Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Déjà la nuit vs Sanremo 2015: le pagelle della prima serata

0b-586x347Un processo senza esclusione di ricorsi al TAR, sentenze che potrebbero far appellare Amanda Knox in Cassazione, ma pur sempre giudizi ponderati su tutto quello che è successo sul palco dell’Ariston nella prima serata di Sanremo 2015.

A dare i voti è Déjà la nuit, il programma che ha giurisdizione musicale su tutto ciò che è musica e dintorni dalle ore 21 in poi. Ecco la nostra pagella:

 

Carlo Conti 5

Una conduzione legnosa, tra sforzi di apparire simpatico e testi delle domande imbarazzanti (l’intervista al medico di Emergency è stata ai limiti del grottesco). Riesce in alcuni momenti a far tornare la nostalgia per la noia genuflettente di Fabio Fazio.

Emma Marrone, Arisa, Rocio Munoz Moralez 5
Un cinque, da dividere in tre però. Quindi verrà fuori qualche numero periodico. La Marrone arranca nella lettura del gobbo, la Pippa è televisivamente lentissima (una Pippa lenta, ma senza piacere), la Moralez è mortificata da un copione che la vede come un’apparizione che snocciola proverbi iberici.

Chiara 5
La voce c’è, ma non convince il pezzo. Anni spesi a fare pubblicità Tim e neanche un giorno a vagliare attentamente cosa portare a Sanremo. I lettori di Moccia apprezzeranno la banalità del testo.

Grignani 4
Aveva chiamato in causa Bob Dylan e De Andrè, passando per Papa Bergoglio, in realtà “Sogni infranti” è solo una canzone infranta sul nascere: l’esibizione è pessima, solo stecche.

Alex Britti 5
Da anni ci ripetono che è un ottimo chitarrista. Ma non mi pare di aver mai sentito chitarristi che, in dieci anni di carriera, suonano la stessa canzone con titoli diversi. La canzone presentata sul palco dell’Ariston somiglia alla sua Immaturi, non prende mai veramente quota, e dopo 5 minuti non la ricordi più.

Malika Ayane 7.5
Una delle voci migliori sul palco. Forse l’emozione tradisce qualche sbavatura d’intonazione. Pacifico fa il suo dovere con un buon testo, e l’arrangiamento è ben costruito con una climax ascendente, dal piano agli inserimenti di fiati e cori.

Dear Jack 3
Piaceranno pure alle “regazzine”, ma sono stonati e hanno infarcito il pezzo di riff chitarristi che avrebbero dato noia anche negli anni 80.

Lara Fabian 4
La Fabian doveva già essere punita nel 2007 per il suo duetto con Gigi D’Alessio. Parlando del tempo presente la sua voce è tecnicamente una fuoriserie, ma in Italia il pop patinato di cui era portavoce Celin Dion ha fatto il suo tempo. Degli anni 80 francamente preferivamo la droga e i Duran Duran.

Nek 8
Il capolavoro dell’assurdo: mettere in un frullatore gli ultimi tamarrissimi Coldplay e U2, e aggiungere dei ritmi italodisco. Ma qui bisogna soltanto inchinarsi di fronte alla svolta EDM di Nek ed ammettere che questo pezzo è l’unico che si farà ricordare della prima serata. Nelle radio spaccherà: è il trash-chic che non puoi fare a meno di cantare. E infatti già lo canto.

Grazia Di Michele & Mauro Coruzzi 6
Arrangiamenti jazzati improbabili per un testo ben scritto. Ma è un pezzo che a Sanremo sarà castigato senza pietà.

Annalisa 6
Annalisa ha una voce straordinaria, forse sarà l’erede di Giorgia. La domanda è: perché i Baustelle non scrivono un pezzo per lei? Quello che abbiamo visto ieri sera è mortificante: una canzone di Kekko dei Modà azzopperebbe pure Mina, allora perché insistere nel chiedere i suoi servigi?

Nesli 6
La strada musicale che sta percorrendo l’ex rapper è ancora incerta, come il suo pezzo. Buona fortuna amore di Nesli parte bene, poi si ammoscia. Non so se la scelta di preferire la melodia al flow sia stata proprio azzeccata. Ad ogni modo diamo un 6 d’incoraggiamento.

 

Giuseppe F. Pagano

post di questa categoria

kae

Kae: Clap! Clap! ̵...

Kae: Clap! Clap! – Populous | Artwork della Domenica

clap

Best Of 2017: Da Clap!...

Best Of 2017: Da Clap! Clap! a Mana| Demography #243

serata

eventi in toscana: ser...

eventi in toscana: serate jazz e…|atp #109

Pirati sbarcano a Teat...

Pirati sbarcano a Teatro Verdi !

ultimi post caricati

oznor

Convivio invernale in ...

Convivio invernale in scena al Teatro Lux

campionato di giornalismo

CAMPIONATO DI GIORNALI...

CAMPIONATO DI GIORNALISMO: CRONISTI IN CLASSE

ryanair

Una settimana in un cl...

Una settimana in un clic! – Ryanair

Albert Einstein

Albert Einstein: la te...

Albert Einstein: la teoria della felicità messa all’asta – Enjoy the Science, rubrica scientifica di Radioeco

Commenti