Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Il trailer di Random Access Memories al Coachella 2013

random access memories

Chi non sarebbe stato colto da infarto se, durante uno dei super concerti del super festival dalla super line-up del Coachella 2013, si fosse trovato a sorpresa alla proiezione del primo trailer ufficiale di Get Lucky? Il primo singolo mostra la partecipazione di Pharell e Nile Rodger con il duo francesce alle prese con basso e batteria.

Voci di corridoio parlano di un’anteprima radiofonica del nuovo singolo in una radio francese programmata per la prossima settimana.

Il trailer si chiude con l’elenco delle collaborazioni che riportiamo qui interamente:

Giorgio Moroder - sintetizzatore nella traccia 3

Nile Rodgers – chitarra nelle tracce 1, 6 e 8

Paul Jackson Jr. -  chitarra nella traccia 1

Julian Casablancas  (The Strokes) –  voce trattata al vocoder nella traccia numero 5

Chilly Gonzales (Feist) - Al  piano nella traccia 4

Pharrell Williams – voce sulle tracce 6 e 8

Paul Williams -  voce e testi nella traccia 7, voce nella traccia 9

Todd Edwards - voce nella traccia 11

Noah Benjamin Lennox (Panda Bear degli Animal Collective) - alla voce nella traccia 12

DJ Falcon (Together con Thomas Bangaltner)

 

Francesco Cito

Redazione musicale

post di questa categoria

marti festival

Marti Festival –...

Marti Festival – in collina si balla

marti festival

eventi in Toscana: Fir...

eventi in Toscana: Firenze Libro Aperto , Marti Festival e molti altri | ATP #145

sinigallia-any-other

Sinigallia, Any Other,...

Sinigallia, Any Other, Bells Atlas & more | Demography #297

ikillgiants-4

I Kill Giants: la dopp...

I Kill Giants: la doppia recensione – Nerdeco #37

ultimi post caricati

Intrappolata – S...

Intrappolata – Serata noir al Teatro Nuovo

Alessio Cremonni

Alessio Cremonini e il...

Alessio Cremonini e il successo di Sulla mia pelle: l’intervista

DSC_4649

Pisa Tattoo Convention...

Pisa Tattoo Convention edizione 2018

San Rossore 1938 ̵...

San Rossore 1938 – Al cinema Arsenale si riflette sull’orrore

Commenti