Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

go-Dratta, James Ferraro, Mndsgn & more|Demography #414

In questo numero di Demography passiamo in rassegna un po’ di dischi e singoli usciti nelle ultime settimane, collocabili nel grande calderone della “musica elettronica”: da go-Dratta e James Ferraro fino a Mndsgn e Loscil, spaziando fra ritmi concitati e frenetici fino a sonorità più dilatate e luminose.

New Probe il nuovo disco firmato da go-Dratta, producer e musicista palermitano, uscito il 7 giugno per Futurissima: un progetto di Music Innovation Hub, think tank sull’industria discografica e società di promozione e produzione musicale, nata nel 2018 all’interno di BASE Milano. Dopo aver studiato pianoforte al conservatorio, go-Dratta esplora il mondo del jazz e da queste due realtà apprende l’importanza della composizione e dell’improvvisazione, divenuta un elemento fondamentale nel suo processo creativo. Nel 2012 go-Dratta inizia il suo percorso nel mondo della musica elettronica, portando con sé il prezioso bagaglio di conoscenze ed esperienze passate. Questo fa sì che la musica di go-Dratta abbia un approccio all’elettronica originale e personale, capace di mischiare mondi diversi e paesaggi sonori che catturano l’attenzione anche degli ascoltatori più esigenti. go-Dratta cita tra le sue maggiori influenze artisti come Bonobo, Clark, french-touch e afro-futurismo, usando nei suoi brani non solo l’elettronica, ma anche strumenti organici come pianoforte, sax, percussioni e campionamenti della sua voce. New Probe è un album dal grande impatto sonico e dal respiro internazionale, dove go-Dratta unisce in modo coerente e coraggioso elettronica e sonorità afrofuturiste, influenze jazz e glitcht, sulla scia del primo Four Tet, di Gold Panda e Tycho. Una Babilonia sonora che si scompone lungo varie direttrici, ora strizzando l’occhio alla world music, tra percussioni rumorose e ipnotiche (su tutti il brano Ashura Antura), ora tingendosi di tonalità più scure e malinconiche. New Probe arriva dopo due EP pubblicati per Syntheke (Twinkling EP) ed Elastica Records (Path) ed un remix per gli Almamegretta del brano Fattala’, pubblicato sul loro EP One World il 23 marzo 2018 per Elastica Records. In playlist trovate il singolo Puck, ma tutti gli 8 brani del disco meritano davvero il vostro ascolto.

go-Dratta

Ascoltiamo poi tanti nuovi singoli in attesa delle release dates: il nuovo brano di Lusine, alias del producer texano Jeff Mcllwan, brano che anticipa l’omonimo EP in uscita il 12 luglio via Ghostly ; MESSAGE, del producer canadese Little Snake aka Gino Serpentini ; il primo estratto dell’EP LOST IN SPIRALS in arrivo il 21 giugno su Brainfeeder; e ancora il nuovo di DJ Lag e OKZharp, estratto dall’EP Steam Rooms in uscita il 19 luglio via Hyperdub.

go-Dratta

Passimo al nuovo Ep di Thessa Torsing, meglio nota come Upsammy. L’arista di Utrecht aveva pubblicato solo un mese fa il suo album di debutto Wild Chamber, per la label olandese Nous’klaer, è’ tornata il 14 giugno con Branches on Ice, uscito per per l’etichetta di Francoforte Die Orakel, Ep descritto come “quattro tracce piene di trame cristalline e multistrato”.

go-Dratta

Passiamo poi due artisti che non hanno bisogno di troppe presentazioni: James Ferraro – probabilmente uno dei musicisti più rappresentativi di questa decade – e un brano estratto dal suo nuovo disco Requiem for Recycled Earth, uscito il 3 maggio su Bandcamp, definito dallo stesso artista “un’opera di 57 minuti sull’ecocidio e una separazione dal pianeta”, ponendosi come primo capitolo di un’ “enorme epica del declino della civilizzazione umana”; e il singolo You Ain’t Down di Two Fingers, side-project del producer brasiliano Amon Tobin, in cui esplora e sperimenta il suo lato hip-hop/d’n’b”.

Sulla scia di queste sonorità ascoltiamo poi Mndsgn, beatmaker di San Diego, e il suo nuovo mixtape Snaxx, uscito il 14 giugno via Stones Throw. Ringgo Ancheta, questo il vero nome del producer di formazione hip hop di origine filippina, cresce negli Stati Uniti, dove i suoi genitori chiedono asilo politico in quanto membri dell’organizzazione Aum Supreme Truth Cult, prima che questa degeneri nel terrorismo. Il ragazzo scopre presto l’hip-hop e si appassiona in fretta al beatmaking e al sampling. Negli anni affina la tecnica fino a destare le attenzioni dell’ambiente hip hop e a firmare per la Stones Throw. Nello stesso periodo si trasferisce a Los Angeles, una delle città dove l’hip hop ha trovato e sta trovando le sue vie più originali. Nel suo album di esordio, Yawn Zen, uscito nel 2014, pur non ignorando le radici sonore dell’hip hop, gli sconfinamenti in ritmi e suoni elettronici sono continui, tra atmosfere sognanti, beats languidi fino a ritmi più concitati e psichedelici. A questo segue, nel 2016, Body Wash (Stones Throw, 2016), in cui Ringgo sembra assumere un approccio completamente diverso, riproponendo le influenze degli anni ’70 e degli anni ’80 del boogie, un certo R&B anni ’90 e le produzioni della Solar records, fino alla musica di artisti come Leon Sylvers III, Kashif e Dave Grusin. Nel 2018 Mndsgn ha prodotto altri due dischi: uno firmato da lui, Snax, un mixtape in digitale e vinile uscito per la sua Ringgo Records, in cui rimaneggia rap, soul, jazz, hip- hop e funk con quella verve geniale che ormai lo contraddistingue e gli ha fatto guadagnare un seguito mondiale, un altro, Wanna Be Your Man, firmato dalla voce storica di Prophet, disco dal sound più electro soul-funk. Dunque dall’hip hop degli esordi, l’artista ha iniziato un viaggio sempre più ispirato in altri capisaldi della musica black, ed è tornato con il progetto Snaxx, sorta di follow-up del disco uscito lo scorso anno. Consigliato agli appassionati di: Thundercat, Flying Lotus, Shigeto e Onra.

go-Dratta

Passiamo a Confusìa, l’album di debutto della producer svedese Kajsa Blom in arte KABLAM, uscito il 24 maggio 2019. KABLAM è una giovane artista affiliata al collettivo berlinese Janus, attorno al quale orbitano nomi quali M.E.S.H., Lotic, Amnesia Scanner, Chino Amobi nonché il nostro Lorenzo Senni; Kasja è inoltre fondatrice del collettivo femminista Staycore. L’album segue a tre anni di distanza il tagliente EP di debutto, Furiosa e svariate altre produzioni (tra cui l’ottima Sylph di Coucou Chloe), ed esplora stati di tensione fatti di noise futuristico e sporco, alternati a momenti più distesi e luminosi, picchi estremi e discese rapide e soavi si susseguono in modo serrato lasciando l’ascoltatore senza respiro. https://dieorakel.bandcamp.com/

go-Dratta

Ascoltiamo poi House vs. House, il primo singolo estratto dal nuovo album in arrivo di Benjamin John Power, meglio noto come Blanck Mass. Il co-fondatore dei Fuck Buttons ha annunciato l’uscita del suo quarto album in studio dal titolo Animated Violence Mild, che arriverà il prossimo 16 agosto per Sacred Bones. Power parla così dell’album:“I believe that many of us have willfully allowed our survival instinct to become engulfed by the snake we birthed. Animated — brought to life by humankind. Violent — insurmountable and wild beyond our control. Mild — delicious”.

Concludiamo con Equivalents 7, nuovo singolo di Scott Morgan aka Loscil, musicista e compositore canadese di Vancouver. Il un nuovo LP usirà il 16 agosto via Kranky ed è ispirato alle fotografie di Alfred Stieglitz.

Puck – go-Dratta
Retrace – Lusine
Bronze Goddess – upsammy
Airless Matrix – James Ferraro
You Ain’t Down – Two Fingers
Spreads – Mndsgn
Innominata – KABLAM
Compact Renewal – Gil
Nyusa – DJ Lag, Okzharp
House Vs. House – Blanck Mass
MESSAGE – Little Snake
Equivalent 7 – Loscil, Secret Pyramid

 

Buon Ascolto!

Marta Cardilli per RadioEco

post di questa categoria

Sam Smith

Sam Smith, Stormzy, Gi...

Sam Smith, Stormzy, Giaime & molto altro | Demography #430

viaggi 5

Viaggi infiniti questo...

Viaggi infiniti questo fine luglio: live, flamenco e jazz |atp #181

Spoon

Spoon, Ride, Jenny Hva...

Spoon, Ride, Jenny Hval |Demography #429

alessandro cortini

Alessandro Cortini, Ne...

Alessandro Cortini, New Order, Daymé | Demography #428

ultimi post caricati

Europee

Europee 2019: le elezi...

Europee 2019: le elezioni dal punto di vista dei social

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

DSC_9299

Expo Motori 2019, a Po...

Expo Motori 2019, a Pontedera la 14ª edizione

Commenti