Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

La doppia anima della Radioeco RockNight: Boxerin Club + Metzengerstein + MOMBU

Appena concluso il Festival delle Radio Universitarie a Pisa, la squadra di Radioeco è lieta di lanciare la sesta RockNight. La musica non dorme mai a Pisa, e così abbiamo scelto di lanciare, in collaborazione con la Watchtower Bookin’, un altro appuntamento imperdibile.

Domenica 13 maggio, a partire dalle 21.30, si alterneranno, sul palco del Borderline club di Pisa, ben tre formazioni: Boxerin Club, i Metzengerstein e i Mombu.

Sarà una serata “ecumenica”, in grado di accontentare più gusti, dall’indie-folk sino al afro-grind passando per il dark-ambient. Una serata a tinte pastello capace di virare su scale cromatiche scure, spaziando dalla luce alla notte, perché Radioeco ama sperimentare con tutti i colori della musica, con una particolare attenzione alla qualità delle proposte. Una serata quindi dalla doppia anima, che porta anche il nome di “BeThereOrBeDeadNight“.

 

Aprono le danze gli “ospiti speciali” da Roma. Ovvero i  Boxerin Club. Sono composti da Matteo Iacobis (voce e chitarra), Matteo Domenichelli (basso e seconda voce), Gabriele Jacobini (chitarra solista) e Francesco Aprili (batteria e cori). Si formano come gruppo nell’inverno 2010 e sono un perfetto mix di indierock, folk e ritmiche selvagge.

Il 19 Marzo 2012 è uscito Golden Nose, primo singolo estratto da Tick Tock (Here It Comes), edito da Bomba dischi, giovanissima label romana. L’LP ha visto invece la luce nell’Aprile 2012.

 

I Metzengerstein sono una formazione pisana, nata nel novembre del 2011, che si muove tra ambient, noise e kraut futuristico, proponendo un sound oscuro, tanto poco etichettabile quanto affascinante e introspettivo.

Non si definiscono come una band, ma come un viaggio. Non fanno musica, ma producono i rumori della vita. I suoni dell’isolamento, delle ansie umane, delle sensazioni di pericolo e fragilità provate dall’essere umano.

La formazione è composta da David NoWave (Chitarra / Basso / EfX / Percussioni / Voce), Il Fe De (Batteria), David (Chitarra / EfX / Voce) e
Selenio (Sax / Clarinetto / EfX).

 

Mombu è un nuovo progetto di Luca T. Mai e Antonio Zitarelli rispettivamente sax negli ZU e Batteria nei Neo che dopo la collaborazione nel progetto udus decidono di ridurre all’osso l’organico per cimentarsi in un progetto che vuole trattare soluzioni musicali di matrice africana e mescolarle con la violenza sonora cara ad entrambe.

Il risultato è una musica grassa torrentuosa con ritmiche magiche-ipnotiche, barriti da rituale voodoo ed uscite di rigore africano (ostinati- unisoni) il tutto con una chiave di lettura prettamente dettata dall’esperienza musicale di entrambi.

Per ulteriori info vedi: http://www.facebook.com/events/295946163821182/


Radioeco
– Redazione musicale

post di questa categoria

Kelela - Take Me Apart Remixes

St Vincent, Kelela, No...

St Vincent, Kelela, Noname | Demography #302

ADVENTURE CLUB (1)

Generic Animal al Lumi...

Generic Animal al Lumiere e tanti altri: gli eventi in Toscana | ATP #148

Capibara

Capibara, /handlogic, ...

Capibara, /handlogic, Gold Mass & more | Demography #301

Mirai: la recensione d...

Mirai: la recensione dell’anime firmato Mamoru Hosoda

ultimi post caricati

D14F35A6-F64D-471E-AE24-FA907AAC3FCF

Conferenza Stampa-Navi...

Conferenza Stampa-NavigArte, Comune di Pisa

IF2018 - “Fake: una storia vera” con Martina dell'Ombra

IF2018 – “Fake...

IF2018 – “Fake: una storia vera” con Martina dell’Ombra

Blade Runner

IF2018 – Blade R...

IF2018 – Blade Runner (The Final Cut) @ Cinema Arsenale

Ph: Irene Camposano

IF2018 – Affront...

IF2018 – Affronta il Pac-Man: una sfida all’ultimo puntino.

Commenti