Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Dopo il terzo Grammy, intervista agli Snarky Puppy @ Pisa Jazz

Domenica 23 Aprile si è tenuto al Palazzo dei Congressi un evento destinato a rimanere nella memoria a lungo. Gli Snarky Puppy hanno portato la loro energia direttamente dal North Texas sul palco, registrando l’ennesimo sold-out dopo la vittoria del loro terzo Grammy Awards.

IMG_8765

L’evento, organizzato dal Pisa-Jazz, nutriva moltissime aspettative, tutte perfettamente realizzate con un concerto che ci ha fatto stare bene dall’inizio alla fine..e direi anche dopo. Nove elementi tra batteria, percussioni, basso, chitarra elettrica, trombe, tastiere e batteria. Differenti influenze musicali e generi tutti perfettamente sposati in un’unica armonia tramite il lavoro  di Michael League che, come un direttore d’orchestra, ha saputo fare del caos un disordine bellissimo. Musica senza nome, fuori dagli schemi e dalla catalogazione: libertà creativa allo stato puro. Figuriamoci se pensiamo che ieri sera, rispetto al solito, erano pochi. Ci sono concerti in cui arrivano a contare  trenta componenti.

snarky puppy

In un’epoca in cui le one-man bands sono sempre più frequenti, gli Snarky Puppy appaiono come una vera e propria anomalia del sistema. Infatti si tratta di un collettivo che riunisce decine di musicisti, che per gran parte dell’anno sono impegnati a lavorare come turnisti (accompagnano personaggi del calibro di Roy Hargrove, Marcus Miller, Kirk Franklin ma perfino Justin Timberlake e Snoop Dogg) o a registrare ottimi album di jazz contemporaneo (è il caso del pianista Bill Laurance, che lo scorso marzo ha pubblicato l’eclettico «Aftersun»). Nel tempo libero si riuniscono in studio per registrare album con modestissime ambizioni commerciali ma immenso valore artistico e sforzo creativo. Insomma, che dire, ci auguriamo di rivederli presto a Pisa per farci sentire da sotto il palco cosa significa davvero essere liberi.

Elena Alei

 

post di questa categoria

Il podio di Le Mans - MotoGP.com

Le Mans – La feb...

Le Mans – La febbre delle due ruote

18641807_10212822019456010_1131345033_o

Paccheri alla “n...

Paccheri alla “norma” con bufala

ON POINT (4)

Kutmah – Capibar...

Kutmah – Capibara – Pulsatilla| Demography #204

soundgardenart

Soundgarden, “Su...

Soundgarden, “Superunkown” – Artwork della domenica

ultimi post caricati

18216851_1523951117678404_2557619096999505965_o

Rintocchi di Campanile...

Rintocchi di Campanile, in scena al Teatro Sant’ Andrea

20170515_172452

Da Cassino ad Hollywoo...

Da Cassino ad Hollywood, la presentazione

Viaggio di Claudio Pelizzeni

Trip Therapy- viaggio ...

Trip Therapy- viaggio senza aerei

20170504_010200

Limonaia – zona...

Limonaia – zona rosa è stata sgomberata

Commenti