Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Intervista a Elio e le Storie Tese @NelsonMandelaForum

Elio e le Storie Tese tornano dopo 20 anni a suonare nei palazzetti con “Piccoli Energumeni Tour”(PET). A detta degli EelST infatti la scena musicale del palasport riserva vantaggi:  tocca fare meno concerti e non va tralasciato il fatto che se viene poca gente si sta comodi, mentre se ne viene tanta si simpatizza. 

Siamo stati alla conferenza stampa di Elio e le Storie Tese al Nelson Mandela Forum e ne abbiamo approfittato per fare loro un po’ di domande. Qui ci hanno parlato, con il solito loro modo di fare sarcastico , del senso del loro ultimo album e del tour che si apprestano a proseguire nei prossimi mesi, dopo la prima data di lancio il 29 Aprile ad Assago.

Foto 03-05-16, 11 38 28

Gli EelST ci hanno rivelato che la scaletta sarà uguale spaccata, come concetto, a Capitani Coraggiosi di Baglioni e Morandi: un pot-pourri di canzoni vecchie accolte con un boato e canzoni nuove, un po’ meno accolte.

La scaletta sarà scevra di canzoni di Sanremo poiché, a loro detta, poco adatte a questi live show. In occasione di questo tour presenteranno il loro nuovo album “Figgatta de Blanc”,uscito a Febbraio 2016. Questo, proprio come la band, è difficile da catalogare: infatti si passa dal funky al rock passando per il progressive e tratta temi di attualità con il solito approccio umoristico.

Per fare solo alcuni esempi con “China disco bar” , si parla della conquista del mondo da parte dei cinesi , per cui presto tutti noi andremo a mangiare nuvole di drago ballando al ritmo della disco deng, e poco male se ballando ci cade il telefono per terra rompendosi il vetro, l’efficiente centro assistenza cinese ce lo riprarerà in mezz’ora; con ” Parla come mangi” gli Elii prendono in giro sarcasticamente il sovrannumerato uso di termini stranieri per cui sembra che ci si debba “adeguare tutti ai tempi”.Quindicesima e ultima traccia “Vincere l’Odio”, il brano sanremese.

Foto 03-05-16, 12 22 16

Il Piccolo Energumeni Tour sarà un live show che durerà moltissimo,quasi tre ore : un vero e proprio spettacolo di tutto rispetto “all’altezza di The Wall di Roger Water” con luci,fiamme, schermi, ballerine ovunque e naturalmente l’immancabile ospite d’onore, Mangoni.  Gli elementi di scenografia, riferiscono scherzosamente gli Elii saranno raccattati da altri tour (perché non è che avessero così’ tanti soldi) e ognuno sarà dotato di un telecomando per cambiare programma qualora il pubblico non avesse tutta questa voglia di vedere sugli schermi le loro facce.

Gli Elii ci tengono a smentire la voce che sta seminando panico sul web in questi giorni secondo cui Rocco Tanica vorrebbe abbandonare la band: ebbene la collaborazione prosegue e Rocco sarà presente in questo ultimo tour, ma questi saranno gli ultimi suoi Live show con la band.

Ai nostri microfoni ci rivelano:

Le parole chiave di questo tour sono intimismo e frastuono, anche se, ci confessano, loro per ora di Intimo ne hanno visto ben poco. Il rock ‘n’ roll porta all’intimo e le grandi band ce l’hanno dimostrato, infatti i Led Zeppelin “cuccavano” parecchio. Per tanti anni alla fine del rock ‘n’ roll non riuscivamo a arrivare all’intimo e non capivamo perché, ora invece lo abbiamo capito: perché andavamo a letto. E quindi abbiamo compreso che bisogna stare svegli, proprio per questo lo spettacolo dura 3 ore. Alla fine del live show c’è l’after show: che non si chiama “dopo spettacolo” ma after show. E qui c’è il finger food, roba d’elitè cari ragazzi…altro che apericene. “

Le prossime date del tour sono al Polalottomatica di Milano il 7 Maggio , Unipol Arena di Casalecchio di Reno il 14 Maggio e da segnare prima tra tutti il 20 Maggio al Nelson Mandela Forum di Firenze, posti NUMERATI!

Quindi che dire, non ci resta che goderci lo spettacolo. Noi non ce lo perderemo e sicuramente ci sarà da ridere.

Foto 04-05-16, 08 48 53


SEGUE INTERVISTA A ELIO E LE STORIE TESE

 

 

Elena Alei e Grazia Pacileo

 

 

 

post di questa categoria

coverlg_home

Gatta Cenerentola al C...

Gatta Cenerentola al Cinema Arsenale

"Loving Vincent"- Vincent Van Gogh

Vincent Van Gogh: dall...

Vincent Van Gogh: dalla tela al grande schermo

kaos godblesscomputers

Eventi della settimana...

Eventi della settimana: Godblesscomputers e tanto altro | atp #101

mogwai

Demography #230 | Mogw...

Demography #230 | Mogwai, Wangel & More

ultimi post caricati

IF2017: le interviste (foto: Lorenzo Antei)

IF2017: Le interviste ...

IF2017: Le interviste by RadioEco

Emergency

IF2017: EMERGENCY -INT...

IF2017: EMERGENCY -INTERVISTA AL PRESIDENTE ROSSELLA MICCIO

IF2017: Passione e dolore - “Patti Smith: dream of life”

IF2017: Passione e dol...

IF2017: Passione e dolore – “Patti Smith: dream of life”

IF2017: Arrivederci al prossimo anno - Recap giorno 4

IF2017: Arrivederci al...

IF2017: Arrivederci al prossimo anno – Recap giorno 4

Commenti