Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

IF2018 – Camere 4.0 e Digital Transformation: come i dati fanno crescere le imprese

IF2018IF2018 si apre con l’evento “Camere 4.0 e Digital Transformation: come i dati fanno crescere le imprese” organizzato ed ospitato dalla Camera di Commercio di Pisa.

Prima tappa di IF2018 all’auditorium Ricci della Camera di Commercio dove si è svolto il convegno “Camere 4.0 e Digital Transformation: come i dati fanno crescere le imprese” aperto da Alessandro Garofalo nel ruolo di moderatore che ha saputo ricoprirlo in maniera ottimale, rendendo la conferenza molto piacevole ad un pubblico variegato: da studenti delle superiori a professionisti già inseriti nel settore che stanno affollando i panel di IF2018.
Il tema del convegno ruotava intorno all’innovazione delle imprese italiane ed in particolare dell’importante ruolo che svolgono e possono svolgere le camere di commercio e la PA più in generale. Chi è familiare con questi temi ha trovato conferma nel dipingere la situazione italiana come arretrata ma con un potenziale enorme. Paolo Ghezzi, uno dei relatori di questo incontro targato IF2018,  ha elencato alcuni dei tantissimi servizi che le Camere di Commercio possono offrire alle imprese con particolare riferimento a quelle più piccole che in Italia sono circa il 99%. La mancanza di una cultura digitale diffusa è sicuramente il problema principale. Anche quando ci sono gli strumenti, questi vengono spesso ignorati dalla maggioranza degli imprenditori fino al presentarsi di situazioni paradossali che li vedono rivolgersi a privati per avere dei servizi offerti gratuitamente dalle CC. Per chi volesse approfondire la situazione italiana è descritta in questo report.

IF2018 - Camere 4.0 e Digital Transformation: come i dati fanno crescere le imprese

Paolo Ferragina e Marco Calderisi hanno condiviso il primo panel della conferenza IF2018 riguardante i Big Data e il loro ruolo nelle piccole imprese. Solitamente quando si va nel “tecnico” il sonno prende il sopravvento, ma a giudicare dall’entusiasmo del pubblico è stata la parte della conferenza più interessante. Di Big Data se ne sente parlare tantissimo ma “toccare con mano” i risultati è un’altra cosa. Il prof. Ferragina ha portato l’esempio dell’italiana wyscout e dell’uso che viene fatto dei dati raccolti durante partite di calcioCalderisi ha invece spiegato l’uso che la sua Kode fa dei dati raccolti e di come hanno efficientato i processi produttivi di diverse realtà industriali italiane.

Il secondo panel è stato invece quello più “caldo” poiché si parlava del ruolo e della situazione delle PA che è stata infatti spesso criticata da entrambi i relatori Elio Gullo e
Andrea Sammarco. Elio Gullo in particolare ci ha raccontato delle difficoltà che s’incontrano entrando in certi ambienti dove la mentalità predominante è quella del “si è sempre fatto così”. Elevata età media e blocco del turnover altri due problemi fondamentali da risolvere. Problemi strutturali e culturali creano quelle situazioni che hanno portato l’Italia ad essere il fanalino di coda dell’innovazione in Europa. Ciò non significa che non si cresca in questo senso, ma che anche gli altri crescono ed è per questo che il nostro sforzo dovrebbe essere doppio.
Ha chiuso l’avvocato Marco Maglio che ha sottolineato i rischi nella gestione dei dati in un ambiente competitivo come quello imprenditoriale.

Nel pomeriggio sono stati svolti workshop rivolti alle imprese riguardanti l’uso di strumenti fondamentali per un’impresa che si definisca “tecnologica” o “innovativa”(fatturazione elettronica, SPID, MEPA). La conferenza è stata inaspettatamente coinvolgente anche per i meno esperti. Pisa si conferma una realtà territoriale molto avanzata rispetto alla media italiana ed eventi come IF2018 non ne sono che la conferma. Il ruolo che svolge l’università all’interno del territorio pisano e toscano è emerso di nuovo come fondamentale e noi di Radioeco siamo felicissimi di contribuire e orgogliosi di far parte di questo ecosistema innovativo.

Rocco Felici per RadioEco

post di questa categoria

Moka Stone @ Lumiere 1

Moka Stone Live @ Lumi...

Moka Stone Live @ Lumiere [Report]

Vampyr

Paolo Spaccamonti &...

Paolo Spaccamonti & Ramon Moro sonorizzano Vampyr di Dreyer al cinema Lumiere.

Ph. Irene Camposano

Stefano Bellani al Pis...

Stefano Bellani al Pisa Comedy Fest @ Leningrad Café

campos

Campos @ Lumiere [repo...

Campos @ Lumiere [report]

ultimi post caricati

Yak

Yak , Jon Spencer, Th...

Yak , Jon Spencer, The Lay Llamas & more | Demography #320

elli

Elli de Mon, Superorga...

Elli de Mon, Superorganism & more | Demography #319

IPhone

Amazon e Iliad inizian...

Amazon e Iliad iniziano a vendere iPhone – Tutto il tech della settimana #5

lovesexycover-846x846

“Lovesexy”...

“Lovesexy”, Prince | Artwork della Domenica

Commenti