera e propria gara tra i vari week-end di Aprile: la Toscana pullula di eventi, ogni settimana sempre di più!

Vediamo un po’ che ci sarà da fare questo fine settimana:

Giovedì 14 Aprile

Partiamo con un po’ di cinema. A Palazzo Ricci (Pi), Anemic cinema è lieto di proporvi questa settimana “The Hateful eight”, il secondo western e ottavo film per Quentin Tarantino, ossessionato dalla nozione di identità, reale o supposta dei suoi personaggi e di una nazione perennemente indecisa fra opzione morale e violenza brutale.

Presso il Circolo Arci Rinascita Pisa di Via del Borghetto 37/39 si terrà, invece, un incontro-dibattito sul quesito referendario al quale saremo chiamati a rispondere il 17 Aprile. Obiettivo della giornata è discutere delle ragioni del referendum a partire da un’analisi scientifica che approfondisca da un lato quale sia l’impatto ecologico derivante dall’utilizzo tecnologico delle piattaforme e dall’altro ne analizzi l’incidenza, che da un punto di vista economico, l’estrazione da quelle piattaforme situate nel perimetro delle 12 miglia hanno rispetto al fabbisogno energetico del Paese. Presenti all’evento il Prof. Tommaso Luzzati, docente presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Pisa, Ilaria Sbrana, Presidente dell’Associazione Legambiente Pisa, e Antonella Zaccara, esponente dell’Associazione GreenPeace Pisa.

Spostandosi verso Lucca, questo giovedì vedremo l’inaugurazione della sesta edizione del Festival Italiano del Volontariato, che durerà fino a Domenica 17 Aprile. Una nuova location, il prestigioso Palazzo Ducale, un tema sfidante e nuove possibilità di coinvolgimento e collaborazione. Per maggiori informazioni cliccate qui.

Venerdì 15 Aprile

Un venerdì della serie “chi più ne ha, più ne metta!”.

Pisa è al centro della scena:

Al Deposito Pontecorvo, Clap! Clap! in concerto. Clap! Clap! è un progetto del musicista jazz Cristiano Crisci, conosciuto anche come Digi G’Alessio. Questo suo ultimo progetto musicale l’ha portato rapidamente alla ribalta in tutto il globo riconoscendolo come uno dei talenti più brillanti del panorama elettronico italiano. Ha lavorato e collaborato con Annie Mac, Diplo, Gilles Peterson, Toddla T, Skream, Duke Dumont, Mosca, Totally Enormous Extinct Dinosaurs, Breach, Randomer, Mount Kimbie.
Attraverso una ricca libreria di campionamenti di strumenti e voci africane, si propone di bilanciare ritmi febbrili, tribali e ipercinetici con un approccio sonico elegante ed essenziale. Un live assolutamente da non perdere! A seguire Zebra Crossing, Fricat e molti altri.

Al Lumiere si rinnova l’appuntamento con la serata Party Grooves, per celebrare l’arrivo del fine settimana con una selezione fatta con gusto di Funk, R&B e Hip Hop. Vi saranno anche ballerini di breakdance ad intrattenervi durante la serata.

Ritorna la primavera, ritornano gli eventi di Radio Roarr al Circolo ARCI Alhambra di Pisa per promuovere arte, informazione e musica indipendente e di qualità, per dare spazio a artisti, gruppi, collettivi, professionisti e non che scelgono la strada dell’auto-produzione per realizzare, proporre, distribuire le loro creazioni.
Questo venerdì a partire dalle 16:00 vedremo un susseguirsi di produzioni indipendenti molto diverse tra loro, capaci di restituire un quadro locale e nazionale di realtà accomunate dal DIY, dal costante lavoro di ricerca e sperimentazione, dalla presa di distanza dai grandi finanziatori e dalle major. Trovate il programma completo alla pagina Facebook dell’evento.

Alla Stazione Leopolda questo venerdì sarà inaugurato un festival che sicuramente gli amanti della birra apprezzeranno molto. Per tutto il week end, infatti, Pisa accoglierà la prima edizione di BeeRiver: i mille volti della birra artigianale italiana e internazionale accenderanno i riflettori sulle molteplici espressioni di un settore in effervescente espansione, tra pura e semplice gratificazione del palato, festosa socializzazione e approfondimento culturale.

Restando in tema, ma spostandoci sul litorale, proponiamo un altro evento che intratterrà la provincia pisana per questo fine settimana: la costa infatti ospiterà il progetto BirraDAmare, che mira a dare spazio e opportunità alle piccole reti locali, con l’intento di offrire un’alternativa turistica basata sulle tipicità gastronomiche e ambientali del territorio. Le location sono dislocate lungo tutto il litorale, da Calambrone a Marina di Pisa, coinvolgendo un esercizio commerciale (Fattoria di Tirrenia) che organizzerà i pernottamenti, e un’associazione culturale (Circolo Arci “Il Fortino”) che aprirà i propri locali alle attività della seconda metà del programma. Per avere maggiori informazioni ma, soprattutto, per dare un’occhiata al programma, vi rimandiamo alla pagina Facebook dell’evento.

Pisa ospiterà anche l’evento UN ANNO DI LERCIO” con Andrea Michielotto, redattore della rivista satirica online Lercio.it, miniera di notizie nonsense talmente improbabili da risultare quasi vere che da due anni a questa parte si è trasformata in un vero e proprio fenomeno virale, e Vera Gheno, la Twitter manager dell’Accademia della Crusca. 

Tornando alla musica live, al Nord della Toscana, più precisamente al Circolo Acsi Swamp Club di Massa, a partire dalle ore 22, potrete assistere a I Gatti Mézzi in concerto.

 

Sabato 16 Aprile

Record Store Day. Aaaah, che bellezza!

Proprio in occasione di questa iniziativa, nata oramai 9 anni fa in America, a supporto dei negozi di dischi indipendenti, al Deposito Pontecorvo arriva il leggendario Keb Darge, produttore scozzese, che si muove da sempre tra Northern Soul e Rockabilly, e che ha dato il suo contributo alla storia della musica, coniando il termine ‘deep funk’.

Ma gli eventi all’insegna della musica non sono finiti qui.

Firenze ospiterà due concerti: Levante, cantautrice siciliana di nascita e torinese di adozione, si esibirà live al Viper Club, mentre all’Auditorium Flog, continua il Cultura Generale Tour 2016 dei Ministri, che saranno preceduti da La Notte.

A Pisa segnaliamo il RockAPisa, un evento di musica live, presentato, con il patrocinio del Comune di Pisa, dall’associazione culturale Rockaforte in collaborazione con Fucina28, al fine di promuovere la scuola di musica e le sue attività, dare l’opportunità ai giovani allievi di esibirsi, fare conoscere le realtà musicali presenti sul territorio offrendo, in particolare, spazio e visibilità agli artisti emergenti indipendenti e soprattutto per mettere in risalto la bellezza della città di Pisa trasformando uno spazio urbano, in questo caso il contesto di Logge di Banchi, in uno spazio caratteristico in cui la musica possa unire pubblico e partecipanti. A partire dalle ore 17 tanta buona musica. Per maggiori info cliccate qui.

A Capannori (Lu), al Prodotto Non Conforme (P.N.C.), suonerà un duo pisano indie-rock, LA IENA, che al momento sta portando in giro il disco “crepa”, rilasciato lo scorso Ottobre con l’etichetta indipendente La Clinica Dischi. A seguire, i Welcome Aliens, progetto lucchese, che verte su un genere ambient, sostenuto da linee Stoner e Nu metal. Un doppio live che incuriosce, e di cui potete scoprirne di più cliccando qui.

Un’altra iniziativa che consigliamo questo week end è il SunRiseBikeRide che si svolgerà a Firenze. Il capoluogo toscano ospiterà il primo appuntamento 2016 delle albe in bici per la città, nell’ambito del Florence Bike Festival. Una pedalata di 10 km, con partenza prevista alle ore 6.30 (a.m.), lungo un percorso che cercherà di valorizzare al massimo Firenze e le sue inestimabili bellezze.

 

Domenica 17 Aprile

Ok, ve la siete spassata tutto il week end, tra musica, balli, birra… però questa domenica siate seri, e andate a votare. Non importa cosa, “si”, “no”, “forse”, “boh”, però andate alle urne. Ho provato a cercare un link informativo da poter inserire che fosse imparziale, ma non sono riuscita a trovarlo e per questo motivo ho preferito non inserirne alcuno. Comunque siamo “giovini” e navighiamo ogni giorno ad ogni ora sul web, sono certa che per nessuno di voi sarà difficile trovare tutte le informazioni necessarie a fare una scelta ragionevole, ponderata e sensata. Qualunque essa sia.

In serata, tutti i cinefili (in particolare, gli amanti di Tarantino) potranno recarsi al Leningrad Cafè (Pi) dove saranno proiettati due capolavori cinematografici: alle ore 18, GRINDHOUSE – A PROVA DI MORTE (in lingua originale con sottotitoli in italiano) e, alle ore 21, PUNTO ZERO (Vanishing Point), del 1971, un film culto di quel decennio sia per motivi cinematografici che per le letture politiche e sociali che l’avvincente trama poteva offrire, citato spesso dal buon vecchio Quentin. A seguire l’esibizione dei Planet Death (aka The Shocks) con un repertorio in puro Tarantino style fra gli anni ’60 e ’70 con jam session.

Martedì 19 Aprile

Tre eventi musicali questo martedì a Firenze: a “La Feltrinelli” vi sarà la presentazione di ANIME GALLEGGIANTI. DALLA PIANURA AL MARE TAGLIANDO PER I CAMPI.
di Vasco Brondi (alias “Le luci della centrale elettrica”) e Massimo Zamboni (musicista, cantautore, scrittore, è stato chitarrista e compositore del gruppo punk rock italiano Cccp e dei Csi, prima di intraprendere una carriera da solista). Conduce l’incontro Fulvio Paloscia (la Repubblica); al Teatro Verdi invece ci sarà la prima tappa toscana del tour di Daniele Silvestri
, che però è già sold out quindi, per tutti gli interessati, spero per voi che abbiate acquistato i biglietti in tempo. Infine, al Teatro Puccini, Ezio Bosso presenta il suo primo disco solista di pianoforte.”The 12th Room” è un doppio album album in cui due storie si fondono in una. E’ composto da un primo disco di 12 brani e un secondo con la sonata che non si interrompe mai (pur essendo divisa in tre movimenti) della durata di 45 minuti circa.
I brani, dalla forte carica empatica, rappresentano un percorso meta-narrativo dello stesso Bosso. Sono storie di stanze, che rivelano da dove egli proviene, dove si trovano le radici della musica che scrive. Rivelano i due musicisti che convivono in lui: il compositore e l’interprete.

Mercoledì 20 Aprile

Lo spettacolo si ripete. Ancora Ezio Bosso e il suo “The 12th room”, ma questa volta al Teatro Verdi.

Per questa settimana è tutto. Alla prossima viveurs!

post di questa categoria

C'era_una_volta_in_America

Canova @ Metarock Pisa...

Canova @ Metarock Pisa ( report + intervista)

in-questo-angolo-di-mondo-anime-nexo-digital-14

In questo angolo di mo...

In questo angolo di mondo, arriva nelle sale italiane

ATP (22)

eventi in Toscana: Rol...

eventi in Toscana: Rolling Stones, C2C e molto altro|ATP#97

ibey

Demography #223 | Ibey...

Demography #223 | Ibeyi, Kelela, Four Tet

ultimi post caricati

21765841_1461801023868200_4469297682932639072_o

Mindscience of Reality...

Mindscience of Reality ospita il Dalai Lama

andrea-bocelli-cieco

Bocelli al “Robo...

Bocelli al “Robotics Pisa 2017″

disabilità

Riabilitazione Robotic...

Riabilitazione Robotica e disabilità

21369202_1459686247455704_2765862834516775347_n

“I robot sono (già)...

“I robot sono (già) tra noi” alla Stazione Leopolda

Commenti