Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Lavorare in radio ai tempi del web – #ijf17

13001133_10153402162527854_6939738314765346523_nLavorare in radio ai tempi del web: come creare una professione vincente

Mercoledì 5 aprile presso la Sala del Dottorato a Perugia, in occasione del Festival Internazionale del Giornalismo 2017, si è tenuto l’incontro “Lavorare in radio ai tempi del web: come creare una professionalità vincente”.

Erano presenti quattro speaker moderati da Stefano Chiarazzo, fondatore e direttore di Social Radio Lab:  Rossella Biagi del team Raduni e Station Manager di Radiophonica, Max Pagani conduttore Rds, Alessandra Tedeschi Radio 24 e Moko di Moko Lab e Radio 105.
L’ incontro si è svolto in tre fasi complessive: “come crearsi una professionalità nel contesto radiofonico”, “come fare esperienza” ed infine “come farsi notare nel contesto nazionale”.

Nel panel “Lavorare in radio ai tempi del web” ciascuno speaker è stato invitato a raccontare la propria esperienza professionale facendo riferimento al contesto lavorativo in cui opera attualmente.
La conferenza è proseguita con una riflessione su come sia cambiato il contesto radiofonico grazie all’apporto della tecnologia digital che ha determinato un nuovo modo di fare informazione ed ha permesso la nascita di nuove professionalità.

Lavorare in radio ai tempi del web - #ijf17

Lavorare in radio ai tempi del web – #ijf17

Rossella Biagi ha portato l’esempio del contesto universitario in cui le web radio propongono una radio per giovani e fatta da giovani, un contesto in cui le risorse economiche  fornite dagli atenei vengono utilizzate per proporre format nuovi a vantaggio di un clima di sperimentazione fortemente impregnato sull’ universo social.
Max Pagani e Alessandra Tedesco hanno raccontato la loro esperienza di professionisti di radio commerciali,
in cui le risorse economiche fornite dagli sponsor vengono utilizzate per investire sui format che maggiormente interessano alle fette di pubblico a cui si rivolgono le loro emittenti.
Alessandra Tedesco in particolare ha parlato anche della formazione accademica, portando come esempio la sua docenza presso il Master de Il Sole 24 ore, mentre Max Pagani ha raccontato anche della possibilità offerta dalla sua emittentte di partecipare a dei contest come la Rds Accademy .

Infine Moko di Moko Lab e Radio 105 ha parlato della propria esperienza: da autodidatta a fondatore di una web radio, una professionalità, la sua, attualmente in crescita che lo ha condotto fino a Radio 105. Unesperienza in continuo divenire che abbiamo deciso di documentare più diffusamente nell’ intervista audio che vi proponiamo qui di seguito:

Isabel Viele per RadioEco

post di questa categoria

764d0be37628ec0b028eeaf030cc7aab

Steamcon 2017, lo Stea...

Steamcon 2017, lo Steampunk a Pisa

ATP (8)

eventi della settimana...

eventi della settimana – atp #85: Arno Vivo, Pistoia blues e Firenze rocks

erew

Kinzica Fantasy prima ...

Kinzica Fantasy prima edizione

Presentazione "Da Cassino ad Hollywood" - Promovie (foto @Promovie)

Cos’è Promovie?...

Cos’è Promovie? – “Da Cassino ad Hollywood” @LaFeltrinelli

ultimi post caricati

Copy of Copy of ON POINT (5)

Radiohead, Populous &#...

Radiohead, Populous & More | Demography #210

pantesca

Insalata Pantesca

Insalata Pantesca

radiohead oknotok

Radiohead, “OKNO...

Radiohead, “OKNOTOK” – Artwork della Domenica

19114432_10213009211735700_297708183_n

Pasta-O-Matic : La pas...

Pasta-O-Matic : La pasta in barattolo!

Commenti