Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Intervista: Domenico Laforenza alla Versiliana

Sabato 10 Marzo si è tenuto il terzo incontro invernale del Caffè invernale della Versiliana: “Verso l’Internet del futuro”, ospite della tappa viareggina è stato Domenico Laforenza, direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Pisa.

L’ intervento di Laforenza è stato presentato dai ragazzi del liceo scientifico di Viareggio, e chi meglio dei “nativi digitali” poteva introdurre una conferenza dedicata alla Rete!

Dopo una breve storia di Internet il Direttore ne ha spiegato la struttura con termini accessibili e semplici per poi concentrarsi sulle prospettive future, in particolare, come responsabile del Registro.it, ha toccato il tema dei domini on–line e del loro meccanismo di assegnazione. Nonostante la tecnicità dell’argomento, la lezione è risultata piacevole e di semplice comprensione anche ai non addetti ai lavori.

Si è posto l’accento sulla pervasività di Internet, sul grande processo di convergenza che coinvolge sempre più digital device: una Rete che va ben oltre il network dei calcolatori, e che metterà in comunicazione tutti i tipi di dispositivi: pensiamo ad esempio se tutti i nostri elettrodomestici di casa potessero “parlare tra loro”! Si arriva così agli orizzonti futuri, che si delineano con “Internet of Things”.

Ma l’incontro non ha avuto il tono di un elogio della Rete e delle sue potenzialità: Laforenza ha messo in guardia anche sui rischi, in particolar modo quelli relativi alla privacy e all’urgenza di superare gli ostacoli culturali, sociali ed economici che acuiscono il digital divide, ovvero il gap tra chi ha accesso e competenze a Internet e chi no.

Colmare queste lacune è responsabilità degli Stati, non a caso la diminuzione del gap è incluso nell’agenda digitale europea  ed è uno degli obiettivi del 2020. E ancora, allargare la Rete significa avere sempre più informazioni che viaggiano, per questo si pone l’urgenza di “allargare le autostrade” di Internet e di aumentare le banche dati, perché ne va della democraticità di Internet.

I numerosi spunti portati da Laforenza fanno riflettere su come Internet s’imponga con forza al centro del dibattito contemporaneo, e troppo facile sarebbe circoscriverlo solo in ambito tecnico, senza rendersi  conto delle sue implicazioni culturali e sociali.

Nonostante l’ampiezza del tema trattato Laforenza, la lezione ha saputo sottolineare i molteplici aspetti della Rete con precisione e chiarezza.

Anche questa volta vi presentiamo l’intervista all’ospite, che riassume in pochi minuti i punti chiave della conferenza.

Appuntamento a sabato prossimo 17 Marzo presso il Chiostro di Sant’Agostino di Pietrasanta  con Stefano Feltri e Giovanni  Trovati per discutere di economia, con l’incontro dal titolo “Dalla crisi economica alla nuova economia”.

A presto!

Lavinia Bonamassa

Redazione News

post di questa categoria

DSC_3457_copia

Heretico, dopo questo ...

Heretico, dopo questo appartente nulla – @TeatroEra

clap clap band

eventi in Toscana: Cla...

eventi in Toscana: Clap Clap Band e molto altro | ATP #114

aphrodite al deposito pontecorvo

eventi in Toscana: Aph...

eventi in Toscana: Aphrodite al Deposito Pontecorvo e molto atro| ATP #112

Capodanno 2018 in Toscana

Capodanno 2018 in Tosc...

Capodanno 2018 in Toscana: concerti e molto altro| ATP #111

ultimi post caricati

il tuo anno perfetto inizia da qui

Il tuo anno perfetto i...

Il tuo anno perfetto inizia da qui

Cranberries

The Cranberries, To Th...

The Cranberries, To The Faithful Departed | Artwork della Domenica

django

Django Django, Joan As...

Django Django, Joan As Police Woman & more| Demography #250

Ogni storia è una storia d'amore

Ogni storia è una sto...

Ogni storia è una storia d’ amore

Commenti