Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

InternetFestival & Ioff: ricapitolando terza giornata

Buongiorno gente! Siamo pronti per questa ultima giornata di InternetFestival e Ioff.

Da domani torneremo tutti alle nostre vite normali, rendiamocene conto. Basta conferenze, basta interviste, basta live twitting, basta Internet. No aspetta, quello sì. Come? Speriamo con un briciolo di consapevolezza in più. Se proprio volete trovare un senso al vostro fine settimana, dovrebbe essere questo.

Ma non preoccupatevi, non abbiamo ancora finito con voi. Intanto vi raccontiamo come abbiamo passato la terza giornata targata InternetFestival & Ioff.
Pisa si è svegliata sotto una pioggia fastidiosa, e il grigio per un po’ ha coperto il cielo ricordando ai più il buon Battisti quando cantava “ma che sapore ha, una giornata uggiosa?”.
Te lo diciamo noi caro Lucio.
Ha il sapore di una pizza e birra con gli amici davanti a una partita. E infatti lo sport è stato l’argomento dominante degli incontri alla Stazione Leopolda dove, incessantemente abbiamo continuato a raccontarvi InternetFestival più attentamente di un arbitro in finale di campionato.

dirette

Ospite in tribuna d’onore il mister bianco-nero Massimiliano Allegri. Reduce da una stagione da incorniciare (scudetto, Coppa Italia e finale di Champions League), il tecnico livornese torna un anno dopo all’Internet Festival per presentare la sua app dedicata allo sviluppo dell’analisi calcistica. Primo allenatore al mondo a lanciare un progetto del genere, Allegri ha spiegato quanto lo studio analitico dei dati ottenuti durante gli allenamenti sia ora essenziale per una valutazione oggettiva. La prima versione dell’app sarà in italiano, poi toccherà a quella inglese, fino alla versione dedicata al pubblico extra-europeo. Ora non resta che risalire la classifica in campionato.

allegri

 Caro Lucio, se non ti piace pizza e birra abbiamo anche sapori più seducenti come spiegato alla conferenza “#FoodPorn: viaggio nella seduzione del cibo” ieri mattina al Teatro Sant’Andrea. Noi l’abbiamo seguito e siamo stati catturati dalla chiacchierata tra Antonio Belloni, Massimo Bottura, Nicola Perullo e Diletta Sereni moderata da Alberto Lupini. Il porno come vero e proprio esibizionismo, di un singolo che fa qualcosa e di una miriade di persone che guardano senza partecipare: è in quest’ottica che è giusto parlare di “foodporn”, da semplici foto a cibo postate su instagram a veri e propri siti a esso dedicati e strutturati come veri siti porno, con categorie a seconda delle portate.
Ora andate subito a casa a fotografare il piatto da offrire al nostro Battisti.

foodporn

 Torniamo alla Stazione Leopolda. Qui, tra i diversi panel Sandro Bertuccelli ha condotto un’intervista a Sammy Basso, uno dei quattro italiani affetti dalla progeria. Si tratta di una rara malattia che causa l’invecchiamento fisico precoce, ma di certo non della mente e non avremmo potuto avere esempio migliore di Sammy, che ci ha raccontato di come non si è fatto abbattere dalla sua patologia, ma anzi ne ha colto l’occasione per vivere esperienze che senza di essa non avrebbe mai vissuto: dall’incontro con il suo regista preferito, James Cameron, al viaggio di 25 giorni negli Stati Uniti, dalle amicizie instaurate ai magnifici luoghi che è riuscito a visitare.

11230109_10156113381050313_4861971683564020279_n

 Stessa location per  Marco Pratellesi, capo redattore e responsabile del sito de “L’Espresso” che ha guidato una conferenza dal tema contaminazione dei linguaggi nel giornalismo, e ha aperto il dibattito a proposito delle nuove tecniche di narrazione, di cui il Web doc costituisce il punto di arrivo più avanzato. Mandy Rose, professoressa associata e direttrice del Centro di ricerca di culture digitali dell’Università del West of England, ha sottolineato i diversi aspetti del documentario e ha raccontato le esperienze di Alexandre Brachet, Katerina Cizek, Jonathan Harris. Era presente Jeff Soyk, un premiato media artist con esperienza in direzione creativa, UI/UX design, motion design, HTML5/CSS3/JS e video; Agnese Fontana, produttrice cinematografica; Roberto Malfagia e Alberto Lastrucci che ha analizzato il tema del patto tra regista e spettatore evidenziando il processo di cambiamento verificatosi nel rapporto tra essi.

L’InternetFestival non è solo la festa del digitale in senso stretto, ma anche un’occasione per celebrare tutti quei fenomeni digitali degni di nota. Di uno dei migliori progetti multimediali abbiamo avuto la fortuna di ospitarne l’ideatore, Daniele De Michele in arte dj Donpasta. Il giovane cuoco-dj ci ha regalato un sabato serata all’insegna del buon cibo e della musica dal vivo omaggiando la figura di Pellegrino Artusi e la sua celebre opera “La scienza in cucina e l’arte del mangiar bene”. Proprio da quest’opera, la più venduta in Italia dopo Pinocchio ed i Promessi sposi, nasce in collaborazione con il Comitato Scientifico di CasArtusi, il progetto multimediale “Artusi Remix“. Uno spettacolo che mescola nel suo calderone dal teatro, al racconto popolare e personale di un cuoco, alle immagini di Antonello Carbone alle installazioni video di Davide di Gandolfo DDG Visual. L’obiettivo è stato quello di celebrare la cucina nel suo significato più pieno, quello della convivialità, dell’ aggregazione e del mangiar bene e sano.

snow in mexico

Ma ora parliamo del Festival parallelo: Ioff.
Il diritto d’autore è stato al centro di uno dei talk della giornata al Cantiere San Bernardo.  Argomento cardine del dibattuto il ruolo sempre piu ingombrante (tanto da essere citata in Tribunale) della neonata Soundreef (start-up fondata a Londra da un italiano, Davide d’Atri) che ha dato uno vero e proprio scossone al mondo della distribuzione musicale, donando quella possibilità di scelta a discapito della monopolistica SIAE.

La sera invece, spazio alla musica degli Snow in Mexico, un duo che mischia sonorità rock ed elettronica nato a Roma nel 2008.
Un concerto coinvolgente quello andato in scena ieri sera al Cantiere San Bernardo che è solo una tappa del tour che ha toccato giovedì scorso il rinomato Festival di elettronica Robot di Bologna e sarà un preludio di quello che potremo vedere allo Spring Attitude Waves di Roma il 17 ottobre.

post di questa categoria

ATP (8)

eventi della settimana...

eventi della settimana – atp #85: Arno Vivo, Pistoia blues e Firenze rocks

erew

Kinzica Fantasy prima ...

Kinzica Fantasy prima edizione

Presentazione "Da Cassino ad Hollywood" - Promovie (foto @Promovie)

Cos’è Promovie?...

Cos’è Promovie? – “Da Cassino ad Hollywood” @LaFeltrinelli

Pixel 45 giri

45 giri in Gipsoteca &...

45 giri in Gipsoteca – serata conclusiva

ultimi post caricati

Copy of Copy of ON POINT (5)

Radiohead, Populous &#...

Radiohead, Populous & More | Demography #210

pantesca

Insalata Pantesca

Insalata Pantesca

radiohead oknotok

Radiohead, “OKNO...

Radiohead, “OKNOTOK” – Artwork della Domenica

19114432_10213009211735700_297708183_n

Pasta-O-Matic : La pas...

Pasta-O-Matic : La pasta in barattolo!

Commenti