Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Lamb, Clinic, Delmoro & more | Demography #364

Altro mercoledì da affrontare, altra playlist di Demography a tenervi compagnia: dal nuovo album dei Lamb al singolo inaspettato dei The Black Keys, passando per la novità del pop made in Italy Delmoro…e altri graditi ritorni tutti da ascoltare!


Apriamo questa playlist con il duo britannico dei Lamb e le loro sperimentazioni elettroniche con una forte tendenza ai ritmi onirici del trip hop, grazie anche alla voce suadente della cantante Lou Rhodes. Moonshine è il secondo singolo che va ad anticipare The Secret Of Letting Go, settimo album in studio per i Lamb che uscirà il 26 Aprile via Cooking Vinyl/Edel.

Ancora sperimentazione elettronica tra le musiche di Tobias Freund e la voce di Barbie Williams: vi presentiamo così Darkness, singolo contenuto nell’album Skin dei Recent Arts, pubblicato lo scorso 8 Marzo. Skin è un album da vivere soprattutto nella dimensione live con videoproiezioni che fanno di questo progetto un concept incentrato sulla riappropriazione e consapevolezza del proprio corpo, sul sapere come usarlo per comunicare e abbattere le barriere delle relazioni interpersonali odierne.

Lamb

Recent Arts – Skin

Sink In è il secondo singolo con cui il chitarrista Charlie Cunningham si sta facendo sentire nel 2019, un anno che si prospetta intenso a livello musicale per la promessa di far uscire molto materiale, dopo l’album di debutto del 2017 Lines.

Parliamo ora dei Protomartyr e della ristampa del loro No Passion All Technique, album del 2012 che grazie alla Domino Records vedrà luce in una versione deluxe il prossimo 3 Maggio.  Una ristampa molto attesa dai fan in quanto l’album ha sempre avuto un alone di mistero per la sua assenza sui servizi di streaming e perchè rimasto per lungo tempo fuori distribuzione. Qui il video di  Jumbo’s, annunciato insieme alla notizia della ristampa.

Lamb

Protomartyr – No Passion All Technique

Super sorpresa dai The Black Keys, che dopo un fin troppo lungo silenzio durato cinque anni in cui il duo si è dedicato ai propri progetti solisti mettono la firma sul singolo Lo/Hi, tornando inaspettatamente e facendoci innamorare ancora del loro sound; speriamo che Dan Auerbach e Patrick Carney diano ora anche l’annuncio di un nuovo album!

Clinic, dopo una pausa di sette anni dalle scene tornano con un nuovo album, l’ottavo in studio, Wheeltappers And Shunters, la cui data di uscita è segnata per il 10 Maggio via Domino Records. Il titolo dell’album è ripreso da un varietà britannico che andava in onda negli anni ’70, The Wheeltappers and Shunters Social Club, che ricreava l’atmosfera fumosa e alcolica dei lavoratori del nord per un pubblico incollato al divano. Quello che fa la band di Liverpool è - uno sguardo satirico sulla cultura britannica tra alti e bassi – come spiega il cantante Blackburn.  Il singolo estratto lo trovate in playlist, è Rubber Bullets, accompagnato dal videoclip che potete guardare qui: riff metallici, ritmo incalzante e rock’n’roll anni ’50.

Lamb

Clinic – Wheeltappers and Shunters

Ritmo che si mantiene nella traccia successiva, Right Side Of Heartbreak (Wrong Side Of Love). Sanciscono così il loro ritorno The Waterboys: Where The Action Is è l’album in uscita per Cooking Vinyl/Edel il prossimo 24 Maggio,registrato in casa dal fondatore e frontman della band Mike Scott con voce e chitarra microfonate insieme e inviate al tastierista della band Brother Paul che ha aggiunto i tappeti sonori, i beat e gli effetti nel suo studio a Nashville. Un pezzo con un sentimentalismo agrodolce, sobrio e al contempo infettivo, ad affermare ancora una volta il talento di Scott, uno dei più raffinati autori britannici degli ultimi quarant’anni, apprezzato anche da Prince,che ha elaborato due diversi arrangiamenti del classico The Whole Of The Moon e ancora Rod Stewart e Tom Jones.

Novità anche in casa [PIAS] con l’uscita di Run Fast Sleep Naked il prossimo 26 aprile, nuovo lavoro di Nick Murphy che segue il suo primo full length di debutto intitolato Built On Glass (pubblicato sotto il nome di Chet Faker). Il singolo in playlist è Sanity, che unisce melodie brillanti al piano, beat instabili e linee di synth radiose ai suoi testi decisi e consapevoli (qui il video).

Lamb

Nick Murphy – Run Fast Sleep Naked

Facciamo un’incursione nel panorama italiano con Mattia Del Moro, in arte semplicemente Delmoro. Il suo è un pop d’autore fatto di geometrie complesse, incroci tra il moderno e il contemporaneo, un incontro tra l’Italia musicale degli anni‘80 (dal pop alla italo-disco) e l’eleganza tutta francese di artisti come Phoenix e Sébastien Tellier. Con il singolo Idiosincrasie, Delmoro entra ufficialmente a far parte della Carosello Records e a Maggio è prevista l’uscita di un EP.

La playlist di oggi si chiude cambiando completamente scenario sonoro: andiamo infatti a parlarvi della techno ricca di influenze industrial e di letteratura cyberpunk dei Minimal Violence, duo di Vancouver composto da Ashlee Luk e Lida P, produttori ormai consolidati nella scena techno DIY della città e pronti ora a debuttare a livello internazionale con InDreams, album da cui prende nome anche la traccia in playlist, l’album sarà fuori il 26 Aprile via Technicolour.

Lamb

Minimal Violence

 

Tracklist:

Lamb – Moonshine

Recent Arts ft. Barbie Willams – Darkness

Charlie Cunningham – Sink In

Protomartyr – Jumbo’s

The Black Keys – Lo/Hi

Clinic – Rubber Bullets

The Waterboys – Right Side Of Heartbreak (Wrong Side Of Love)

Nick Murphy – Sanity

Delmoro – Idiosincrasia

Minimal Violence – InDreams

 

 

Buon ascolto!

Francesca Staropoli per RadioEco

post di questa categoria

WhatsApp Image 2019-03-23 at 02.34.26

Pasta al Forno –...

Pasta al Forno – Universitari in Cucina

nubya garcia

Nubya Garcia live al P...

Nubya Garcia live al Pisa Jazz Festival .

SYML

SYML, Tusks, The Cranb...

SYML, Tusks, The Cranberries & more | Demography #369

23 marzo lumiere

Marzo volge al termine...

Marzo volge al termine ma non le novità che ci riserva!

ultimi post caricati

carnì-800x1000

“Cose storteR...

“Cose storte” di Andrea Carnì alla Libreria Pellegrini

donne 3

Donne in festa!Tanti e...

Donne in festa!Tanti eventi da non perdere questa settimana! |atp #167

DSC_8463

Emma Goldman – F...

Emma Goldman – Femminismo e anarchia alla Sms Biblio

oznor

Gli Anni 50 – Le imm...

Gli Anni 50 – Le immagini di un decennio a Pisa

Commenti