Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Crostata ai frutti di bosco con crema al rum bianco

Una bella crostata ai frutti di bosco, con un tocco di locura, è la ricetta di questa settimana.

4 esami in padella ha deciso di continuare a tentarci con dolci meravigliosi e questa settimana lo fa unendo la freschezza dei brutti di bosco al profumo dolce del rum bianco.

crostata

Tempo di preparazione: 50 min

Difficoltà: 6 CFU

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 100 gr di farina
  • 30 gr di zucchero
  • 40 gr di olio di semi
  • 1 uovo
  • 1 scorza di limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito pan degli angeli
  • 1 pizzico di sale

ProcedimentoImpastate tutti gli ingredienti molto velocemente, formate un panetto e lasciatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora. Tiratelo fuori, stendete la pasta su una teglia e infornatela in un forno preriscaldato a 180° per 8 minuti. (PRIMA DI INFORNARE COPRITE LA PASTA CON CARTA FORNO E CECI PER EVITARE CHE LA FROLLA POSSA GONFIARSI).

Ingredienti per la crema:

  • 4 tuorli
  • 4 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1/2 litro di latte
  • 1 scorza di limone
  • 250 ml di panna per dolci
  • 1 fialetta di rum bianco

Procedimentoin una pentola sbattete i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la farina e la scorza di limone e il latte prima bollito, a filo e portate a cottura. Quando la crema sarà pronta lasciatela raffreddare. Nel frattempo montate la panna e unitela alla crema, insieme alla fialetta di rum bianco. 

Aggiungete la crema alla pasta frolla raffreddata. Decorate con frutti di bosco (o altra frutta a vostra scelta) e ricoprite il tutto con gelatina trasparente. 

Come abbinamento per questa ricetta abbiamo scelto un pezzo che, come la crostata, affonda le radici nel passato familiare, come suggerisce il titolo – e probabilmente i 45 giri di alcuni dei vostri genitori –  il pezzo in questione è “Mama Said” nella versione al sapore di rum dei The Growlers, il cui nuovo disco, City Club, è in uscita il 30 Settembre per la Cult Records del signor Julian Casablancas (sì, quello dei The Strokes).  Convinti?!

E siccome vi vogliamo molto bene qui c’è anche l’originale: “Mama Said” cantata dalle The Shirelles in tutto il loro candore 60′s.


 

post di questa categoria

godblesscomputers

Godblesscomputers @ Th...

Godblesscomputers @ The Cage [ report ]

kaos

Kaos e Dj Craim @ Depo...

Kaos e Dj Craim @ Deposito Pontecorvo [report]

IT

IT Il film è arrivato...

IT Il film è arrivato nei cinema italiani

coldcut

Coldcut, Tusks & ...

Coldcut, Tusks & more | Demography #231

ultimi post caricati

IF2017: le interviste (foto: Lorenzo Antei)

IF2017: Le interviste ...

IF2017: Le interviste by RadioEco

Emergency

IF2017: EMERGENCY -INT...

IF2017: EMERGENCY -INTERVISTA AL PRESIDENTE ROSSELLA MICCIO

IF2017: Passione e dolore - “Patti Smith: dream of life”

IF2017: Passione e dol...

IF2017: Passione e dolore – “Patti Smith: dream of life”

IF2017: Arrivederci al prossimo anno - Recap giorno 4

IF2017: Arrivederci al...

IF2017: Arrivederci al prossimo anno – Recap giorno 4

Commenti