Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Il Master of Arts in Human Rights and Conflict Management

La realtà dell’offerta didattica pisana risulta spesso intricata: il tentativo delle varie facoltà di informare esaurientemente circa le proposte formative non sempre risulta efficace.

Basti pensare al Master of Arts in Human Rights and Conflict Management della Scuola Superiore Sant’Anna, giunto alla sua decima edizione.

Si tratta di un corso annuale di primo livello; questo comporta la possibilità di parteciparvi già dall’acquisizione di una laurea triennale. Il corso si propone di formare professionisti in grado di progettare, gestire e monitorare interventi finalizzati a tutelare i diritti umani, perno strategico nella risoluzione dei conflitti. L’obiettivo finale è quello di rendere capaci studenti provenienti da background culturali diversi di comprendere a fondo il collegamento che intercorre tra questi due fattori.

Il corso di studi offre, come di consueto, un impianto teorico tramite lezioni e seminari, ma anche una altrettanto importante esperienza professionalizzante sotto forma di stage. La didattica è orientata all’analisi di situazioni reali e fa ampio uso di esercitazioni, simulazioni e role play games.

Le lezioni si svolgono interamente in inglese, nell’ottica di un approccio multiculturale e globalizzato, ed è per questo che requisito indispensabile risulta un’attestazione di livello C1. Dal punto di vista formativo, il conseguimento del titolo finale dà diritto al riconoscimento di un massimo di 67 cfu. I posti disponibili sono 28, di cui 14 riservati a candidati provenienti da Paesi non appartenenti all’Unione Europea.

Nota dolente è forse la quota di partecipazione: 7000 Euro che, però, alcuni studenti non sono costretti a versare. Si tratta dei più meritevoli, che potrebbero vedersi assegnata una Borsa di Studio.

 

Tutti gli interessati possono consultare il sito  ; humanrights@sssup.it
Il Direttore del Master è Andrea de Guttry, notissimo per i suoi lavori nel campo della cooperazione internazionale, mentre il ruolo di coordinatore è Luisa Nardi.

 

Lara Dal Monte

Redazione News

 

post di questa categoria

D34_8395

Voce Clandestina: la v...

Voce Clandestina: la voce del Teatro dell’ Assedio

cof

Parola di Donna –...

Parola di Donna – Voci femminili a confronto

Sophia - la Filosofia in festa

Sophia – la Filo...

Sophia – la Filosofia in festa

Simone Lenzi alla presentazione del suo libro al Pisa Book Festival

La canzone secondo Sim...

La canzone secondo Simone Lenzi

ultimi post caricati

atp

Eventi della settimana...

Eventi della settimana: SenzaFiloMusicContest, Pisa Vintage e molto altro | atp #106

Il caso Berlusconi

Una settimana in un cl...

Una settimana in un clic! – Berlusconi

bug

Demography #239 | Bug ...

Demography #239 | Bug Mixtape

TOPY

IL TRONO DI SOTTOCULTU...

IL TRONO DI SOTTOCULTURE #1: TOPY

Commenti