Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Al via le selezioni di CampusBand, il talent per band universitarie

E chi l’ha detto che le band universitarie o liceali siano tagliate fuori dal grande show biz dei talent? Lontano dalle logiche televisive, e dalla fama spesso effimera che garantiscono, esistono premi musicali che offrono ai vincitori non solo un contratto discografico, ma anche la possibilità di poter avere dei corsi di formazione con i più qualificati esperti del settore. Stiamo parlando di “CampusBand”, il concorso nazionale dedicato agli studenti che hanno la passione per la musica.

L’obiettivo de “CampusBand” èproprio  quello di premiare tutte quelle capacità creative e tecniche tali da porre le premesse per uno sviluppo professionale: il concorso si rivolge a tutti i gruppi musicali che si sono formati all’interno dei licei e delle università italiane (almeno il 30% del gruppo dev’essere composto da studenti). L’età media dei componenti non deve superare i 25 anni e almeno due elementi della band devono frequentare i corsi scolastici.

Soddisfatti questi requisiti, partecipare è semplice: basta inviare un inedito e una cover.

Mogol, grande autore italiano di testi di canzoni, Mario Lavezzi, tra i più raffinati “music maker” del nostro Paese e Franco Mussida, fondatore della Premiata Forneria Marconi, faranno da guida a tutti gli studenti!!

Il gruppo vincitore si aggiudicherà un contratto con un’etichetta discografica e due borse di studio, una al CET, scuola fondata da Mogol, e l’altra al CPM di Milano, scuola rappresentata da Franco Mussida.

Le opere delle band saranno ascoltate e giudicate da una commissione di esperti, composta dallo stesso Lavezzi e da “addetti ai lavori”, tra gli altri, il giornalista e critico del Corriere della Sera, Andrea Laffranchi, il paroliere Cristiano Minellono, il dj Angelo Baiguini e Claudio Ferrante, A&R manager.

Fra tutte, verranno selezionate 10 band finaliste che avranno l’opportunità di esibirsi davanti al pubblico di un grande evento live, quest’estate, al Castello Sforzesco di Milano, organizzato a fine anno scolastico.

I gruppi potranno inviare le demo tramite i siti ufficiali www.musicamatematica.it e www.campusband.it entro e non oltre il 31 maggio 2016.

1493541_10202834275448669_603700365_oPer l’occasione il nostro redattore Giuseppe Flavio Pagano ha fatto una telefonata a Mario Lavezzi, storico componente dei Camaleonti, che sarà giurato per Campus Band. Ricordiamo come Lavezzi abbia alle spalle (e nel presente) una gloriosa carriera sia come cantautore solista che come produttore discografico al servizio dei nomi più influenti della musica italiana come Loredana Bertè, di Fiorella Mannoia, Anna Oxa, Gianni Morandi e molti altri.

Dal suo passato nei Trappers ai consigli per le band che partecipano a CampusBand… Eccovi una bellissima chiacchierata a tutto campo sulla musica italiana!

 

post di questa categoria

Chi è Banksy? Dal mon...

Chi è Banksy? Dal mondo della musica un nuovo indizio

Depeche Mode

Depeche Mode live, qua...

Depeche Mode live, quando i sentimenti sono fatti di elettro-rock

ATP (8)

eventi della settimana...

eventi della settimana – atp #85: Arno Vivo, Pistoia blues e Firenze rocks

Copy of Copy of ON POINT (5)

Radiohead, Populous &#...

Radiohead, Populous & More | Demography #210

ultimi post caricati

764d0be37628ec0b028eeaf030cc7aab

Steamcon 2017, lo Stea...

Steamcon 2017, lo Steampunk a Pisa

erew

Kinzica Fantasy prima ...

Kinzica Fantasy prima edizione

Presentazione "Da Cassino ad Hollywood" - Promovie (foto @Promovie)

Cos’è Promovie?...

Cos’è Promovie? – “Da Cassino ad Hollywood” @LaFeltrinelli

Pixel 45 giri

45 giri in Gipsoteca &...

45 giri in Gipsoteca – serata conclusiva

Commenti