Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Go Go Diva : la rivoluzione della Rappresentante di Lista

Ennesimo sold out per il tour di “Go Go Diva ieri sera, in un Lumiere che traboccava di anime gioiose; e come non esserlo tra la presenza scenica e la perfezione canora de La Rappresentante di Lista?

go go diva

Go Go Diva, ultimo album della band tosco-siciliana La Rappresentante di Lista, mi è piaciuto subito, lo ammetto! E al pensiero di sentire live il neonato capolavoro, le mie aspettative si erano incredibilmente alzate: testi da paura, suoni pazzeschi e un timbro vocale potente e perfettamente in linea con ciò che si ascolta.
Ebbene, elevate alla x potenza ciò che ascoltate con le cuffie: ieri sera ho capito che andare a un concerto della Rappresentante di Lista é soprattutto un’esperienza.

La “Diva” che esce dalle casse sta urlando, e ti ritrovi esattamente sottopalco a urlarle “Go Go” per incitarla.

Tantissima energia che viene espressa in maniera al limite del teatrale, con una presenza scenica esplosiva ma sempre elegante e incorniciata da luci a led che cambiando colore e movimento in base al brano che si sta ascoltando, trascinano tutti nella perfetta atmosfera.
go go diva

Tutti, indistintamente, uomini e donne, nonostante Go Go Diva si possa eleggere a tutti gli effetti e senza gara alcuna, manifesto alla rivoluzione femminile.
Questo corpo” il singolo portavoce di Go Go Diva è infatti la perfetta descrizione di ciò che ci dobbiamo aspettare dall’intero album: essere femmina è un vanto, è un urlo in cui il corpo di donna si rapporta all’amore in maniera (finalmente) diversa dalle solite canzoni pop; (finalmente) il nostro corpo ha una sua intrinseca sessualità, non ha bisogno di alcun partner e Go Go Diva tutto, fa riscoprire che essere donna è potenza e potere. “Guarda come sono diventata” go go diva! Non serve più quel femminismo che tende quasi a screditare tutto ciò che non è donna per bilanciare le parti, questa è la vera rivincita della Giovane Femmina! È la vera rivoluzione!

 

E da ragazza, donna, femmina, sono grata che la voce della mia femminilità possa avere il timbro, l’intensità e la potenza di Go Go Diva.

Pensavate che Bu Bu Sad potesse essere insuperabile? Mi dispiace, La Rappresentante di Lista  hanno fatto scacco matto! La band si è superata, Go Go Diva è molto, molto, molto di più.

Non avete ancora ascoltato Go Go Diva? Correte subito a rimediare!
Non avete ancora visto un concerto della Rappresentante di Lista ? Correte a comprare i biglietti prima che anche la prossima data diventi sold out!!

_DSC4277 [Touched Up]

 

Per Radioeco,

Eleonora Esposito

 

post di questa categoria

WhatsApp Image 2019-03-23 at 02.34.26

Pasta al Forno –...

Pasta al Forno – Universitari in Cucina

nubya garcia

Nubya Garcia live al P...

Nubya Garcia live al Pisa Jazz Festival .

SYML

SYML, Tusks, The Cranb...

SYML, Tusks, The Cranberries & more | Demography #369

23 marzo lumiere

Marzo volge al termine...

Marzo volge al termine ma non le novità che ci riserva!

ultimi post caricati

carnì-800x1000

“Cose storteR...

“Cose storte” di Andrea Carnì alla Libreria Pellegrini

donne 3

Donne in festa!Tanti e...

Donne in festa!Tanti eventi da non perdere questa settimana! |atp #167

DSC_8463

Emma Goldman – F...

Emma Goldman – Femminismo e anarchia alla Sms Biblio

oznor

Gli Anni 50 – Le imm...

Gli Anni 50 – Le immagini di un decennio a Pisa

Commenti