Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Dardust, The Chicken Queens, The Winstons – demography #97

Dardust e il suo lupo. The Chicken Queens, galli del garage lo-fi. Il trio Winston, misteriose maschere del progressive. Demography 97.

dardustDardust aveva firmato il suo esordio con l’eleganza di 7, che già denotava un interesse alla fusione tra sonorità neoclassiche ed elettroniche. Ora la morbidezza con cui le due venivano incorporate viene indurita. Il suo nuovo lavoro, Birth, viene infatti introdotto da “The Wolf“, una traccia che ti affascina con l’inizio del pianoforte e ti fa credere di essere solo in un canyon a rimirare la luna piena, fino a quando non senti l’ululato. Una traccia che è un continuo divenire, sempre più aggressiva, dove il tocco del pianista c’è sempre, ma è marcato solo fino alla prima ripresa. Birth di Dardust è in uscita a fine marzo per la INRI, secondo capitolo di una trilogia.

 The Chicken Queens segnano il loro album di esordio Buzz rilasciando il video di “Clap Your Hands“. Un video esplicativo per un pezzo12274323_1059748990722684_6684551008494868427_n caotico e scanzonato, un po’ come l’anima di questo gruppo. Un video puzzle da ricostruire a ritroso e che si apre con una non troppo sottile citazione alle arance meccanizzate di Kubrick. Rumorosi e compatti. Il disco esce il 22 Febbraio per La Clinica Dischi. Il pezzo lo trovate in free download qui.

http---www.rockol.it-img-foto-upload-winstonsChiudiamo con il trio dei fratelli Winston, dramatis personae dietro le quali si celano Roberto Dell’Era, bassista degli Afterhours, Enrico Gabrielli, polistrumentista dei Calibro 35 e il batterista Lino Gitto. Un power trio dedicato alla psichedelia e al culto dell’anarchia ancestrale, come loro stessi affermano. Vi avevamo avvertito di una loro tappa a Pisa nella nostra rubrica All Tomorrow’s Parties (qui) e se ve li siete persi, peggio per voi. Uscito il 6 di Gennaio per grazia della AMS Records, che ha sempre avuto un occhio di riguardo per il prog italiano e le colonne sonore storiche. Un album che, nella migliore esperienza a cui fanno riferimento, più che una serie di tracce è un viaggio vero e proprio.

 

post di questa categoria

51919770_340352986571618_6689221017295912960_n

Sorprese per questo fi...

Sorprese per questo fine febbraio. Festival, serate funky e swing | atp #165

Unloved

Unloved, Vök, Pereira...

Unloved, Vök, Pereira & more | Demography #354

DSC_3519

Firenze Fantasy parte ...

Firenze Fantasy parte il countdown NerdEco #57

K Á R Y Y N

K Á R Y Y N, Amon Tob...

K Á R Y Y N, Amon Tobin, Not Waving & more|Demography #353

ultimi post caricati

oznor

Gli Anni 50 – Le imm...

Gli Anni 50 – Le immagini di un decennio a Pisa

Foto di Giuseppe Flavio Pagano

ensemble Entr’acte ...

ensemble Entr’acte – Concerti della Normale

50012384_10155968040120848_6768598884873666560_o

Pisa Jazz e tanti altr...

Pisa Jazz e tanti altri eventi | ATP #162

consulente del lavoro

Professione consulente...

Professione consulente del lavoro: Mario Taurino – #radioecogetajob

Commenti