Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

eventi in toscana: atp #105

Non sarà certo il gelo a fermarci e nemmeno il temutissimo venerdì 17! Armatevi di sciarpa e cappotto perchè questa settimana atp vi trascinerà fuori casa. Ci sarà da ascoltare, guardare, ballare e tanto ancora. E allora basta chiacchiere…vediamo subito cosa ci aspetta!

Giovedì 16

Bene cominciamo subito con la terza eliminatoria del SenzaFilo Music Contest nella calda atmosfera del Cantiere San Bernardo a Pisa.

senzafilo

Ecco il programma della serata:

ore 20:15 – Apparizioni musicali:
Laboratorio Manouche del Teatro Rossi Aperto 
ore 22:00 e 22:45 Nanni Canale & Elia Petrosino

ore 21:30 – 1° gruppo in gara: Ninanord
ore 22:15 – 2° gruppo in gara: Coffee

ore 23:00 – BUCKET BUTCHERS live

* * *

La stagione di concerti al Reverse SOUND CAFE’ prevede per giovedì i Sinfonico Honolulu dalle ore 21.30. In apertura ci sarà Giulia Pratelli a seguire il live.

I Sinfonico Honolulu sono un’orchestra di 10 elementi composta da 8 ukulele, basso, percussioni e tre voci principali. Toscani e livornesi, attivi da circa cinque anni, i dieci musicisti hanno attraversato varie fasi mantenendo da sempre un duplice atteggiamento verso il proprio caratteristico quattro corde.

Contraddistinti da un look elegante e da un contrastante giacca e cravatta in bianco e nero, dalla prima divertita e spensierata fase dedicata ad una riproposizione di classici del rock anglofono – messa a fuoco nel disco dal vivo “Absolutely live” – il Sinfonico si apre a nuovi linguaggi e si confronta con la lingua italiana tributando Piero Ciampi nell’omonima manifestazione a lui dedicata, attraendo l’attenzione del cantautore Mauro Ermanno Giovanardi, fresco dell’apparizione Sanremese, con cui in men che non si dica incidono un album dedicato alla canzone d’autore italiana ed alla carriera dello stesso ex La Crus.

* * *

Sempre giovedì Pisa Jazz e Exwide presentano Francesco Bottai “Vite Semiserie” feat. Nico Gori.

exwide

Si intitola “Vite semiserie” il nuovo disco che Francesco Bottai. Il disco contiene nove canzoni inedite di ritrovato entusiasmo per la surrealità, per il grottesco, per il jazz e per l’ironia.

E’ musica d’autore, osservazione delle piccole cose, storie da vedere oltre che da ascoltare. E’ il tentativo di affermare che le vite (in questo caso soprattutto la sua) non possono essere solo serie o solo gioviali. Le vite descritte in questo disco sono “malincomiche”.

Francesco dal vivo si esibirà in quartetto composto da Mirco Capecchi (Contrabbasso), Daniele Aiello (pianoforte) e Bernardo Guerra (Batteria). Ospite speciale della serata Nico Gori (clarinetto).

* * *

Il Teatro Lux di Pisa presenta Soirée.

La creazione di uno spettacolo, la preparazione di un pezzo attoriale, la messa in prova di un testo sono processi lunghi e spesso non lineari: si parte da un’idea abbozzata, poche immagini, a volere un tema, e strada facendo si cerca di contretizzare l’idea in qualcosa di fruibile da un pubblico. 
Ecco, il pubblico. 

Fintanto che non avviene l’incontro con esso, nessuna performance può dirsi compiuta. Spesso si vorrebbe ricevere opinioni commenti critiche che aiutino il lavoro ad avvicinarsi maggiormente alla sensibilità degli spettatori, a toccare temi che creino dibattito e riflessioni non solo durante la scena di un prodotto ma anche prima e dopo. Che cosa sono quindi le Soirée del Lux? Sono occasioni di incontro tra teatranti e spettatori, uno scambio d’immagini, uno sguardo dietro le quinte. 

L’ingresso è libero!

* * *

Venerdì 17

E per i più superstiziosi…ecco a voi degli eventi che non vi faranno pensare al terribile “Venerdì 17″!

escher

Giunti al terzo appuntamento con il ciclo di incontri in musica, la Gipsoteca di Arte Antica dell’Università di Pisa organizza un incontro per esplorare il legame tra arte, musica barocca e geometrie del pensiero logico e comprendere così le dinamiche alla base delle scale impossibili di Escher, dove repentini cambi di stile e fughe continue possono dare origine ad un circolo senza fine, in cui, ad esempio, il quadro contiene il quadro stesso e la stessa scena si ripete all’infinito sempre più piccola.

Escher: le architetture fantastiche è il terzo appuntamento del ciclo di cinque incontri ispirati a “Gödel, Escher, Bach”.

I primi due incontri hanno avuto luogo nella Sala Grande del Teatro Verdi il 6 e 7 ottobre, all’interno di #IF2017. I successivi appuntamenti, ideati dal Dipartimento di Informatica dell’Università di Pisa, in collaborazione con Internet Festival 2017, Fondazione Sistema Toscana e Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Pisa - Museo degli Strumenti per il Calcolo, avranno luogo durante la Mostra Escher Pisa, curata daMondoMostre Skira e realizzata da Fondazione Palazzo Blu.
* * *
Il Newroz di Pisa vi aspetta invece dalle 18.00 per un aperitivo musicale coi i Populalma e a seguire incontri e condivisione con i produttori locali del G.A.S.”I Gruppi di Acquisto Solidali (G.A.S.) nascono da una riflessione sulla necessità di un cambiamento dello stile di vita.Come tutte le esperienze di consumo critico,anche questa vuole immettere una «domanda di eticità» nel mercato, per indirizzarlo verso un’economia che metta al centro le persone e le relazioni”Info su https://newroz.noblogs.org
* * *
Il Deposito Pontecorvo per questo venerdì è lieta di presentare sul palco una band che molto apprezzata: SOVIET SOVIET.
dep1
Il progetto Soviet Soviet nasce sulla costa adriatica di Pesaro nel 2008, ed è formato da Alessandro Costantini (chitarrista), Andrea Giometti (voce/basso) e Alessandro Ferri (batteria).
L’immediatezza che caratterizza i live dei soviet soviet sarà poi convertita in studio con un lavoro meticoloso che porterà alla nascita del loro album di debutto, Fate.
Il disco è uscito l’11 Novembre 2013 sull’etichetta americana Felte.
Fate” prosegue il percorso sonoro degli precedenti, ma risulta più feroce e dimostra una confidenza con il genere post-punk ormai consolidata.
Post-punk potrebbe essere un facile aggettivo da attribuire al genere dei soviet soviet, ma la band cerca di incanalarsi anche verso orizzonti come la coldwave, l’art-punk e chi più ne ha più ne metta, cercando di creare un suono più fresco e ricercato.
Il loro tour li porterà al Deposito per un concerto che si preannuncia già esplosivo!
L’ingresso è riservato ai soci E.N.T.E.S.
Per tesserarsi al circolo —> www.depositopontecorvo.it
* * *
Sabato 18
HomeMade Records e Newroz Spazio Antagonista presentano: Romanderground LIVE + GUEST.
Sabato 18 novembre al Newroz (Via Garibaldi, 72 – Pisa) il live dei Romanderground con il loro ultimo album “Amore&Odio“.
Open act:
ADP Family (presentazione “Manca Qualcosa”)
Sheldon
Ronin Yaro 浪 人 (presentazione “The Sprawl”)
Special guest :
Vartaman / VeeBeats 
* * *
Al Leningrad Cafè si esibirà il DinamicoDuo.
Nicola Pedreschi (tastiera, voce, chitarra acustica) e Lorenzo Gherarducci (chitarra elettrica/acustica, percussioni) oltre a condividere il palco con il loro progetto “Eveline’s Dust” e con la cover band “FunkuLove Disco Funk”, portano avanti il loro progetto “Dinamico Duo”, creato per suonare in piccoli locali e/o in situazioni più tranquille, proponendo un repertorio che va dagli anni 60 fino ai giorni nostri. Grandi classici rock, blues, jazz e funky, arrangiati in chiave acustica.Ingresso gratuito per i soci entes.
* * *
Gli event per questo sabato non sono ancora finiti! Vediamo quali altre proposte ci sono.
Dopo il grande successo del primo preparty e le molte richieste rimaste in sospeso, il Reverse per fare grande festa. Lo staff del BE DIFFERENT e dello Groove Garden hanno deciso di unirsi e di creare un Party House dalle 20 alle 23.
Line up deejay:
BRAINSTORM
CARLO CROSTA
CL1
A seguire un concept diverso, fatto di dettagli e attenzione, di riguardo e rispetto, luci e visioni. Una serie di One Nights con artisti internazionali approderanno al Reverse per questa stagione 2017/18, contornate da un ambiente futuristico, che vi permetterà una Visione differente del clubbing:
REVIS/ON | EXTRA DATE w/ JA:CK ( Cocoon Rec )
Nicola Foli & Nicolò Bonelli ( Be Different )
Ambros vs Saturnino 
Mark Vega
* * *
Sabato torna al Deposito  Pontecorvo la Massive Night e la voglia di scatenarsi a colpi di DrumnBass!
Per l’occasione un ospite speciale, un’artista che stimato sia come dj che come produttore, uno dei pesi massimi della mitica Metalheadz di Goldie, stiamo parlando di: Jubei.
dep2
L’ingresso è riservato ai soci E.N.T.E.S.
Per tesserarsi al circolo —> www.depositopontecorvo.it
 * * *
Al Teatro Nuovo (Cinema Nuovo) di Pisa vi aspetta DAVE HOLLAND TRIO featuring Kevin Eubanks and Obed Calvaire.
jazz
Dave Holland è il primo ospite internazionale della nuova stagione di Pisa Jazz; maestro assoluto, bassista di Miles Davis in dischi basilari come “In a Silent Way” e “Bitches Brew”, ha suonato al fianco di Chick Corea, Antony Braxton, Sam Rivers, Stan Getz, Herbie Hancock e Thelonious Monk; è fuori da ogni dubbio una stella del firmamento jazz mondiale.
Il sound e l’empatia collettiva raggiungono nei gruppi di Holland altezze da brivido. Come in questo set, in cui si esibisce con il chitarrista e compositore Kevin Eubanks, richiesto dai jazzisti di tutto il mondo, e con il batterista Obed Calvaire, che vanta innumerevoli collaborazioni con i grandi nomi del jazz contemporaneo.
* * *
Spostiamoci ora a Livorno e vediamo quali eventi ci attendono.
Al The Cage ci sarà il concerto di COEZ.
coez
A seguire MY GENERATION – Cage Night Party, ad ingresso libero.
* * *
Ritorniamo ora a Pisa, per la precisione alla Stazione Leopolda perchè sabato ci sarà un evento dedicato al tema dell’Accoglienza.
ronzii
RONZII - arte urbana in subbuglio è un festival multidisciplinare progettato nell’intento di promuovere un’idea partecipata di arte urbana: installazioni d’arte, live painting, spettacoli, una visita guidata ai luoghi che hanno ospitato le principali manifestazioni di street art svolte a Pisa e una conferenza a più voci. L’evento infatti coinvolge un ampio gruppo di realtà locali, italiane e internazionali, ciascuna interprete della cultura di strada.L’inventiva di FUCO Fucina Contemporanea trasformerà la Stazione Leopolda in un alveare di incontro e scambio per artisti emergenti o affermati, che avranno la possibilità di confrontarsi sul tema dell’accoglienza.Siete tutti invitati a meravigliarvi!

* * *

Da sabato 18 a domenica 19 si svolgerà a Lucca, per la precisione al Polo Fiere il LUCCA NERD.

lucca

Due giorni di vera cultura NERD no social in una location di 6000mq facile da raggiungere e con ampi parcheggi gratuiti. A aspettarvi ci saranno videogames, prodotti gaming, robotica, applicazioni di Arduino e Raspberry, modellismo statico e dinamico, laboratori e dimostrazioni.

Inoltre in contemporanea al LUCCA NERD si terrà la nuova edizione de LA FIERA DELL’ELETTRONICA di LUCCA.

Il biglietto è unico per entrambe le fiere. Per info: www.prometeo.tv.

* * *

Domenica 19

Cosa c’è di meglio di un bel quartetto per rallegrare una domenica sera? Meno male ci ha pensato il Sottobosco LibriCafè di Pisa!

Ad esibirsi ci saranno i Question Market, un quartetto composto da Giovanni Benvenuti (sassofono tenore), Federico Carnevali (chitarra), Giovanni Miatto (basso elettrico) e Saverio Cacopardi (batteria).

I Question Market nascono alla fine del 2016. Nel Gennaio del 2017 iniziano a lavorare alla composizione dei brani arrivando alla stesura di un repertorio costituito interamente da brani originali e dalle sonorità affini al jazz contemporaneo d’oltreoceano, dove emerge una forte propensione verso utilizzo di espedienti ritmici inusuali e verso l’esplorazione dei metri dispari. Sempre nel Gennaio del 2017 partecipano al concorso ‘All You Have To Do Is Play’ indetto dall’etichetta discografica Emme Produzioni Musicali, concorso che mette in palio la produzione di un disco in formato digitale. Vincono il concorso e si aggiudicano la possibilità di registrare il loro primo disco con l’etichetta sopracitata nel Giugno 2017. Ad oggi i Question Market sono impegnati in un tour di promozione del disco ‘Question Market’ che li sta portando in giro per l’Italia.

* * *

Lunedì 20

Ed ecco che arriviamo all’ultimo di questa carrellata di eventi: la replica in contemporanea nazionale di Loving Vincent al cinema Odeon di Pisa.

Le proiezioni previste saranno due: una alle 18.00 e una alle 20.30.

Il primo lungometraggio interamente dipinto su tela che racconta le opere e la vita di Vincent van Gogh. Scritto e diretto da Dorota Kobiela & Hugh  Welchman, Loving Vincent è infatti il primo lungometraggio interamente dipinto su tela. Realizzato elaborando i quadri dipinti del pittore, il film è composto da migliaia di immagini create nello stile di Vincent van Gogh realizzate da un team di 125 artisti che hanno lavorato anni per arrivare a un risultato originale e di enorme impatto. Un lungometraggio poetico e seducente che mescola arte, tecnologia e pittura e si è aggiudicato il Premio del Pubblico all’ultimo Festival d’Annecy.

Insomma, da non perdere!

* * *

E per questa settimana è tutto! Buon weekend da ATP!

 

Maria Chiara Gagliardi

 

 

 

 

 

 

post di questa categoria

Quietwater

Quietwater, Cactus? &a...

Quietwater, Cactus? & more | Demography #308

le luci della centrale elettrica

Le Luci Della Centrale...

Le Luci Della Centrale Elettrica @ Obihall

demography

Mudhoney, J Mascis, Ee...

Mudhoney, J Mascis, Eerie Wanda & more|Demography #307

alessio bondì

Alessio Bondì, La Rap...

Alessio Bondì, La Rappresentante di Lista & more | Demography #306

ultimi post caricati

DSC_7497

Pisa Vintage 2018: nuo...

Pisa Vintage 2018: nuovo successo per la fiera del vintage

4362142973_41e74dbc81_b

Aggiornare il corso di...

Aggiornare il corso di comunicazione L-20? Capiamo la nuova proposta

foto di Cinema Arsenale

“Il ragazzo più...

“Il ragazzo più felice del mondo” – Intervista a Gipi

naip

NAIP + Baby Dee @Lumie...

NAIP + Baby Dee @Lumiere [ report e intervista ]

Commenti