Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Diffrazioni: esperienze di poesia

La diffrazione è “un fenomeno associato alla deviazione della traiettoria di propagazione delle onde”, stando a ciò che dice Wikipedia. Io, nella mia più completa ignoranza scientifica, mi fido ciecamente della correttezza di questa definizione. A Pisa, però, ora la diffrazione non è sono un avvenimento fisico, ma anche poetico.13643968_10208368981775305_1179929584_n

Vi sarà sicuramente capitato di imbattervi nel M.E.P., Movimento di Emancipazione della Poesia. I muri delle nostre città si sono ricoperti improvvisamente di componimenti poetici anonimi, alcuni dei quali particolarmente d’effetto. Ai lettori più attenti, quanto inconsapevoli, sarà capitato di chiedersi: “Perché?”, e sopratutto “Ma si scrivono ancora poesie?“. Alla prima domanda è forse impossibile rispondere, ma alla seconda la risposta è forte e chiara: SI. La poesia, per quanto fuori moda, è un genere ancora frequentato da scrittori e fruitori, nonostante l’ostracismo culturale degli ultimi anni. Per tutti coloro i quali abbiano voglia di lirica contemporanea, esistono degli spazi sociali in cui è ancora possibile praticare questa espressione letteraria: uno di questi è Diffrazioni, fondato da Francesco Brancati e Riccardo Socci, in cui si dà spazio alla poesia e ai suoi creatori.

Diffrazioni è un luogo in cui si pratica orgogliosamente la poesia, un laboratorio poetico in cui poeti e lettori hanno voce in capitolo: si è già svolto il primo incontro, con ospiti Franco Buffoni e Maria Borio, nomi sicuramente non nuovi ai frequentatori di poesia contemporanea.

diffrazioni 1

 

 

 

 

 

 

 

diffrazioni 2

I fondatori di Diffrazioni ci hanno gentilemente rilasciato un’intervista in cui ci spiegano perché si fa ancora poesia; se c’è davvero un’esigenza sociale di questo genere, generalmente considerato in crisi; come e quando si svolgono gli incontri: il prossimo è proprio oggi 8 luglio alle 21.30 al Teatro Lux di Pisa, che già ha ospitato in passato e ospiterà anche quest’anno la rassegna poetica Multiversi. Parole Suoni Gesti.13633324_10208368969655002_1297448511_oEcco l’audio dell’intervista.

post di questa categoria

Cous Cous Klan - Anteprima nazionale

Cous Cous Klan –...

Cous Cous Klan – Anteprima nazionale

godblesscomputers

Radioeco presenta: God...

Radioeco presenta: Godblesscomputers live e molto altro | atp #108

DSC_3053_2

Verità che ricordavo ...

Verità che ricordavo – Michele Santeramo al Teatro Era

cof

Non Una Di Meno: abbia...

Non Una Di Meno: abbiamo un piano

ultimi post caricati

kae

Kae: Clap! Clap! ̵...

Kae: Clap! Clap! – Populous | Artwork della Domenica

oznor

Convivio invernale in ...

Convivio invernale in scena al Teatro Lux

clap

Best Of 2017: Da Clap!...

Best Of 2017: Da Clap! Clap! a Mana| Demography #243

campionato di giornalismo

CAMPIONATO DI GIORNALI...

CAMPIONATO DI GIORNALISMO: CRONISTI IN CLASSE

Commenti