Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Recensione: Cattivissimo Me 3

Cattivissimo Me

Arrivano anche in Italia le nuove avventure del non più cattivissmo Gru e della sua banda di Minions. Al loro fianco l'inseparabile Lucy e il gemello di Gru, Dru. La banda questa volta dovrà combattere il temibile villain dalla sindrome di Peter Pan, Balthazar Bratt. Qui di seguito la nostra recensione e l' [...]

Ghost In The Shell è arrivato nelle sale italiane

maxresdefault

Arrivato nei cinema italiani Ghost In The Shell con Scarlett Johansson e Juliette Binoche [caption id="attachment_35679" align="alignnone" width="1024"] locandina del film ph. ilpost.it[/caption] Giovedi 30 marzo è finalmente arrivato al cinema l’attesissimo film di Rupert Sanders Ghost in the Shell, il [...]

La La Land di Damien Chazelle – Recensione

La La Land

Uscito nelle sale pochi giorni fa, La La Land è uno di quei film di cui sentiremo parlare ancora per molto. L'ultimo lavoro di Chazelle, con l'ormai assodata coppia Gosling-Stone, fa sognare ad occhi aperti! [caption id="attachment_34716" align="aligncenter" width="1024"] La La Land[/caption] È un altro g [...]

Your Name, il capolavoro di Makoto Shinkai

YourName-heading

Your Name il capolavoro del maestro Makoto Shinkai è arrivato anche nei cinema italiani [caption id="attachment_34567" align="alignnone" width="1024"] YourName locandina fumettofilms.com[/caption] Your Name (Kimi no Na Wa), il film campione di incassi in tutto il mondo, è arrivato grazie a Nexo Digital e [...]

35 anni di cinema: #Arsenale35

foto di Gaia Barillà

Il 20 gennaio 1982, in un mondo senza contenuti digitali a portata di click, un gruppo di ragazzi amanti del "bel" cinema hanno coronato il sogno di portare in sala la nouvelle vague, le avanguardie americane e le sperimentazioni russe, cosa impensabile per i cinema italiani dell'epoca. [caption id="attachm [...]

Recensione – È solo la fine del mondo

è solo la fine del mondo

A 27 anni Xavier Dolan pare il Re Mida del nuovo modo di fare cinema. Un cinema più viscerale, fatto di stomaco e cuore, dove le parole contano solo per caricare i sentimenti che scaturiscono. Un minimalismo scenografico che trova la sua controparte nelle emozioni che da quegli ambienti germogliano come diam [...]