Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Euro 2016 ottavi di finale: Italia? Bella fregatura il primo posto

Vittoria-Italia-Belgio-Euro-2016

Sabato scatteranno in Francia gli Ottavi di finale di Euro 2016. Per l’Italia di Conte (prima nel girone) si giocherà la sfida contro la Spagna bicampione d’Europa in una parte di tabellone da panico insieme a Francia, Inghilterra e Germania.

Italia – Spagna: Arrivare primi è stata una bella fregatura pensando che il Belgio ha trovato l’Ungheria (temibile ma molto più abbordabile della Spagna). Ma forse è meglio così. Da sfavoriti ci esaltiamo (es. Belgio) e con le “piccole” ci perdiamo da tradizione (es. Mondiali 2010 e 2014). Organizzazione e tattica contro la fantasia. La Spagna ha campioni in ogni reparto e un Iniesta talmente illuminante che andrebbe studiato nelle scuole calcio, ma possiamo farcela. Quella di Euro 2016 è probabilmente la Nazionale più scarsa degli ultimi 30 anni ma ha cuore e grinta da far impallidire.

Inghilterra – Islanda: A cose normale non ci sarebbe partita. Troppo più forte l’Inghilterra contro la Cenerentola di questa edizione di Euro 2016, autentica squadra simpatia. Kane, Vardy, Sterling, Dele Alli e co. sono di un’altra categoria ma l’entusiasmo degli islandesi, un’Inghilterra tutto fuorchè convincente nel girone e la presenza di Hodgson in panchina ci potrebbero donare una partita più tirata di quanto i pronostici non dicano. E chissà, magari assisteremo ad un’altra esultanza ai limiti della follia del commentatore islandese Guðmundur Benediktsson. Pronostico: Inghilterra a fatica (nonostante Hodgson).

Francia – Irlanda: Ottavo di finale tutto sommato agevole per i padroni di casa di questo Euro 2016, che se la vedranno contro una squadra che ha si, battuto l’Italia (già qualifica) nei gironi, ma che sembra non avere la capacità per mettere davvero in difficoltà i transalpini. Francia che fino a qui non ha impressionato ma il talento ed il “solito” gol allo scadere verranno in soccorso per centrare il passaggio del turno. Pronostico: Francia agile.

Germania – Slovacchia: Anche la Germania nel girone ha giocato un po’ col freno a mano tirato ma ora è tempo di fare sul serio. Troppo più solida e forte la squadra di Low per la Slovacchia di Hamsyk. Oltre al giocatore del Napoli nella compagine slovacca c’e poco ed i campioni del Mondo in carica sono un ostacolo troppo grande da superare. Sarà un buon riscaldamento in vista di un quarto di finale che per la Germania potrebbe significare o Spagna o il loro incubo peggiore, ovvero noi. Pronostico: Germania di prepotenza.

Croazia – Portogallo: Uno dei quarti di finale più interessanti della serie. Tutto dipenderà da cosa vorrà fare Cristiano Ronaldo. Se sarà come negli ultimi ’30 minuti contro l’Ungheria potremmo avere una partita altrimenti la Croazia (illuminante nel suo girone) spazzerà via con virulenza una squadra che ha rischiato di uscire da Euro 2016 in un gruppo più che abbordabile (quello con Austria, Islanda e Ungheria).

Ungheria – Belgio: Il Belgio doveva vincere il girone giganteggiando tra Italia, Irlanda e Svezia mentre l’Ungheria doveva essere spazzata via da Austria e Portogallo. Alla fine una (il Belgio) ci ha fatto capire che oltre ai grandi nomi c’e poco e i magiari hanno a tratti incantato (a parte Gabor Kiraly che incanta sempre oramai) vincendo il girone. Ottavo di finale più che mai aperto ma che vede il Belgio forse un pelo favorito proprio per quei nomi che hanno fin qui tanto deluso ad Euro 2016.

Svizzera – Polonia: Insieme alla Croazia, la Polonia è stata una delle squadre che hanno più impressionato. La Svizzera ha oggettivamente poche chance. Il quarto di finale tra Croazia e Polonia (in pratica una semifinale anticipata) può essere evitato solo da un Cristiano Ronaldo in serata deluxe, non certo da una Svizzera che nel girone ha mostrato una certa pochezza.

Galles – Irlanda del Nord: Se alla vigilia avessimo detto che una di queste squadre sarebbe arrivata ai quarti di Euro 2016 non ci avremmo creduto. Galles e Irlanda del Nord è una partita aperta (come ogni derby) tra due squadre che non hanno nulla da perdere. Tra le due parte favorito il Galles vincitore del proprio girone e guidato da un Gareth Bale in forma spaziale ma l’Irlanda del Nord, tra un ““Will Grigg’s on Fire” e una sensazione di leggerezza di chi il proprio Euro 2016 lo ha già vinto, riuscirà a donarci una partita. Pronostico: Galles con autorità ma senza dominio.

Giacomo Corsetti

 

post di questa categoria

Piefrancesco Davigo: "L'Evoluzione della Corruzione"

Piercamillo Davigo all...

Piercamillo Davigo all’unipi: “L’Evoluzione della Corruzione”

20170421_182407

Gabriele del Grande li...

Gabriele del Grande libero subito!

ATP

eventi in Toscana: Si...

eventi in Toscana: SickTamburo live e molti altri| ATP #76

0001

WOM FEST: il festival ...

WOM FEST: il festival della musica indie arriva a Lucca

ultimi post caricati

risotto viola

Risotto Viola alla Mel...

Risotto Viola alla Mela e Limone

Press conference- Marquez, Rossi e Viñales - MotoGP.com

Rossi “sei” primo!...

Rossi “sei” primo! La febbre delle due ruote

Itaca exwide (2)

Itaca – L’...

Itaca – L’amore è tornato in città – “itaca mi manchi” release party @ Ex Wide [live report]

Osservatore Televisivo - Sigfrido Ranucci e lo scandalo dei vaccini, Alessandra Moretti PD

Topi e vaccini: bufale...

Topi e vaccini: bufale un tanto al chilo

Commenti