Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Jack White e David Byrne | Demography #264

Il lunedì parte con Demography. A farci compagnia la buona musica dell’ultimo Jack White e di David Byrne.

Boarding House Reach è il nuovo album di Jack White, e uscirà il 23 aprile per Third Man/Xl Recordings. Jack è uno dei migliori musicisti e compositori degli ultimi anni: il suo lavoro ci regala un rock camaleontico, che si adatta ai tempi, riesce a sopravvivere restando fuori da un passato e dal rischio di innalzarsi a ultimo baluardo di un genere in grandissima difficoltà. I progetti di Jack White sono tantissimi, dai White Stripes, a The Raconteurs, il supergruppo The Dead Weather insieme alla carismatica Mosshart, e la sua carriera solista che ci ha regalato diversi capolavori tra cui Lazaretto.

Jack White

 

Boarding House Reach è  descritto come il progetto musicale più ambizioso di Jack White, che allarga i suoi gusti musicali. Scritto e concepito mentre era rinchiuso in un appartamento senza distrazioni dal mondo esterno, Jack ha utilizzato le stesse attrezzature di quando aveva 15 anni: un registratore a nastro, un semplice mixer e delle strumentazioni basiche. L’album esplora una vasta gamma di suoni, passando da generi diversissimi tra loro, come rock’n’roll, funk elettronico, proto punk, hip hop, gospel, blues e persino il country. Il nuovo disco vede Jack White alla voce, alla chitarra acustica ed elettrica, alla batteria, all’organo e ai sintetizzatori. È accompagnato da una nuova lineup: il batterista Louis Cato (Beyoncé, Q-Tip, John Legend, Mariah Carey), i bassisti Charlotte Kemp Muhl (The Ghost of a Saber Tooth Tiger) e NeonPhoenix (Kanye West, Lil Wayne, Jay-Z), ai synth DJ Harrison e Anthony ‘Brew’ Brewster (Fishbone, The Untouchables), i tastieristi Neal Evans (Soulive, Talib Kweli, John Scofield) e Quincy McCrary (Unknown Mortal Orchestra, Pitbull), i percussionisti Bobby Allende (David Byrne, Marc Anthony) e Justin Porée (Ozomatli), e le coriste Esther e Ann Rose & Regina McCrary del trio gospel di Nashville, The McCrary Sisters. L’album però vede la collaborazione anche di musicisti di vecchia data come i batteristi Daru Jones (Nas, Talib Kweli) e Carla Azar (Autolux, Depeche Mode, Doyle Bramhall II).
Ora ci ascoltiamo l’ultimo estratto del nuovo disco di Jack White, Over and over and over.

Da genio in genio, dopo Jack White è il momento di David Byrne, tornato sotto i riflettori con un nuovo album, America Utopia. Che la presidenza Trump sia un momento di rottura per milioni di americani con la propria nazione, ormai è noto, come lo è la reazione spropositata che non si vedeva da anni, da parte del mondo dell’arte, del cinema, della musica tutti coinvolti in una satira sferzante e in una forte opposizione al presidente degli USA. Di questo clima ne risente anche l’ex Talking Heads, che ci racconta come il sogno americano sia ormai irraggiungibile, è solo fumo nei nostri occhi, un’utopia che diventa di giorno in giorno più irrealizzabile.

jackDByrne18-Wide-3ab0e1b09c

Come al solito Byrne gioca con la musica, e si sente. La ricerca all’interno di American Utopia è viva, tra un continuo ritorno al passato e uno sguardo fermo e saldo al presente e anche al futuro. Tra le collaborazioni importanti del disco c’è un altro geniaccio, che corrisponde al nome di Brian Eno.

 

post di questa categoria

could be a fest

eventi in Toscana: Cou...

eventi in Toscana: Could Be a Fest e tanti altri | ATP #137

Riccardo Noè

Riccardo Noè Exclusiv...

Riccardo Noè Exclusive Mix | Demography #289

Immigration Unit

Immigration Unit Exclu...

Immigration Unit Exclusive Mix | Demography #287

Soreab

Soreab Exclusive Mix |...

Soreab Exclusive Mix | Demography #285

ultimi post caricati

ATP 3

Eventi in toscana: sen...

Eventi in toscana: senza filo, could be a fest e tanto altro! | atp #136

images

Festa dell’ Unicorno...

Festa dell’ Unicorno: il countdown è iniziato NerdEco #30

Lo ha già detto Gesù - Filippo Giardina @Officina Garibaldi

“Lo ha già dett...

“Lo ha già detto Gesù” di Filippo Giardina

lucca giornalismo

CRONISTI IN CLASSE: CA...

CRONISTI IN CLASSE: CAMPIONI DI GIORNALISMO

Commenti