Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

HEALTH, Bibio, HOMESHAKE & more | Demography #349

Dagli HEALTH e la loro dimensione noise al folk rock di Bibio, passando per HOMESHAKE: questo mercoledì è all’insegna della varietà di sound con la nuova playlist di Demography!


Iniziamo subito con la direzione definita intrapresa dagli HEALTH nel loro quarto disco, VOL. 4 :: SLAVES OF FEAR, uscito l’8 Febbraio, 2019 via Loma Vista Recordings. Il noise rock del trio di L.A., sempre puntato a toccare i limiti del suono aggressivo, trova forse il suo massimo compimento fino ad ora con questo quarto lavoro in studio di cui vi facciamo ascoltare il singolo che gli dà il nome (qui il video); il filo rosso che lega tutte le tracce è la contrapposizione tra i suoni e l’intimità espressa nei testi, dove il cantante Jake Duzsik mette a nudo temi come morte e isolamento con una visione non comune che risuona di candore.

HEALTH

Slaves Of Fear – HEALTH

Passiamo poi al rock più puro ma sempre arrabbiato dei The Amazons: in The Mother, singlo condiviso lo scorso 4 Febbraio, tratto dal secondo album in uscita questa estate, è il testo a farci capire che quello che ha voluto descrivere il cantante Matthew Thomson è sì un’analisi e un’ammissione di errori compiuti in prima persona, ma punta poi il dito contro chi si nasconde dietro una tastiera e uno schermo per giudicare la vita degli altri, un comportamento troppo frequente nell’era dei social media.

Inno alla bellezza della vita accompagnato da una preponderante chitarra folk quello dell’inglese Bibio (al secolo Stephen Wilkinson) accompagnato da un riscoperto uso molto soft della voce, quasi a sussurrare un bel sogno appena fatto: ascoltare per credere, o meglio per calarsi direttamente in questa dimensione pura. Il singolo in questione è Curls, in cui l’artista torna al folk rock dopo le passate sperimentazioni in ambito lo-fi ed elettronico.

Facciamo un salto sulla scena tedesca, la quale negli ultimi anni sta forgiando talenti musicali che hanno tutti in comune una elevata capacità di improvvisazione e una estrema semplicità nella fusione di generi musicali per dare suoni innovativi. Oggi vi proponiamo uno di questi nuovi artisti, il 25enne Ralph Heidel: nel singolo Sweet Dark Moves con Homo Ludens spicca la caratteristica principale di questo ragazzo, quella di  saper accostare suoni organici a suoni elettronici, con un drone sound che richiama mood da ambient e post rock accostato a violini, il tutto improvvisato e direttamente composto, non c’è traccia dell’uso di sampler. Questa traccia è parte del disco di debutto Moments of resonance, fuori il 5 Aprile via Kryptox.

HEALTH

Moments Of Resonance – Ralph Heidel // Homo Ludens

È ora il momento di Ceschi, che ha lanciato su You Tube il video di The Gospel, brano collaborativo con Factor Chandelier: il sapiente misto hip hop, folk punk e indie rock si sposa con i visuals astratti e psichedelici del videoclip. Sad, Fat Luck’ è l’LP che uscirà il prossimo 4 Aprile via Fake Four Inc., etichetta indipendente di cui lo stesso Ceschi è cofondatore.

Ancora post-rock in Moon Coin, con gli Unwed Sailor che tornano con un nuovo album, Heavy Age , fuori il prossimo 3 Maggio, dopo ben 11 anni di assenza dalle scene in cui soprattutto Johnathon Ford si è dedicato a sperimentazioni strumentali di genere post-rock e dreamy ambient.

HEALTH

Moon Coin – Unwed Sailor

Hip-Hop vibes con Mahawam, che intanto condivide il singolo Michelle Pfeiffer, quinta traccia del nuovo lavoro, l’EP Is An Island,  fuori il prossimo 29 Marzo via Molly House Records; tornano anche le sonorità lo-fi di HOMESHAKE, stavolta più improntate sul synth-pop, nel nuovo singolo Just Like My che precede il lancio di Helium, album che uscirà Venerdì 15 Febbraio via Sinderlyn.

Ultima novità di oggi è la pop dance contenuta in Drama, il nuovo album degli Hajk uscito lo scorso 8 Febbraio via Jansen Records / The Orchard del quale vi proponiamo l’ascolto di Dancing Like This, con una linea melodica che tradisce le origini scandinave del gruppo grazie agli elementi sintetici che danno un’impronta gradevolmente glaciale al sound.

HEALTH

Dancing Like This – Hajk

 

Buon ascolto!

 

Francesca Staropoli per RadioEco

post di questa categoria

DSC_0645

Festa dell’ Unicorno...

Festa dell’ Unicorno 2019 NerdEco #69

INTESTAZIONE FAT FAT FAT

RadioEco goes to FAT F...

RadioEco goes to FAT FAT FAT Festival

La casa di carta

La casa di carta parte...

La casa di carta parte 3: la recensione

67161352_1394226380734269_8945871567045263360_o

Eiffel65, Ivreatronic,...

Eiffel65, Ivreatronic, Jova beach party e tanto altro |Atp #182

ultimi post caricati

Europee

Europee 2019: le elezi...

Europee 2019: le elezioni dal punto di vista dei social

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

DSC_9299

Expo Motori 2019, a Po...

Expo Motori 2019, a Pontedera la 14ª edizione

Commenti