Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Childish Gambino, Jon Hopkins & more | Demography #270

Non è un buon mercoledì senza una playlist di Demography! Dal video shock di Childish Gambino, al meraviglioso album di Jon Hopkins, proviamo a riassumere il meglio degli ultimi giorni in una playlist.

childish - jonhopkins

Jon Hopkins

Premessa: in questa playlist c’è un tasso di genialità talmente alto, da sentirci tutti dei poveri inetti in confronto. Iniziamo subito con un album che già dal primo ascolto è entrato nel mio best of 2018. Il primo genio di oggi è Jon Hopkins, uscito il 4 maggio con un nuovo album, Singularity. Il disco inizia e finisce sulla stessa nota: un universo che nasce, si espande e tende al solito punto infinitesimale. Singularity esplora le dissonanze tra urbanità distopica e natura incontaminata. Modellato sulle sue esperienze meditative e di stati di trance, l’album viaggia senza interruzioni dalla techno più robusta alla musica corale e trascendentale, da assoli di piano ad un ambient psichedelico. La sua musica è viscerale ed emotivamente onesta: con un opener distruttivo e pieno di elettronica industrial e claustrofobia sonica, ad un finale di piano, salvifico e puro. Singularity riflette sui differenti stati psicologici di Hopkins, vissuti mentre scriveva e registrava. È un viaggio trasformativo di audacia, che va dall’iniziale senso di frustrazione sullo stato del mondo contemporaneo, alla conclusione definitiva che il vero senso di pace può provenire solo dalla natura. Nonostante l’album sia pensato per essere ascoltato per intero, senza interruzioni, ho deciso di inserire il primo singolo che ha anticipato il nuovo lavoro di HopkinsEmerald Rush, forse perché essendo la primissima traccia dell’album, è l’unica che si può ascoltare isolata dalle altre. E anche perché è bellissima.

childish - beach house

Beach House

La nostra playlist continua con un altro bellissimo pezzo. L’11 maggio uscirà il settimo album di Victoria Legrand e Alex Scally, ovvero i Beach House. Il nuovo disco si chiamerà 7, niente di elaborato a differenza dei singoli già usciti che, come al solito sono talmente eleganti da ipnotizzare l’ascoltatore. Nella playlist di Demography ho inserito l’ultimo brano pubblicato, Black Car. La voce di Victoria è sempre ammaliante, morbida e straziante si trascina su una melodia che sembra uscita dall’ultimo Twin Peaks.
E a proposito di belle voci, non potevo non includere l’attesissimo ritorno di Florence Welch. In formazione sempre con i suoi amati The Machine, Florence ha appena pubblicato Hunger e la notizia che a breve uscirà il suo nuovo album.
Subito dopo queste due belle voci femminili arriva quella di Tom Smith degli Editors. Violence, l’ultimo album uscito lo scorso marzo ha segnato il ritorno della band britannica, dopo il precedente lavoro del 2015. In questa playlist li ascoltiamo in una versione acustica di Darkness At The Door, decisamente diversa dall’originale.

Editors

Editors

Playlist piena di grandi ritorni, prima di arrivare al chiacchieratissimo Childish Gambino, passiamo per le atmosfere decisamente più buie e fredde dei SOULWAX  e del loro nuovo lavoro, Essential in uscita il prossimo 22 giugno. La band ha affermato: “Quando ci chiesero di creare un Essential Mix per la BBC nel maggio 2017, decidemmo di fare ciò che qualsiasi essere umano sano di mente avrebbe fatto, ci chiudemmo in studio per due settimane scrivendo musica basata sulla parola Essential, al posto di preparare un mix di musica non originale. Il prodotto di questa decisione sventata è qualcosa di cui siamo molto fieri e ora verrà pubblicato sul pezzo di plastica che state tenendo in mano.” I SOULWAX sono stati i primi artisti a presentare un’ora di materiale originale per il programma di BBC Radio 1, Essential Mix. “È stata una sfida,” ha spiegato la band “e qualcosa che nessuno aveva mai fatto. Ci è piaciuto pubblicare un intero album live in un programma radio senza che le persone ne fossero a conoscenza e abbiamo sempre voluto pubblicarlo su DEEWEE dopo la messa in onda.”
Composto da 12 tracce chiamate Essential One – Essential Twelve, ogni canzone dell’album è costruita attorno alla parola Essential. Il primo singolo Essential 4 vede la collaborazione alla voce di Charlotte Adigéry.

SOULWAX, "Essential"

SOULWAX, “Essential”

Ed eccoci arrivati al brano e, soprattutto al video del momento. Sto ovviamente parlando di Donald Glover,  AKA Childish Gambino che è tornato alla grande con This Is America. Il video del brano è un potentissimo mix di critica alla società americana di Trump, ai metodi contro la comunità afroamericana che subisce ancora una forte discriminazione razziale negli USA, anche da parte della polizia. Ma Childish non si ferma qui, se la prende anche con gli stereotipi di “razza” accentuati dagli stessi neri: in un mondo di violenza quotidiana e inaudita, sembra quasi che gli stessi neri vogliano nascondere la realtà, dedicandosi piuttosto ad apparire ricchi nei loro accessori firmati Gucci. La superficialità è ovviamente estesa a tutta la società americana, e la cosa più tragica è che diventa indifferenza.
Nel video Childish uccide a sangue freddo, e con una facilità agghiacciante dopo neanche un secondo riprende a ballare sorridendo, e cantando “This Is America / Don’t catch you slippin’ up / Look what I’m whippin’ up”. Non fatevi abbindolare, questa è l’America, la terra delle armi, del razzismo, dell’omologazione. L’invito di Childish Gambino è rivolto a tutti, il suo video surreale e grottesco deve aprirci gli occhi, e farci anche ballare dal momento che ha una coreografia pazzesca.
Insomma Childish Gambino riconferma di essere un genio, e sgancia una bomba smisurata. Provate a non metterlo in loop.

Per oggi è tutto, a voi la playlist e se trovate un modo per smettere di ascoltare Childish, tenetevelo per voi!

Grazia Pacileo

post di questa categoria

Estère

Estère, Kamaal & ...

Estère, Kamaal & More | Demography #273

spettacoli

Spettacoli in Toscana:...

Spettacoli in Toscana: Reverse, Lumiere e tanto altro! | ATP #130

Arctic Monkeys

Arctic Monkeys, Jordan...

Arctic Monkeys, Jordan Rakei & more | Demography #272

labronicon_terza_edizione

Labronicon 2018 - Ner...

Labronicon 2018 - NerdEco #22

ultimi post caricati

Danteprima - Dal 23 al 26 Maggio

Danteprima: il festiva...

Danteprima: il festival sulle opere di Dante Alighieri

31646735_1843444309009259_7549388029064904704_n

Gli UOVI … del Teatr...

Gli UOVI … del Teatro dell’ Assedio

consultazioni

Una settimana in un cl...

Una settimana in un clic! – Nuovo giro di consultazioni

FB_IMG_1525189119953-01

Expo Motori 2018: a tu...

Expo Motori 2018: a tutto gas!

Commenti