Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Boys Noize – The Invisible (Darkstar remix) – Samuel – Demography #120

Boys Noize, The Invisible remixati dai Darkstar e Samuel per la Big Dada: le tinte oscure di Demography.

Per Berlino la prerogativa essenziale sembra quella caratterizzata da una produzione ossessiva, incalzante ed un’angoscia di fondo, Boys Noize ne incarna perfettamente ogni singola sfumatura avendo addirittura contribuito a crearne di nuove. Overture pubblicata due mesi fa apre la strada a Mayday il nuovo Lp che il producer tedesco si accinge a pubblicare.  Per dare un’ idea della produzione che lo aspetta ha rilasciato un meadly di cinque minuti e sette secondi che riassume il tutto: un ammasso di electrohouse ossessiva che manderà in visibilio tutte le tredicenni che aspetteranno un live di Skrillex. Overture la traccia che due mesi fa aveva aperto ad un discreto soffio di speranza si ritrova accatastata fra un polverone di brani forse sovraccaricati di dettagli. Magari è solo l’effetto medley, magari no, vedremo cosa avrà da offrire.

I Darkstar ieri erano in diretta sulla Nts Radio di Londra, oggi noi possiamo ascoltare il loro remix di So Well singolo che anticipa Patience di The invisible in uscita il 6 giugno. Darkstar impongono un ascolto più complesso del brano: diventa acido e quasi etereo, caricato di particolari sparsi per l’intera traccia che l’originale non aveva, la dolcezza di So well viene così snaturata puntando ad un incalzante confusione dalle molteplici sfaccettature che confondono l’ascoltatore. Come si fa a stravolgere un brano con un semplice remix? Snaturando l’idea di chi lo ha fatto reinterpretandolo, e così se The invisible volevano trasmettere con So Well il senso di “gioia e felecità dell’essere al mondo” Darkstar incupiscono la traccia vestendola con un telo fumoso e pesante. La adoriamo, non c’è verso.

Samuel è irlandese, la sua storia ha radici profonde sin dentro i campi nomadi in cui è cresciuto, dopo il primo Ep Falling Star lo vediamo tornare con la Big Dada. Ascoltando il suo ultimo estratto da Lu Cry per la label sorella della Ninja si rimane subito molto spiazzati dalla dolcezza della voce del producer: sonorità esotiche, vocalizzi strazianti ed un interessante ed esasperante calma che sembra preparare ad un ep diverso da quello a cui la Big dada è abituata. Aspettiamo dunque.

Boys Noize

post di questa categoria

ADVENTURE CLUB

eventi in Toscana: Fir...

eventi in Toscana: Firenze Libro Aperto e molti altri | ATP #145

sinigallia-any-other

Sinigallia, Any Other,...

Sinigallia, Any Other, Bells Atlas & more | Demography #297

ikillgiants-4

I Kill Giants: la dopp...

I Kill Giants: la doppia recensione – Nerdeco #37

Maribou State

Maribou State, Kelly M...

Maribou State, Kelly Moran & More | Demography #296

ultimi post caricati

Alessio Cremonni

Alessio Cremonini e il...

Alessio Cremonini e il successo di Sulla mia pelle: l’intervista

DSC_4649

Pisa Tattoo Convention...

Pisa Tattoo Convention edizione 2018

San Rossore 1938 ̵...

San Rossore 1938 – Al cinema Arsenale si riflette sull’orrore

cetilar pisa half marathon

Cetilar Pisa Half Mara...

Cetilar Pisa Half Marathon 2018: la mezza maratona al via il 14/10

Commenti