Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

E tu come vorresti la tua biblioteca? Arriva “Le biblioteche che vorremmo”

La biblioteca rappresenta uno spazio fondamentale per tutti noi studenti universitari.

Poco importa che venga considerata un luogo di studio e concentrazione o di incontro e aggregazione, resta il fatto che è uno spazio degli studenti, per gli studenti.

Spesso però finiamo a lamentarci: “non c’è mai posto”, “non riesco a concentrarmi”, “non trovo mai i libri che vorrei”.

Riuscire a realizzare una biblioteca che possa accontentare tutti è quasi impossibile, ma Radioeco non perde occasione di mettersi in gioco per, con il vostro contributo, riuscire a delineare idealmente la biblioteca che tutti noi vorremmo.

Siamo infatti partner della dell’evento-conferenza “Le biblioteche che vorremmo” che si terrà il prossimo giovedì 15 marzo alle ore 15:00 presso la sala storica della biblioteca Universitaria di via Curtatone Montanara.

L’evento coinvolge anche il sistema bibliotecario dell’Università di Pisa, l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) della sezione Toscana, la Biblioteca Universitaria di Pisa e la biblioteca della Scuola Normale.

Naturalmente Radioeco è stata chiamata in causa per poter ascoltare la voce degli studenti. Come? Attraverso un questionario che già da una settimana trovate sulla Homepage del nostro sito.

E’ stata in particolare la redazione di UnipiNews a stilare le domande del questionario cercando di accontentare nelle risposte tutte le tipologie di studenti che frequentano le biblioteche.

Sono molteplici e molto differenti tra loro infatti i modelli di fruitori delle biblioteche universitarie: ci sono i frequentatori assidui, per i quali gli ambienti bibliotecari sono ormai luogo di aggregazione e incontro con gli amici; ma tanti sono anche i frequentatori nelle sessioni d’esame che esigono silenzio per potersi concentrare; o ancora coloro per i quali la biblioteca è unicamente luogo di prestito libri e non un’aula studio.

Radioeco col suo questionario vuole dare a tutti la possibilità di esprimersi e poter dare finalmente una valutazione alle vostre biblioteche, ma anche dare suggerimenti e proporre la biblioteca che vorreste… e chissà che la vostra proposta non venga presa realmente in considerazione!

Vi invitiamo quindi a compilare il questionario entro domenica 10 marzo e a partecipare all’evento “Le biblioteche che vorremmo” il 15 marzo dove verranno resi noti a tutti i risultati di questa ricerca firmata Radioeco, e potremo tutti insieme discutere i pro e i contro, insieme ai nostri desideri, per quanto riguarda il sistema bibliotecario universitario dell’ateneo.

Vi aspettiamo numerosi!

 

Edoardo Sutter

Redazione News

post di questa categoria

Votare è un diritto, ma come si vota nel 2018?

Votare il 4 marzo? Com...

Votare il 4 marzo? Come si vota e chi può farlo

Oroscopo dello studente

Oroscopo dello Student...

Oroscopo dello Studente: gennaio

Buon Newtonale

Buon Newtonale: un mod...

Buon Newtonale: un modo alternativo per festeggiare il 25 Dicembre – Enjoy The Science, Rubrica scientifica di Radioeco

oznor

Convivio invernale in ...

Convivio invernale in scena al Teatro Lux

ultimi post caricati

DSC_3457_copia

Heretico, dopo questo ...

Heretico, dopo questo appartente nulla – @TeatroEra

il tuo anno perfetto inizia da qui

Il tuo anno perfetto i...

Il tuo anno perfetto inizia da qui

Cranberries

The Cranberries, To Th...

The Cranberries, To The Faithful Departed | Artwork della Domenica

django

Django Django, Joan As...

Django Django, Joan As Police Woman & more| Demography #250

Commenti