Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Bonobo feat. Nick Murphy – Naives | Demography #166

Il 2017 è iniziato e con il botto! Diciamolo, se continua così non usciremo più di casa, o perlomeno mai senza le cuffie. Viste le premesse, questo numero di Demography non poteva che partire al meglio con due singoli, quelli di Bonobo, questa volta in compagnia di Nick Murphy, e del duo Naives.

Di Bonobo abbiamo già parlato altre volte, ma dal momento che oggi esce Migration, anticipato qualche giorno fa da un singolo da paura, No Reason, non si poteva ignorare. Che ci sarebbe stata una collaborazione tra Bonobo e Nick Murphy, mesi fa conosciuto come Chet Faker, si era capito dando un’occhiata agli account della Ninja Tune (che come al solito produce gioie), e dei due artisti. Su Instagram è apparso un brevissimo trailer che preannunciava appunto questo fatidico incontro tra Bonobo e Nick. Poche ore dopo ci ritroviamo tra le mani il singolo No Reason, che va ad arricchire la tracklist dell’album, un lavoro che possiamo garantirvi essere molto vario. Bonobo è una garanzia, c’è poco da aggiungere. Finora tutti i singoli estratti da Migration non hanno minimamente deluso le aspettative. L’accoppiata in No Reason è vincente, come del resto lo sono tutti i featuring del disco. La collaborazione tra Simon Green (AKA Bonobo) e Murphy nasce da un rapporto d’amicizia e, nel caso del brano No Reason, dall’amore condiviso per la discoteca. Dopo aver ascoltato la parte strumentale del brano, Nick Murphy se ne è innamorato e ha deciso di metterci sopra la sua bella voce.

Che dire? Questi due amiconi hanno realizzato un pezzo delicato, magistrale che dura poco più di sette minuti, e dopo che sono passati, ti pare che siano anche pochi. Ora cuffie, chiudete gli occhi e viaggiate con Bonobo feat. Nick Murphy.

Restiamo nell’ambiente inglese con l’elettro-pop dei Naives che il 6 gennaio hanno pubblicato un nuovo singolo, Crystal Clear. L’incontro tra i due ragazzi, Marc JaccLapo Frost risale al 2012, in un club di Parigi. Poche settimane più tardi i due si chiudono in uno studio di Londra per sperimentare su nuove tracce. Nascono così i N-A-I-V-E-S, nome che vuole omaggiare all’immaginario naïf di Henri Rosseau. Sono proprio gli scenari del pittore francese, le sue foreste tropicali a stimolare la creatività del duo sia a livello sonoro che a livello visivo. La band inizia subito ad esibirsi dal vivo, prima nei club e poi nei festival, aprendo i concerti di Is Tropical, Mystery Jets, Slow Magic, Friendly Fires, Bloc Party. Poca roba, insomma. Il primo singolo pubblicato dal duo è W.I.G.O.. Dopo aver riscosso successo, grazie anche ad emittenti radiofoniche come la BBC, nel 2016, i N-A-I-V-E-S affinano ulteriormente il loro stile fatto di synth accattivanti e beat tropicali. Il 27 gennaio uscirà il loro album omonimo per La Peau Records, che è stato anticipato da Crystal Clear. Il singolo è effettivamente un’esplosione di suoni, e colori, visibili anche nel videoclip che l’accompagna, con esplosioni vulcaniche che contraddicono un po’ il testo. “Crystal Clear – spiegano i N-A-I-V-E-Sè una pura dichiarazione d’amore. Parla di quel preciso momento, in una relazione, in cui tutto sembra precipitare e tutto è vero e falso allo stesso tempo. E’ una sensazione confusa, ma alla fine l’amore trionfa“.

Non vi resta che ascoltare.

post di questa categoria

IT

IT Il film è arrivato...

IT Il film è arrivato nei cinema italiani

coldcut

Coldcut, Tusks & ...

Coldcut, Tusks & more | Demography #231

coverlg_home

Gatta Cenerentola al C...

Gatta Cenerentola al Cinema Arsenale

"Loving Vincent"- Vincent Van Gogh

Vincent Van Gogh: dall...

Vincent Van Gogh: dalla tela al grande schermo

ultimi post caricati

IF2017: le interviste (foto: Lorenzo Antei)

IF2017: Le interviste ...

IF2017: Le interviste by RadioEco

Emergency

IF2017: EMERGENCY -INT...

IF2017: EMERGENCY -INTERVISTA AL PRESIDENTE ROSSELLA MICCIO

IF2017: Passione e dolore - “Patti Smith: dream of life”

IF2017: Passione e dol...

IF2017: Passione e dolore – “Patti Smith: dream of life”

IF2017: Arrivederci al prossimo anno - Recap giorno 4

IF2017: Arrivederci al...

IF2017: Arrivederci al prossimo anno – Recap giorno 4

Commenti