eventi in toscana: serate jazz e...|atp #109 - Radioeco
Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

eventi in toscana: serate jazz e…|atp #109

Natale si avvicina e le lezioni si diradano…non certo le serate! Per smaltire i primi panettoni e pandori vi proponiamo una serie di eventi ai quali sarà impossibile star fermi! Basta chiacchiere, vediamo subito cosa ci aspetta questo per weekend.

Giovedì 14

Cominciamo con le serate in programma per questo giovedì. All’ExWide vi aspetta la “JazzWide Jam”, la jam session jazz dell’ExWide, promossa da Pisa Jazz. La jam di Dicembre sarà aperta da un vero concerto del trio di Andrea Garibaldi, con ospite Renzo Cristiano Telloli.



Il trio è composto da: Andrea Garibaldi al piano, Vladimiro Carboni alla batteria, Fabio Di Tanno al contrabbasso. Concerto ore 22:00, jam a seguire.

Albert&MesseyBastards è un gruppo di musicisti che si incontrano per caso all’interno del corpo insegnanti della Backstage Music Academy di Pisa. Alberto, Michela e Riccardo provengono da ambienti musicali differenti, da esperienze artistiche spesso opposte, ma sono certamente accomunati dalla voglia di stare insieme e di suonare con gli strumenti che hanno a disposizione. Vi aspettano al Thursday Darkstage al Punte Parti dalle ore 22.30.

“Il futuro ha inizio da una rottura con passato” così il Lumiere di Pisa ci invita giovedì alla serata Elettronica ALLA SPINA 06. Dalle ore 22.00 il live dei Clock DVA (Uk) con The Garden (I). A seguire djset. Prima dell’atteso live dei Clock DVA, non perderdetevi la talk fra Vittore Baroni di Blow Up Magazine e Massimo Magrini (ISTI-CNR/ Bad Sector, Olhon).

Il Deposito Pontecorvo presenta per giovedì sera il concerto dei THE SOMNAMBULIST. Il gruppo ha sede a Berlino e si è riunito attorno all’italiano espatriato Marco Bianciardi nel 2009. Oltre al loro universo musicale, i THE SOMNAMBULIST si sono guadagnati la fama internazionale per aver composto la colonna sonora originale del film muto tedesco “Berlin – Sinfonie der Großstadt” (Walter Ruttmann, 1927). Il loro nuovo album “Quantum Porn” rispecchia l’interesse della band per le questioni di fisica fondamentale, la natura ultima della realtà e i limiti della comprensione umana. 

Fra le varie serate in programma al Reverse di Pisa, per l’ormai noto ciclo “Bella Davvero”, si esibiranno La Municipàl e Zeronauta.

Nel 2013 nasce il duo “La Municipàl”, progetto di pop d’autore che raccoglie le canzoni più ironiche e romantiche scritte negli ultimi anni, con l’obiettivo di affrontare temi quotidiani con leggerezza e spensieratezza. La Municipàl, composta da Carmine e sua sorella Isabella, apre i concerti di Subsonica, Niccolò Fabi, Roberto Angelini, Le Luci della Centrale Elettrica. Nel febbraio 2017 Il singolo “L’universitaria fuori sede” viene trasmesso in alta rotazione nei canali televisivi tra i quali VH1 e MTV, rimanendo anche per settimane nella classifica Indie ITalia di Spotify dei brani più ascoltati.

Venerdì 15

Vediamo ora le serate del venerdì. Il Cantiere Sanbernardo, WorkingClassFurious Party presentano il live di Teho Teardo con Laura Bisceglia al violoncello. Teho Teardo, nato a Pordenone, è compositore, musicista e sound designer. Si dedica all’attività concertistica e discografica pubblicando diversi album che indagano il rapporto tra musica elettronica e strumenti tradizionali. Attualmente sta preparando un album di canzoni con Blixa Bargeld. Con l’attore Elio Germano realizza lo spettacolo Viaggio al temine della notte, tratto dal capolavoro di Céline e che sta ottenendo un grosso successo a teatro. Il concerto inizia alle ore 22.00.

Al tender:club di Firenze ci sarà il concerto dei Fine Before You Came.

I Fine Before You Came suonano insieme dal 1999. Hanno registrato diversi dischi sia in italiano che in inglese. Fanno pochi live, per lo più per presentare pezzi nuovi. Tolto un tour acustico di 11 date l’ultima volta che hanno suonato dal vivo risale al dicembre 2014. I Fine Before You Came sono e sempre saranno Marco, Jacopo, Filippo, Mauro e Marco.

Dopo una super estate, riparte la stagione invernale di Pulsar Radioeco. Francesco Caruso, Carlo Bacciu aka KAos Dj, Nicola Mastronicola aka Nik Dj e Giovanni Urbinello aka Giova MC vi aspettano al Reverse questo venerdì dalle ore 22.00 per una serata tutta da ballare! La famiglia Pulsar sarà lietissima di accogliervi.

E così anche quest’anno con “L’Aperitivo del Cigno” potremo passare una serata in compagnia con buona musica grazie a NEO GLOBUS, buon cibo e giochi divertenti come l’ecopesca, nel meraviglioso Teatro Rossi Aperto! Per l’occasione saranno esposte le foto selezionate dal concorso fotografico “Rivoluzione circolare”. La giuria sarà composta da volontari di Legambiente e da outofline photo collective. Una serata insomma da non perdere!

Le serate per venerdì non sono ancora finite! Al Leningrad Cafè di Pisa ci sarà il live de Il Colle. Il Colle è un quartetto Empolese, per l’occasione al Leningrad suoneranno in duo, autonominatosi primo esponente del genere ArnoPop. Il loro obbiettivo? Far ballare la malinconia! 

Plàstic invita Dissidanza al Deposito Pontecorvo per una speciale club edition, una collaborazione che non può cominciare in modo migliore, con il dj che forse più di ogni altro rappresenta il modo di vedere la musica del Deposito e in generale la club culture. Line up: DJ Stingray, Dj P. Flex e Pzzo. Inizio serata ore 23.30.

Sabato 16

Andiamo avanti. Al Lumiere di Pisa vi aspetta una serata con Fitness Forever.

Fitness  Forever è il nome di una delle pop bands più eleganti del mondo, guidata dal compositore e poli-strumentista Carlos Valderrama“Tonight” è il loro terzo di disco fresco di uscita. Per questo nuovo capitolo il collettivo napoletano si è buttato a braccia aperte nel mondo goliardico e giocoso della italo disco, pescando e rimestando nelle atmosfere sonore della disco anni 70, fatta di glitter e pantaloni a zampa. Il tutto condito da qualche incursione “in contropiede” di dialetto napoletano. A seguire Dome la Muerte (djset).

Per il terzo ed ultimo appuntamento dell’anno, sabato dalle ore 19:00 Backstage Academy di Pisa ospiterà una super band: gli Etruschi from Lakota“Giù la testa” è il terzo album degli Etruschi From Lakota uscito il 13 ottobre 2017 per Phonarchia Dischi con distribuzione Audioglobe. Il disco rappresenta un’evoluzione sia dal punto di vista delle sonorità, più taglienti e incisive, sia per le liriche, che toccano temi attuali e di forte impatto. E allora iniziate a scaldare i motori per una chiusura dell’anno col botto!

GLUE Alternative Concept Space & Pentagon Booking: presentano: Sequoyah Tiger. A seguire: Il Mucchio Selvaggio djset. Sequoyah Tiger è il progetto musicale della produttrice e compositrice veronese Leila Gharib. Insieme alla danzatrice e coreografa Sonia Brunelli regolano l’andamento del concerto con atletiche azioni sonico-gestuali, interventi che rendono più denso l’assorbimento della visione, tra teatro e clubbing.

E le serate per il sabato sera non finiscono qua! Al Cantiere Sanbernardo una serata dal titolo: Operazione Umiliani: da mah-na mah-na all’elettronica.

Dalle ore 18:00 mostra di dischi di Piero Umiliani e rare locandine di film da lui musicati, dalla collezione personale di Alessandro Orsucci. Presentazione degli LP “Studio Umiliani” (raccolta di rarità e inediti) e della colonna sonora del film “Audace colpo dei soliti ignoti” (con Chet Baker alla tromba). Presentazione poi del libro di Gianluca Tosi “Mr. Mah-Nà Mah-Nà – Piero Umiliani e la sua musica” edito da Bloodbuster Edizioni
Dalle ore 20.00 apericena con cocktail a tema. A seguire djset in vinile e video proiezioni con Pierpaolo De Sanctiis (Roma), Andrea Fabrizii (Pescara), Letizia Ponto (Firenze) e Fabio Meini (Pisa).

Sabato 16 dicembre dalle ore 18.30 avrà il via l’ottava edizione della Notte in Blu a Pisa. 

Come da tradizione, musica, spettacolo, danza, cultura e arte saranno i cardini dell’evento che, ancora una volta, si fonderà con l’atmosfera natalizia, resa ancora più viva dagli addobbi di vetrine e spazi pubblici, con il fondamentale contributo degli esercenti e del Teatro Verdi, che, straordinariamente, ha concesso i pannelli della mostra dedicata ai suoi 150 anni.

Domenica 17

Diamo uno sguardo ora alle serate domenicali.

Il quarto Natale di Gran Bazar, un emozione di quelle serie. Sarà nuovamente presente al Combo, con tanti espositori, e per festeggiare a modo , suoneranno dal vivo i BARRIO PORTENO.
20 stand: vintage, handmade, collezionismo, grafica, vinili e tante altre idee per i vostri regali. Ingresso, ovviamente, gratuito.

Il Backstage Academy di Pisa dà la possibilità ai suoi allievi e alle band delle sue sale prove di esibirsi live presso la Deriva Music Club di Livorno.
Per questo mese fanno un’edizione speciale all’insegna del punk con due band giovanissime: TOP SECRET e THE SAME SMILE, si esibiranno dalla ore 21.30.

Ultimo evento che segnaliamo per domenica sera è il concerto del Trio Cantagallo al Mixart. Il Trio Cantagallo è un trio acustico pisano formato da Andrea Giorgelli (voce), Giovanni di Bella (chitarra) e William Succi (cajon). Il loro repertorio è il frutto dello studio e della rivisitazione di pezzi che spaziano nel tempo e nelle culture musicali. A partire da famosi standard dello swing, del jazz e della bossanova fino ad arrivare alla musica più attuale e conosciuta. Il tutto accompagnato dalle armonizzazioni dei cantanti.

Martedì 19

Come non segnalarvi il concerto di Natale dell’Orchestra della Toscana in programma per il prossimo martedì alle ore 21.00 al Teatro Verdi di Pisa. Composta da quarantacinque musicisti, che si suddividono anche in agili formazioni cameristiche, l’Orchestra realizza le prove e i concerti, distribuiti poi in tutta la Toscana. Verranno eseguiti i brani: Le creature di Prometeo, ouverture op. 43Concerto n. 4 per pianoforte e orchestra op. 58 e Sinfonia n. 8 op. 93 di Ludwig Van Beethoven (Bonn, 1770 – Vienna, 1827). Una serata da non perdere!

Ultima (non per importanza) delle serate che vi proponiamo è la proiezione di The Handmaid’s Tale: la serie, in programma ogni martedì alla Limonaia Zona Rosa. Tratta dal libro di Margaret Atwood del 1985, The Handmaid’s Tale parla di un gruppo di estremisti religiosi cristiani che ha preso il potere con un colpo di stato negli Stati Uniti contemporanei e li ha trasformati nella Repubblica di Gilead, una teocrazia in cui le donne sono completamente prive di diritti, e vengono divise in categorie sulla base del loro rapporto di proprietà con gli uomini e della loro capacità di concepire.

Bene e con questo abbiamo finito le serate in programma. Avete solo l’imbarazzo della scelta! Buon weekend dal team ATP.

 

Maria Chiara Gagliardi

 

 

 

 

post di questa categoria

Pop-it

Pop-IT Festival @ Sant...

Pop-IT Festival @ Santo Stefano di Magra (SP)

ATP141-2

Eventi in toscana: mus...

Eventi in toscana: musica, arte, spettacoli | atp #141

ATP

Eventi in Toscana: Mus...

Eventi in Toscana: Music W Festival e tanto altro! | ATP #140

tony-allen-jeff-mills-tour-2017-concerto-roma-730x278

Travis Scott, Ross Fro...

Travis Scott, Ross From Friends, Helena Hauff | Demography #291

ultimi post caricati

ATP 3

Eventi in toscana: sen...

Eventi in toscana: senza filo, could be a fest e tanto altro! | atp #136

images

Festa dell’ Unicorno...

Festa dell’ Unicorno: il countdown è iniziato NerdEco #30

Lo ha già detto Gesù - Filippo Giardina @Officina Garibaldi

“Lo ha già dett...

“Lo ha già detto Gesù” di Filippo Giardina

lucca giornalismo

CRONISTI IN CLASSE: CA...

CRONISTI IN CLASSE: CAMPIONI DI GIORNALISMO

Commenti