Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Fantaeco: I consigli per la 7a giornata

Cari appassionati, ricomincia il campionato.
Quindi ritorno anch’io con i miei consigli, che vi conviene seguire, visto che la scorsa volta c’ho preso parecchio!
Partiamo con gli anticipi. Tre “big” in campo, Catania – Inter alle 18 non offre particolari spunti: le possibilità sono Pazzini, Sneijder da una parte e il solo Gomez dall’altra.
Milan – Palermo propone qualcosa in più, visto il bisogno di punti, il Milan farà di tutto per vincere, quindi andrei col “blocco rossonero”: Abate, Thiago Silva, Seedorf, Robinho, Ibra e Cassano sono da schierare a qualsiasi costo. Per il Palermo occhio a Miccoli perchè lo scherzetto al Milan l’ha già fatto più volte.
Napoli – Parma. Anche qui da schierare in blocco i campani, a partire da De Sanctis, poi Campagnaro (o Cannavaro), Maggio, Hamsik, Lavezzi e naturalmente Cavani. Per il Parma solamente Giovinco, unicamente perchè è il capocannoniere della serie A.
Anticipo del mezzogiorno, Cesena – Fiorentina. Disperato bisogno di punti per gli emiliani, perciò un pensierino a Mutu ce lo farei, anche perchè è un ex (col dente avvelenato) della partita, interessanti da schierare potrebbero essere anche Candreva e Martinez. Per la “viola” schiererei i soliti Cerci e Jovetic.
Atalanta – Udinese promette di essere una partita divertente, perciò vanno premiati gli attacchi, Di Natale e Torje da una parte e Moralez e Denis dall’altra, con possibile outsider Gabbiadini nell’Atalanta.
Cagliari – Siena promette un pò meno spettacolo, ma Cossu e Thiago Ribeiro potrebbero regalare delle gioie.
In Chievo – Juventus, la bilancia pende dalla parte della Juve, da schierare su tutti Pirlo e Vucinic, ma attenzione alla coppia d’attacco del Chievo Pellissier-Moscardelli che non perdona.
Genoa – Lecce andrei col “blocco genoano”, i vari Frey, Bovo, Constant e Palacio sono obbligatoriamente da schierare.
In Novara – Bologna, occhio a Rigoni e Morimoto da una parte e Diamanti dall’altra, il resto è noia.
Infine “er” derby “de” Roma. Per la Lazio, a digiuno da vittorie nel derby da 2 anni, i “salvatori della patria” potrebbero essere Klose e Cissè e come sorpresa Andre Dias. Per la Roma invece occhio a Pjanic, finalmente schierato nel suo ruolo preferito, e a Osvaldo galvanizzato dalla convocazione in nazionale, mentre Bojan è un’incognita, ma potrebbe esplodere da un momento all’altro.
Riassumendo il tutto, la mia formazione-tipo è: 3-4-3 De Sanctis, Bovo, Cannavaro, Thiago Silva; Hamsik, Cossu, Constant, Seedorf; Ibrahimovic, Cavani, Palacio.

Enjoy!

Andrea Iacopini “L’esperto”

post di questa categoria

DSC_7497

Pisa Vintage 2018: nuo...

Pisa Vintage 2018: nuovo successo per la fiera del vintage

Avanguardia

Quando i film d’...

Quando i film d’avanguardia diventano esperienze sensoriali.

lu

Il Cavaliere di Eron a...

Il Cavaliere di Eron al PBF NerdEco #45

Vapors of Morphine (20)

Vapors of Morphine @ L...

Vapors of Morphine @ Lumiere [ report ]

ultimi post caricati

le luci della centrale elettrica

Le Luci Della Centrale...

Le Luci Della Centrale Elettrica @ Obihall

demography

Mudhoney, J Mascis, Ee...

Mudhoney, J Mascis, Eerie Wanda & more|Demography #307

alessio bondì

Alessio Bondì, La Rap...

Alessio Bondì, La Rappresentante di Lista & more | Demography #306

Davide Petrella

Il lunapark musicale d...

Il lunapark musicale di Davide Petrella

Commenti