Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

DEMOGRAPHY #2

safe_image.phpKid Moxie, pseudonimo di Elena Charbila, è una ragazza greca giunta al suo secondo album: 1888 (preceduto dall’LP Selector), che vanta prestigiose collaborazioni come quella con Angelo Badalamenti.

La prima traccia, “Lacuna, mette subito sul piatto le peculiarità della giovane artista, che si destreggia in un testo per metà inglese e per metà francese, sorretto da tastiere e synth evocativi e accattivanti. È interessante il lavoro di struttura delle strofe: le due parti (quella anglofona e quella francofona) si alternano in modo regolare, la prima cantata e la seconda sussurrata, in modo da creare l’effetto di un doppio ritornello.

Atmosfere più sinuose e rarefatte si fanno spazio in Museum Motel, composta in collaborazione con The Gaslamp Killer (DJ producer di Flying Lotus, tra gli altri), pezzo strumentale ancora più apprezzabile con la visione del video appositamente girato da Markus Hofko, conosciuto per il suo incredibile video di Phantasm di Flyng Lotus (ancora lui).

BG_trees_1USEI Bell Gardens invece sono il risultato del connubio artistico tra Brian McBride (Stars of the Lid) e Kenneth James Gibson (Furry Things e [a]pendics.shuffle). Debuttano nel 2010 con l’EP Hangups Need Company, seguito due anni dopo dall’album Full Sundown Assembly.

Il 28 ottobre è uscita la loro ultima fatica: Slow Dawns for Lost Conclusions, contraddistinto da un’anima meditativa e quieta. Esemplare è “She’s Stuck in the Endless Loop of her Decline, in cui un pianoforte cadenzato e una voce carica di riverbero ci trasportano verso lidi celestiali. Il cantato carico di effetti è presente anche in Darker Side of Sunshine, più efficace però nel suo incedere malinconico.

Dovessi sbilanciarmi, propenderei per l’ascolto di Kid Moxie. A patto che non siate degli inguaribili romantici.

Iacopo Galli

post di questa categoria

ATPap1

Eventi in Toscana: Cor...

Eventi in Toscana: Cory Henry, Deposito e tanto altro | ATP #127

Avengers

Avengers: Infinity War...

Avengers: Infinity War, la recensione

pop dei coreani

IL TRONO DI SOTTOCULTU...

IL TRONO DI SOTTOCULTURE #12: POP E ROCK COREANI

Lorenzo Kruger al Cinema Lumière, Pisa

Lorenzo Kruger e le ca...

Lorenzo Kruger e le canzoni dei Nobraino [report]

ultimi post caricati

FIPILI HORROR FESTIVAL

FIPILI Horror Festival...

FIPILI Horror Festival 2018 – settima edizione

IJF18: Ferruccio De Bortoli

#IJF18: Ferruccio De B...

#IJF18: Ferruccio De Bortoli “Giornalismo e rivolta. mezzo secolo dopo il ’68″

mosul

#IJF18: Mosul eye racc...

#IJF18: Mosul eye racconta l’atrocità dell’Isis

#IJF18 - Il caso David Rossi - Foto di Sara Binelli

#IJF18 – Il caso...

#IJF18 – Il caso David Rossi

Commenti