Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

[Live Report] Eivind Aarset & Michele Rabbia – IN2 @ Teatro S. Andrea

2615804-rabbia_20aarset_20webUn viaggio onirico. Questi due straordinari artisti hanno saputo evocare e animare i suoni più reconditi dell’anima. Scavalcando ogni genere si sono posti al di sopra, utilizzandone di ognuno qualcosa per esprimere un concetto trasversale: quello della musica come collegamento intrinseco tra la natura e l’io più profondo dell’uomo. Ed ecco quindi spiegati i suoni della vita quotidiani utilizzati in campo musicale: lo stropiccio della carta stagnola, una bottiglia di plastica e molti altri oggetti impensabili. Suoni e rumori primordiali sapientemente filtrati dai più sofisticati campionatori e sintetizzatori elettronici quasi a simboleggiare il collegamento strettissimo tra il passato più remoto della musica e il futuro marziano. Come ha aggiunto lo stesso Michele Rabbia a fine concerto, l’ambiente suggestivo dell’ex-chiesa di S. Andrea pare aver contribuito enormemente a ispirare i due artisti nell’esibizione live.

Risulta particolarmente difficile scrivere e recensire questo concerto perché hanno eseguito un qualcosa di veramente borderline che la critica potrebbe antiteticamente bocciare di netto o promuovere a pieni voti. Personalmente mi schiero a favore della seconda posizione. Quattro lunghi ed organici brani di mezzora ciascuno potevano essere pienamente apprezzati chiudendo gli occhi e concentrandosi su se stessi. Il risultato è stato tanto inatteso quanto spettacolare. Lunghi accordi modulati dai sintetizzatori ed accompagnati dalle loop-station hanno creato il sottofondo di base per “dire” quelle poche ma sufficienti note soliste della chitarra di Aarset. Da apprezzare anche l’estrema umiltà che è trasparsa a fine concerto dai due artisti che, nel congedarsi, hanno ringraziato il pubblico per l’estrema attenzione e silenziosità quasi a dire “siete stati bravi anche voi perché avete chiuso gli occhi ed avete sognato con noi”.

Federico Cerrai

Redazione musicale

post di questa categoria

Kelela - Take Me Apart Remixes

St Vincent, Kelela, No...

St Vincent, Kelela, Noname | Demography #302

ADVENTURE CLUB (1)

Generic Animal al Lumi...

Generic Animal al Lumiere e tanti altri: gli eventi in Toscana | ATP #148

Capibara

Capibara, /handlogic, ...

Capibara, /handlogic, Gold Mass & more | Demography #301

Mirai: la recensione d...

Mirai: la recensione dell’anime firmato Mamoru Hosoda

ultimi post caricati

D14F35A6-F64D-471E-AE24-FA907AAC3FCF

Conferenza Stampa-Navi...

Conferenza Stampa-NavigArte, Comune di Pisa

IF2018 - “Fake: una storia vera” con Martina dell'Ombra

IF2018 – “Fake...

IF2018 – “Fake: una storia vera” con Martina dell’Ombra

Blade Runner

IF2018 – Blade R...

IF2018 – Blade Runner (The Final Cut) @ Cinema Arsenale

Ph: Irene Camposano

IF2018 – Affront...

IF2018 – Affronta il Pac-Man: una sfida all’ultimo puntino.

Commenti