Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Internet Festival 2015: tutto è pronto

youtube-560x315

 

Internet Festival 2015: tutto è pronto.

Mancano ufficialmente poche ore al taglio del nastro dellInternet Festival 2015.
Ieri mattina alla conferenza stampa di presentazione, le personalità istituzionali, prime fautrici della promozione targata IF, hanno snocciolato alcuni degli eventi e appuntamenti più importanti della manifestazione riuscendo a dare solo una vaga idea della sua estensione.

L’inaugurazione
Il via ufficiale è programmato per le ore 15 di domani. Scenografia: Ponte di Mezzo, ossia l’elemento spartiacque di Pisa che diventerà anche lo snodo cruciale del percorso di questa quattro giorni. Lo spettacolo ne farà da padrona con l’esibizione dei venti ballerini di “Italy Dance Village” divisi in due squadre che si sfideranno in una coreografia che collegherà idealmente entrambe le sponde della città, dando il giusto slancio artistico grazie a un sistema di sonorizzazione e amplificazione hi-tech.
Al termine del flash mob, Ponte di Mezzo si trasformerà in un laboratorio architettonico a cielo aperto grazie alle installazioni “Iper spazio” curate dall’architetto Luigi Formicola.
13 ambienti formati da 7 cubi e 6 spazi verdi, collocati in successione da formare un vero e proprio percorso interattivo virtuale e aperto a tutti.

Di seguito, l’intervista al direttore dei lavori:

Il Festival day-by-day
8 ottobre
Radioeco andrà in onda sulle sue frequenze in diretta ogni pomeriggio dalle 14 alle 18:30 dalla sua postazione presso la Stazione Leopolda.
Stessa location dove si svolgeranno il primo giorno dalle 16:30 in poi, tre panel a tema musicale (“Headphones Generation”; “I computer possono comprendere lo stile musicale?”; “Tutti meritano la musica!”) in un progressivo crescere verso la sera quando si aprirà il sipario sull’evento nato dalla nostra collaborazione con Toscana Musiche e Ex Wide dal titolo Back to the Future.
In scena si alterneranno i tre artisti pionieri e protagonisti dell’attuale scena musicale elettronica: Dream Koala, Koreless e Dj Food.

Dallo stesso giorno, la sede di Mixart ospiterà per tutta la durata del Festival, la sezione Game Box che strizza l’occhio all’industria di programmazione di videogiochi di respiro regionale e non solo. In programma una serie di incontri e workshop per discutere delle nuove frontiere del gaming al giorno d’oggi.

Ancora l’8 ottobre segnaliamo le due conferenze ospitate dal Teatro Lux dal titolo “Diritti d’autore nell’era di Internet” (dalle 11 alle 13) e “Internet e Pubblica amministrazione” dove si analizzerà l’impatto della digitalizzazione sull’efficienza della PA insieme al Sindaco di Pisa Marco Filippeschi a cui abbiamo chiesto un commento su questo Internet Festival 2015:

9 ottobre
Il secondo giorno dell’Internet Festival si parte di buon’ora e gli eventi cominciano a susseguirsi da mattina a sera nelle varie location.
Da segnalare in programma, il panel SoBigDataShow alla Stazione Leopolda dalle 15:30 alle 18:30 strutturato come un percorso di contaminazione a più livelli per spiegare in modo semplice e interattivo cosa sono i Big Data. Di seguito, una piccola anticipazionesul tema dal docente Unipi Gianluigi Ferrari:

E ancora i due incontri del tardo pomeriggio al Teatro Lux: “Scena digitale”, incontro con Dino Amenduni e Marco Damilano, giornalista de l’Espresso e nel gruppo Gazebo (Rai 3); a seguire sullo stesso tema arrivano i The Jackal, il team satirico tormentone di Youtube e pronto ormai a sbarcare nella produzione e distribuzione allargata.
La serata prosegue alla Stazione Leopolda con “Franco Stone. Una storia vera”, recital di divulgazione scientifico-filosofica con un cast d’eccezione: I Sacchi di Sabbia, I Gatti Mezzi, Sergio Costanzo, Marco Azzurrini, Carlo Ipata, Guido Bartoli e Gipi.

10 ottobre
Imprenditoria e start up al centro della discussione del panel Supernova dalle 10 alle 13 in scena all’SMS Biblio, nell’ambito del quale sarà presentato il White Paper, documento in sette punti destinato al Governo per favorire la crescita nazionale a mezzo delle start up e dell’imprenditoria innovativa. Si parte poi in un viaggio nella seduzione estetica targato #foodporn (Teatro Sant’Andrea dalle 11 alle 12:20) per arrivare allo “Spazio nello sport” disegnato dal mister Massimiliano Allegri nel contorno della Stazione Leopolda dalle 17 alle 18:15.
Sabato sera occhi puntati su “Artusi Remix.Viaggio nella cucina popolare italiana”, un progetto multimediale in cui si mescolan cucina, musica e racconto popolare per raccontare la vita di Pellegrino Artusi a cura del dj Don Pasta. A parte troverà spazio per far parlare di se anche il fenomeno Musicraiser, la più grande community italiana di sostenitori di progetti musicali con i suoi ideatori Tania Varuni e Giovanni Gulino, leader dei Marta sui Tubi.

11 ottobre
Tra i volti più pop della giornata conclusiva dobbiamo citare ClioMakeUp, conduttrice di un workshop tra le 11 e le 13 presso la Stazione Leopolda e protagonista del panel “Star nella rete” insieme ad un altro fenomeno virtuale: Lercio.it.
Per la serata, si rinnova l’appuntamento con Webnotte, la kermesse curata da Ernesto Assante e Gino Castaldo che avrà come ospiti: Irene Grandi, Sugar Pie & The Candyman, Franco Stone con i Gatti Mezzi e i Sacchi di Sabbia, Dino Pedreschi con musica e Big Data e Marco Luschi di Italy Dance Village.

Da non perdere poi la sezione dei T-Tour, l’area del Festival dedicata ai percorsi educativi e formativi, anche per i più piccoli, che l’anno passato ha registrato più di 7000 presenze.

Vieni a trovarci alla Stazione Leopolda o seguici sui nostri social Facebook, Twitter e Instagram.
Provvederemo ad aggiornarti su tutte le novità di questa edizione dell’Internet Festival 2015.

post di questa categoria

Cous Cous Klan - Anteprima nazionale

Cous Cous Klan –...

Cous Cous Klan – Anteprima nazionale

godblesscomputers

Radioeco presenta: God...

Radioeco presenta: Godblesscomputers live e molto altro | atp #108

DSC_3053_2

Verità che ricordavo ...

Verità che ricordavo – Michele Santeramo al Teatro Era

cof

Non Una Di Meno: abbia...

Non Una Di Meno: abbiamo un piano

ultimi post caricati

kae

Kae: Clap! Clap! ̵...

Kae: Clap! Clap! – Populous | Artwork della Domenica

oznor

Convivio invernale in ...

Convivio invernale in scena al Teatro Lux

clap

Best Of 2017: Da Clap!...

Best Of 2017: Da Clap! Clap! a Mana| Demography #243

campionato di giornalismo

CAMPIONATO DI GIORNALI...

CAMPIONATO DI GIORNALISMO: CRONISTI IN CLASSE

Commenti