Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

In occasione del #WorldPressFreedomDay, la Giornata Mondiale dellaLibertà di Stampa, a Lucca, si è tenuto il convegno di studi dal titolo “Antonio e Bartek: testimoni di un mondo di pace e dialogo” in memoria dei nostri colleghi.

Giornata mondiale della libertà di stampa - verdeazzurronotizie.it

Giornata mondiale della libertà di stampa - verdeazzurronotizie.it

Anche in Italia, secondo quanto stabilito dall’Unesco e dalla Nazioni Unite, ogni 3 maggio, dal 1993, si celebra la giornata mondiale della libertà di stampa. Il convegno di ieri, svoltosi a palazzo Bernardini a Lucca, dal titolo “Antonio e Bartek: testimoni di un mondo di pace e dialogo” intendeva proprio rendere omaggio ai due giornalisti uccisi l’11 dicembre a Strasburgo mentre inseguivano il loro sogno di raccontare un’Europa migliore attraverso Europhonica, progetto firmato RadUni, l’Associazione Operatori Radiofonici Universitari. Presenti al convegno anche Paolo Maria Mancarella, Rettore dell’Università di Pisae Alice Plata, Segretario Nazionale del grande network di radio universitarie. “La libertà di stampa – ha espresso Franco Bernabè, presidente commissione italiana Unescoè la base delle società che possiamo definire democratiche, poiché ogni paese è rafforzato dall’informazione, dal dibattito e dallo scambio di opinioni. E in un momento di sempre crescente diffidenza nei riguardi della stampa e del giornalismo, è essenziale garantire la libertà di opinione attraverso il libero scambio di idee e di informazioni basate su verità fattuali”.

L’esistenza di mezzi di comunicazione liberi, pluralistici e indipendenti è un prerequisito per il sano funzionamento delle democrazie.

“Il giornalismo indipendente – ha aggiunto la giornalista e conduttrice Carmen Lasorella – offre quella preziosa opportunità di presentare i fatti ai cittadini e di formarsi un’opinione: la libertà di stampa (o di informazione) garantisce società trasparenti in cui tutti possono accedere alle informazioni, analizzando il mondo e lavorando per la diversità di opinioni”.

Eppure in ancora troppi paesi del mondo vi sono minacce più o meno velate nei confronti dei giornalisti.

Giornata mondiale della libertà di stampa
 
“Anche se l’era del web e della comunicazione digitale – ha sottolineato Paolo Maria Mancarella – hanno inevitabilmente cambiato la diffusione della notizia e l’approccio dei giornalisti alla professione, un valore di questo mestiere non dovrebbe mai mutarsi: la ricerca della verità ad ogni costo. E Antonio e Bartek è proprio quello che stavano facendo: raccontare degli aspetti dell’Europa a cui siamo abituati, ma ai quali non facciamo più caso; inseguivano i parlamentari, li sfidavano a chiedere loro che cosa stesse succedendo per provare a spiegarlo poi alla radio. Anche nell’ambito dell’università di Pisa abbiamo un’ eccellenza dello stesso calibro: RadioEco, una radio gestita esclusivamente dagli studenti che con passione e dedizione portano avanti un tipo di informazione giovane, fresca, diretta e simpatica”.

Il giornalismo, quando svolto con rigore e coraggio, rappresenta un baluardo di democrazia, legalità, resistenza alle mafie, alla corruzione e, di conseguenza, al degrado sociale, politico ed economico. Ma i dati sono tremendi: nel 2018 sono stati uccisi 99 giornalisti, e 250 quelli arrestati; mentre dal 1994 al 2018 ne sono stati assassinati 1307. Una vera e propria strage dell’informazione libera che va di pari passo, troppo spesso, con l’impunità per chi commette questi crimini.

Virginia Volpi per RadioEco

post di questa categoria

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

maggio3

Maggio inizia col bott...

Maggio inizia col botto! Musica, teatro e altro ancora |atp #173

WØM

Aprile giunge al termi...

Aprile giunge al termine: WØM FEST, Caracol e tante sorprese | atp #172

OMNIA COVER CMYK

Capibara OMNIA Tour @ ...

Capibara OMNIA Tour @ Lumiere

ultimi post caricati

Piadine dorate ripiene...

Piadine dorate ripiene – Universitari in Cucina

girl in red

girl in red, Archive, ...

girl in red, Archive, Vespro | Demography #398

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

DSC_9777

Labronicon IV edizione...

Labronicon IV edizione NerdEco #67

Commenti