Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Hania Rani, Luis Cole, Skinny Pelembe | Demography #378

Lunedì tra jazz, elettronica e contaminazioni varie: Hania Rani,  Louis Cole, Skinny Pelembe e molto altro.

Il lunedì di Demography inizia con una playlist ricca di novità, da Skinny Pelembe fino ad Hania Rani, passando per Nikitch, /handlogic, Luis Cole e molti altri brani per introdurvi a questa nuova settimana.

Partiamo con il nuovo singolo di Skinny Pelembe “No Blacks, No Dogs, No Irish” uscito per la sempre affidabile Brownswood. Un mix di stili e di contaminazioni tra jazz, broken beat, elettronica e field recorings dalle sonorità molto interessanti e a tratti inaspettate.

Altro pezzo che mischia stili ed influenze differenti è il nuovo singolo degli Ezra Collective realizzato in collaborazione con l’MC Loyle Carner dal titolo “What Am I to Do?”. Le sonorità della band si sposano perfettamente con il testo di Loyle Carner ed anticipano il disco della band che arriverà il prossimo 26 aprile, sul quale non mancheremo di tenervi aggiornati.

Hania

Per rimanere in tema UK Jazz un veloce ascolto da una traccia dell’EP d’esordio dei KOKOROKO, poi il nuovo singolo del progetto Jupiter & Okwess che dopo “Kin Sonic” del 2017 tornano con questo super-singolo, uscito sempre per Glitterbeat Records.

Grandi ritorni anche da parte degli /handlogic che dopo l’EP d’esordio del 2016 sono pronti a farci ascoltare nuovo materiale.Nobodypanic”, il primo LP della band uscirà il 3 maggio via Woodworm ed il singolo “Communicate” fa da apripista a questo nuovo lavoro, un’eclettica miscela di melodie pop, black music e alternative rock.

Hania

Cambiando continente ci spostiamo a LA per ascoltare un estratto dal nuovo lavoro di Luis Cole, uscito venerdì 5 aprile per Brainfeeder. Il nuovo EP “Live Sesh e Xtra Songs” comprende sei canzoni inedite e una live session di tre brani registrati con un’enorme big band che vede la partecipazione di Nate Wood e Ben Wendel di Kneebody, Jacob Mann, Sam Wilkes e Genevieve Artadi. In ascolto la strumentale “When You’re Ugly”

Sonorità più elettroniche sul finale di playlist con il nuovo singolo di Noya Rao (Gondwana Records); Nikitch in collaborazione con Kuna Maze ed il nuovo singolo del duo Minimal Violence (Technicolour); per poi chiudere con “Now, Run” ultima traccia del bellissimo disco di Hania Rani, anche questo uscito venerdì scorso via Gondwana Records.

Hania

“Esja” è un delicatissimo ed avvolgente lavoro, in cui la pianista Hania Rani ci fa scoprire le mille sfaccettature armoniche e melodiche dello strumento, con un sapiente utilizzo di echi ed effetti che le permettono di creare un soundscape assolutamente confortevole.

Tracklist

No Blacks, No Dogs, No Irish – Skinny Pelembe
What Am I to Do? – Ezra Collective, Loyle Carner
Ti-de – KOKOROKO
Kwe Ngienda – Jupiter & Okwess
Communicate – ⁄handlogic
When You’re Ugly – Instrumental – Louis Cole
Talk – Noya Rao
ZBRA – Nikitch, Kuna Maze
June Anthem – Minimal Violence
Now, Run – Hania Rani

Hania

post di questa categoria

Vinicio Capossela

Vinicio Capossela, Omn...

Vinicio Capossela, Omni & more| Demography #385

DSCN8395

WØM FEST Preview: Le ...

WØM FEST Preview: Le Capre a Sonagli+Vostok

Beyoncé

Beyoncé, SZA, Madonna...

Beyoncé, SZA, Madonna e molto altro | Demography #384

WØM

WØM FEST 2019 Preview...

WØM FEST 2019 Preview • Le Capre a Sonagli

ultimi post caricati

Hitchcock

Pisa da brividi: Hitch...

Pisa da brividi: Hitchcock e Universal al Museo dellla Grafica

khalab khalab

Khalab al Pisa Jazz, R...

Khalab al Pisa Jazz, Record Store Day, Caracol e altro | Atp #171

Scherma

Scherma, coppa del mon...

Scherma, coppa del mondo. Italia conferma il podio, oro argento e bronzo

carnì-800x1000

“Cose storteR...

“Cose storte” di Andrea Carnì alla Libreria Pellegrini

Commenti