Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Filosofia – Le Facoltà da Sfatare

Perché il nome “Le Facoltà da Sfatare”? Beh, perché fra vari miti e leggende che aleggiano intorno all’ateneo, c’è ancora chi crede che “università” sia sinonimo di comunità di studenti che si scambiano opinioni e idee sui propri studi, il tutto accompagnato da dolci melodie di Allevi.
La verità è che le faide fra facoltà esistono e generano cori da stadio e offese di ogni genere, roba che Apple contro Windows, Marvel contro DC Comics, Pisa contro Livorno sembrano divertenti tornei di calcetto organizzati fra vecchi compagni di scuola.

Per la rubrica “Le Facoltà da Sfatare”, oggi parleremo della Laurea in Filosofia.

Orazio esortava dicendo “SAPERE AUDE!”, ovvero “Abbi il coraggio di conoscere”, perciò apprendiamo dal grande saggio e cerchiamo di sfatare 5 miti per ogni facoltà, perché siamo nel 2018 e gli stereotipi (di qualsiasi tipologia) è bene lasciarsi nel Medioevo.

Facoltà da sfatare - filosofia

I MITI SULLA LAUREA IN FILOSOFIA:

1 . “Ma quindi studi filosofia per diventare filosofo, giusto?

Ma sbagliato!

Ragazzi, ma allora, secondo questo forbito ragionamento, chi studia le piante deve diventare un albero? Ma, voi che utilizzate questa logica, non sarete mica gli stessi che si sono messi in coda alle poste per avere il reddito di cittadinanza, vero?

2 . “Sai, vero, che con la laurea in Filosofia non ci fai niente?”

Come non ci si fa niente? E il camino in inverno con cosa l’accendete, che con la crisi dei giornali, ormai c’è pochissima carta in circolazione?

Battute a parte, ogni triennale di per sé è abbastanza inutile, ma c’è un piccolo segreto che può fare la differenza: accendere il cervello e non solo il camino.

Chi ha passione e tanta voglia di fare, è capace di arrivare ovunque con qualunque laurea, sopratutto con una laurea in Filosofia che apre la strada verso i più svariati percorsi: dal settore editoriale a quello accademico, dall’antropologia all’archeologia, dal giornalismo alla filosofia stessa.

3 . “Filosofia è aria fritta, mica come le Scienze.”

Sapevate vero che la scienza deriva dalla filosofia?  Perché in caso contrario questo è un interessante articolo, che forse tutti dovrebbero leggere.

4 . “Anche io sarei capace di prendere 30 a filosofia”

La prima risposta sarebbe: allora perché non hai scelto di fare filosofia invece che prendere moglie/marito nella tua triennale?

Ma cerchiamo di essere più eleganti e citiamo una massima di Albert Einstein: “Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.” 

Non esistono facoltà facili e facoltà difficili, perché, a meno che non siate dei piccoli geni che l’umanità non ha ancora scoperto, ognuno ha capacità e abilità differenti e, molto probabilmente, se siete bravi a matematica peccherete in italiano, o viceversa.

5 . “I filosofi non sanno cosa sia la vita reale.”

Per quest’ultimo punto, ho una triste verità che accomuna tutti gli universitari. Colleghi ed amici, purtroppo e per fortuna, nessuno di noi sa cosa sia la vita reale, studiamo notte e giorno sperando di essere incoronati con l’alloro il prima possibile e nel frattempo la vita ci passa accanto.

È vero, forse, a Filosofia si ragiona molto e si conclude poco -voi direste-, ma è anche vero che le forme di governo attuali di tutto il mondo sono state ideate da filosofi. Senza i loro “ragionamenti astratti” oggi vivremmo nelle caverne, dormendo con un occhio aperto e uno chiuso, aspettando invano la fine dell’inverno.

Perciò, la prossima volta che incontrate uno studente di filosofia, ringraziatelo e lasciatevi alle spalle gli stereotipi, che questi sì che sono assurdi.

Sara Binelli per RadioEco

post di questa categoria

51919770_340352986571618_6689221017295912960_n

Sorprese per questo fi...

Sorprese per questo fine febbraio. Festival, serate funky e swing | atp #165

oznor

Gli Anni 50 – Le imm...

Gli Anni 50 – Le immagini di un decennio a Pisa

consulente del lavoro

Professione consulente...

Professione consulente del lavoro: Mario Taurino – #radioecogetajob

Avanguardia

Quando i film d’...

Quando i film d’avanguardia diventano esperienze sensoriali.

ultimi post caricati

kokoroko-29

KOKOROKO live @ Lumier...

KOKOROKO live @ Lumiere Pisa | Pisa Jazz

Unloved

Unloved, Vök, Pereira...

Unloved, Vök, Pereira & more | Demography #354

DSC_3519

Firenze Fantasy parte ...

Firenze Fantasy parte il countdown NerdEco #57

K Á R Y Y N

K Á R Y Y N, Amon Tob...

K Á R Y Y N, Amon Tobin, Not Waving & more|Demography #353

Commenti