Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Costruiamo spazi di partecipazione

Adesso voi ascoltate: parliamo noi. Di tutto quanto a livello locale, dal punto di vista delle nuove generazioni, non va o non abbastanza; e di ciò di cui avremmo bisogno.

2013_02_13_10_36_26È questa, estremamente semplice (tanto da risultare quasi spiazzante: ma spesso sono proprio le idee ‘basilari’ a riuscire poi vincenti) la formula del progetto “Costruiamo spazi di partecipazione”, promosso dalla Provincia di Pisa nell’ambito (e con relativi finanziamenti) del programma europeo Gioventù in Azione.

In concreto l’intento è quello di organizzare, sui territori, momenti di confronto, ‘tavoli di lavoro’ (il primo si terrà a Ponsacco, mercoledì 27 febbraio, dalle 21, a Palazzo Valli, in piazza Valli 8), in occasione dei quali chi appartiene alla fascia under 35 può, individualmente o collettivamente (organizzazioni, gruppi informali), esporre a ruota libera le proprie esigenze (specie quelle non percepite dal sistema socio-istituzionale), le proprie aspettative e le proprie proposte. In merito a quali tematiche? Tutte, nessuna esclusa: spazi di aggregazione e di espressione della creatività; servizi pubblici, impiantistica, terzo settore; accesso al lavoro, al credito, all’interlocuzione con le istituzioni, al patrimonio culturale.

“Dall’altra parte”, ad ascoltar e appunto, ci saranno anzitutto dei loro coetanei: lo staff dell’Ufficio politiche della stessa Provincia e gli operatori di associazioni aderenti al progetto; ma accanto a loro, anche rappresentanti del tessuto civile (a partire dal volontariato) e delle istituzioni.

Nella nostra realtà locale, sono al momento previste almeno quattro di queste ‘full immersion’: oltre a quella di Ponsacco (per la Valdera), ci sarà una tappa in Valdarno, in Valdicecina e nell’Area Pisana. Al termine di ogni tavolo sarà redatto un documento: e tutti quelli prodotti a chiusura del ciclo di incontri saranno poi sintetizzati un rapporto finale, da presentare in una serata conclusiva.

Il ‘cantiere’ dell’appuntamento di mercoledì 27 a Palazzo Valli è già aperto: si può infatti intanto contribuire ad abbozzare preliminarmente il ventaglio degli argomenti ‘all’ordine del giorno’ compilando un questionario on line.

Per ulteriori informazioni: politichegiovanili@provincia.pisa.it;

050-929.563, 536, 439, 468.

post di questa categoria

Votare è un diritto, ma come si vota nel 2018?

Votare il 4 marzo? Com...

Votare il 4 marzo? Come si vota e chi può farlo

Oroscopo dello studente

Oroscopo dello Student...

Oroscopo dello Studente: gennaio

Buon Newtonale

Buon Newtonale: un mod...

Buon Newtonale: un modo alternativo per festeggiare il 25 Dicembre – Enjoy The Science, Rubrica scientifica di Radioeco

oznor

Convivio invernale in ...

Convivio invernale in scena al Teatro Lux

ultimi post caricati

Cranberries

The Cranberries, To Th...

The Cranberries, To The Faithful Departed | Artwork della Domenica

django

Django Django, Joan As...

Django Django, Joan As Police Woman & more| Demography #250

Ogni storia è una storia d'amore

Ogni storia è una sto...

Ogni storia è una storia d’ amore

Ph. Feltrinelli.it

NerdEco #5 “Mace...

NerdEco #5 “Macerie Prime” di Zerocalcare (la recensione)

Commenti