Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Il Jazz sociale degli Arcadia Trio e Robin Eubanks al Pisa Jazz 2019

Nella suggestiva location del teatro Sant’Andrea di Pisa il jazz prende vita con gli Arcadia Trio e Robin Eubanks. Il nuovo progetto di Leonardo Radicchi incontra la classe di un trombonista d’eccezione direttamente da New York per una serata all’insegna del jazz sentito come impegno sociale.

jazz

Il jazz degli Arcadia Trio, tra mocassini e camicie, a quadri si è fuso al talento di Robin Eubanks, attualmente il miglior trombonista in circolazione, un vero e proprio lusso per la folta rassegna organizzata per il Pisa Jazz Festival. Eubanks viene da New York e nel suo curriculum vanta moltissime collaborazioni con artisti e gruppi di svariati generi e di grande spessore musicale come ad esempio Barbra Straisand e i Rolling Stones, ha vinto ben due Grammy ed è uno dei musicisti più eclettici attualmente in vita.

la__f_arcadiatrio22_34217

Il trio, composto da Leonardo Radicchi al sax, Ferdinando Romano al contrabbasso e Giovanni Paolo Liguori alla batteria, ha avuto il merito di saper fondere l’impostazione classica del jazz con la volontà di raccontare delle storie e veicolare un messaggio attraverso quelle note blu e quei ritmi forsennati: “il jazz è la musica che meglio di ogni altra può aiutarci a rappresentare, sublimare e comprendere la complessità dell’età contemporanea”.

la__f_arcadiatrio18_34207

E infatti è proprio attraverso il jazz che l’Arcadia Trio e Robin Eubanks cercano di impegnarsi anche a livello sociale. La loro non è soltanto buona musica da ascoltare, ma anche un turbinio di emozioni che vuole far riflettere sui temi più delicati della società odierna, e lo fa attraverso composizioni originali ideate dallo stesso trio, oppure riarrangiando e improvvisando attorno ai brani più significativi e storici del jazz classico.

la__f_arcadiatrio24_34231

Ne è un esempio il brano Nefertiti di Miles Davis, suonato ed interpretato in una chiave tutta nuova e dedicato a tutti quegli uomini che in un periodo di guerra così difficile ed aspro, restano uomini di pace, eroi, ma in un senso diverso da quello comunemente affiancato alle medaglie al valore e ai fucili imbracciati.

la__f_arcadiatrio26_34235

 

 

 

post di questa categoria

Mahmood

Mahmood, Lazza, T-Pain...

Mahmood, Lazza, T-Pain e molto altro | Demography #355

kokoroko-29

KOKOROKO live @ Lumier...

KOKOROKO live @ Lumiere Pisa | Pisa Jazz

51919770_340352986571618_6689221017295912960_n

Sorprese per questo fi...

Sorprese per questo fine febbraio. Festival, serate funky e swing | atp #165

Unloved

Unloved, Vök, Pereira...

Unloved, Vök, Pereira & more | Demography #354

ultimi post caricati

oznor

Gli Anni 50 – Le imm...

Gli Anni 50 – Le immagini di un decennio a Pisa

Foto di Giuseppe Flavio Pagano

ensemble Entr’acte ...

ensemble Entr’acte – Concerti della Normale

50012384_10155968040120848_6768598884873666560_o

Pisa Jazz e tanti altr...

Pisa Jazz e tanti altri eventi | ATP #162

consulente del lavoro

Professione consulente...

Professione consulente del lavoro: Mario Taurino – #radioecogetajob

Commenti