Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Mahmood, Lazza, T-Pain e molto altro | Demography #355

Un venerdì infuocato e carico di tanta nuova musica. Dal nuovo disco di Mahmood, alla collaborazione tra Lil Pump e Lil Wayne, questo e molto altro nella nuova playlist targata Demography!

Mahmood

Mahmood

Finalmente (e con qualche giorno in anticipo rispetto al previsto) è uscito il primo disco di Mahmood, Gioventù bruciata.
Il vincitore della sessantanovesima edizione del festival di Sanremo si chiama Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood, è italo-egiziano e ha appena pubblicato il suo primo disco.
Una storia forte accompagnata dalle produzioni di Charlie Charles e raccontata dall’inconfondibile voce di Mahmood. Il pop italiano nel 2019 dovrebbe essere esattamente come questo disco: beat freschi e curati in ogni suono e testi semplici, ma d’impatto.
Ma ci sono tantissimi altri ingredienti che fanno di Mahmood la nuova promessa della musica italiana, anche se infondo qualcuno se n’era accorto prima di Sanremo.
Infatti Fabri Fibra e Gué Pequeno ci avevano già collaborato qualche mese fa e non solo, perché Alessandro Mahmood era già conosciuto (e premiato) come autore di Marco Mengoni e tante altre famosissime pop star italiane.

1550762383_8540e2a26dbb88e18e8ba05deadfdace

Lil Pump

Quando la vecchia e la nuova scuola si incontrano non si sa mai quale possa essere il risultato, ma una cosa è certa: sarà esplosivo.

Il giovanissimo Lil Pump ha tirato fuori una collaborazione con niente di meno che Lil Wayne, il re della trap music targata 2000.
Be like me è il fuoco e siamo sicuri che infiammerà tutti i club del mondo. I presupposti ci sono tutti, dal basso potente e martellante fino al ritornello composto da un refrain che resta in testa anche al primo ascolto.

photo-2019-02-21-20-56-09

Mondo Marcio

E per rimanere in tema di incontro e dicotomia tra old e new, è tornata la coppia più inusuale e forte del rap italiano: Mondo Marcio e Mina.
Dopo aver fatto un intero disco con i ritornelli cantati da lei, Mondo Marcio ha collaborato di nuovo con Mina in Angeli e demoni regalandoci la magia di sentire la voce di una delle regine della musica italiana assieme a uno dei rapper più forti di sempre.

d05577c2d5af6e130c9bdc475fa2eefe.1000x1000x1

Tyla Yaweh

Tra le belle sorprese di questo venerdì è anche Tyla Yaweh, rapper californiano, che ha pubblicato Who shot Johnny, oltre alla collaborazione di Diplo con IAMDDB in Mira mira, il nuovo singolo di Lazza Netflix ed altri pezzi che ci hanno mandato fuori di testa.

Tracklist

Bulow – Sweet little lies

Mahmood – Remo

Kehlani – Feels

Ghemon – Rose viola (feat. Diodato & Calibro 35)

Lazza – Netflix

T-Pain – A million times (feat. O.T. Genasis)

Lil Pump – Be like me (feat. Lil Wayne)

Tyla Yaweh – Who shot Johnny

Diplo – Mira mira (feat. IAMDDB)

Mondo Marcio – Angeli e demoni (feat. Mina)

 

post di questa categoria

Spoon

Spoon, Ride, Jenny Hva...

Spoon, Ride, Jenny Hval |Demography #429

alessandro cortini

Alessandro Cortini, Ne...

Alessandro Cortini, New Order, Daymé | Demography #428

Margherita Vicario

Margherita Vicario, Ed...

Margherita Vicario, Ed Sheeran, Blood Orange e molto altro | Demography #427

Andrea Belfi

Andrea Belfi, Cappella...

Andrea Belfi, Cappellato & more | Demography #426

ultimi post caricati

Europee

Europee 2019: le elezi...

Europee 2019: le elezioni dal punto di vista dei social

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

DSC_9299

Expo Motori 2019, a Po...

Expo Motori 2019, a Pontedera la 14ª edizione

Commenti