Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Empath, Four Tet, Heaven & more | Demography #389

Un bel po’ di novità made in U.S.A. sono quelle che vi raccontiamo oggi su Demography: il primo disco dei promettenti Empath, le Bleached e i Mannequin Pussy, insieme all’elettronica di Heaven e al ritorno di Four Tet… ed ecco una playlist ad hoc per il Primo Maggio!


La carrellata di novità musicali made in U.S.A. si apre oggi con gli Empath, la band di Philadelphia che sta convincendo i fan del noise rock ancor prima di aver pubblicato l’LP di debutto: inizialmente previsto per lo scorso 2 Aprile e fuori invece questo venerdì, 3 Maggio via Get Better Records, Night On Earth merita un ascolto a cui dedicare il 100% dell’attenzione per trovare la giusta connessione emotiva tra il “rumore” e la melodia, e noi crediamo che sarà una bella sorpresa anche grazie al nuovo singolo con cui smorziamo l’attesa. Roses That Cry è un mix ipnotico di noise e psichedelia, un ripulire la mente dal caos dei propri pensieri, un’immersione di quattro minuti in un sound ricco di sfumature che avvolgono, turbano, acquietano e insieme inquietano la mente nel fluire delle note, nella batteria rullante di Garrett Koloski che va a giocare in contrasto sui synth di Em Shanahan e di Randall Coon sulle linee melodiche scandite dalla voce e dalla chitarra di Catherine Elicson. In Demography #357 vi avevamo già parlato degli Empath e adesso vi diciamo solo: occhi puntati sul loro noise “sensibile” (sensazione che si coglie ascoltando anche solo qualche brano dei precedenti EP, come Soft Beam of Light o The Eye), perché si sente aria di un sorprendente debutto.

Empath

Empath

La psichedelia dei Velvet Underground incontra un rock più classico nel Paisley Underground, genere che vede tra i massimi esponenti gli statunitensi The Dream Syndicate: band nata nel 1981 come formazione a cinque e scioltasi nel 1989, riunitasi nel 2012 con una nuova formazione che come unico punto fermo ha Steve Wynn. Il nuovo singolo prende il nome di The Way In (qui il videoclip) e anche per loro basterà aspettare Venerdì 3 Maggio se vorrete ascoltare l’intero album, These Times.

Empath

The Dream Syndicate – The Way In

Seguendo la scia di grandi nomi passiamo anche dall’elettronica dove Four Tet, nome d’arte del britannico Kieran Hebden, dopo Only Human pubblica un secondo singolo in questo 2019, Teenage Birdsong.

Torniamo però negli U.S.A. e al rock, stavolta quello sperimentale dei Fell Runner con l’inedito Come Home: il quartetto di Los Angeles con sonorità ispirate alla musica africana e ad un uso tendenzialmente delicato delle chitarre, insieme al singolo annuncia che a Giugno uscirà anche l’album Talking.

Ancora in quel di Los Angeles troviamo le Bleached, il duo di garage rock composto da Jennifer Clavin e Jessica Clavin, per le quali il 12 Luglio uscirà il terzo disco, Don’t You Think You’ve Had Enough?. Intanto, però, la band ha rilasciato anche il singolo Hard To Kill, con relativo video.

Empath

Bleached – Don’t You Think You’ve Had Enough?

Rilassiamo l’atmosfera, di nuovo, con le chitarre morbide dei Rolling Blackouts Coastal Fever, che con questa Read My Mind toccano la loro parte più pop della loro produzione, definita da loro stessi un continuo movimento tra il pop e il soft punk. Il singolo è la B-side di In The Capital, rilasciato lo scorso 26 Aprile via SubPop Records.

Drunk II, si intitola così l’inedito dei Mannequin Pussy (di cui potete guardare il video qui), la punk rock band contestualmente alla pubblicazione del singolo ha annunciato che il prossimo 21 Giugno uscirà anche l’album Patience per la Epitaph Records.

Nell’ultima parte di questa playlist andiamo a creare un po’ di atmosfera à la Drive, il film cult di Nicolas Winding Refn, grazie ad uno dei nomi di casa Italians Do It Better (etichetta discografica di cui fanno parte anche i canadesi Desire, il cui singolo Under Your Spell si ritrova proprio nel film di Refn): stiamo parlando dell’elettronica degli Heaven, perfetta per essere ascoltata in un viaggio in auto in piena notte, quando non si ha voglia di pensare ma solo di farsi portare lontano da suoni suggestivi e sognanti, e anche Truth Or Dare è capace di farci compiere questa alienazione mentale non appena messa in play.

Empath

Heaven – Truth Or Dare

Sempre pensato per la fine di una giornata è l’ascolto di Hard To Hide con i The Slow Show e il loro pop minimale ma atmosferico: il loro terzo album in studio, Lust And Learn, uscirà solo il prossimo 30 Agosto, ma come lo stesso nome della band di Manchester lascia intendere, non c’è fretta, aspettiamo senza ansia e godiamoci la loro musica lentamente.

Empath

The Slow Show – Lust And Learn

La puntata di oggi si chiude con i Two Door Cinema Club che neanche un mese fa erano già usciti con il singolo Talk, ma i nordirlandesi non si risparmiano con le novità e mentre aspettiamo False Alarm, il quarto album in studio, possiamo intanto ascoltare Satellite. Il disco uscirà il 14 Giugno per la Prolifica Inc/Pias e segna il ritorno del pop sperimentale della band, che sentiremo essere influenzato da disco, funk e soul.

Empath

Two Door Cinema Club – False Alarm

 

Tracklist:

EmpathRoses That Cry

The Dream SyndicateThe Way In

Four Tet – Teenage Birdsong

Fell Runner - Come Home

Bleached Hard To Kill

Rolling Blackouts Coastal Fever Read My Mind

Mannequin Pussy Drunk II

Heaven Truth Or Dare

The Slow Show Hard To Hide

Two Door Cinema Club Satellite

 

Buon ascolto (e buon 1 Maggio!)

 

Francesca Staropoli per RadioEco

 

post di questa categoria

Idontexist

Chris Brown, Idontexis...

Chris Brown, Idontexist, GoldLink & molto altro | Demography #412

giugno 6

Giugno, eventi e spett...

Giugno, eventi e spettacoli imperdibili! | atp#177

Nérija

Nérija, Bantou Mental...

Nérija, Bantou Mentale, DayKoda | Demography #411

Nularse

Nularse, Sleater-Kinne...

Nularse, Sleater-Kinney, Vanishing Twin & more|Demography #410

ultimi post caricati

Europee

Europee 2019: le elezi...

Europee 2019: le elezioni dal punto di vista dei social

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

DSC_9299

Expo Motori 2019, a Po...

Expo Motori 2019, a Pontedera la 14ª edizione

Commenti