Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Mappe per l’Eden: Dinamitri Open Combo al Pisa Jazz

Nel tempio consacrato al Jazz, il teatro Sant’Andrea di Pisa, si chiude la rassegna del Pisa Jazz con una produzione originale: I Dinamitri Open Combo in Mappe per l’Eden.

dimitri_combo_eden_28

La primavera del Jazz pisano si conclude col botto, ovvero con la fusione di due gruppi davvero significativi per la scena jazz italiana degli ultimi vent’anni. Stiamo parlando dei Dinamitri Jazz Folklore e gli Open Combo. Questi due gruppi, oltre a condividere alcuni dei loro musicisti, condividono la stessa passione e lo stesso approccio nella ricerca musicale.
Il risultato che ne deriva è Mappe per l’Eden, un progetto tutto nuovo che trae ispirazione dagli studi di Luigi Luca Sforza sulla deriva genetica e linguistica, applicati poi all’ambito musicale da Victor Grauer.

dimitri_combo_eden_24

Mappe per l’Eden partendo da questi presupposti, vuole arrivare a ricostruire e a rielaborare il percorso che ha avuto l’evoluzione musicale a partire dalle origini dell’uomo, indagandone le contaminazioni, i punti in comune e le diversità, prendendo in considerazione epoche e popoli diversi tra loro e apparentemente distanti. A partire dagli spostamenti delle popolazioni primitive, si sono scoperti legami (non solo genetici) del tutto inaspettati tra le culture e i popoli, riscontrando questi stessi anche in ambito musicale.

dimitri_combo_eden_22

Ed è proprio da questi studi e da queste ricerche che nasce Mappe per l’Eden, un approccio del tutto nuovo e inusuale che ha donato al teatro Sant’Andrea un’atmosfera inusitata e molto particolare.
I Dinamitri Open Combo, composti da flauti, sax, clarinetti, chitarre, vibrafono, batteria, percussioni, tromboni e molti altri strumenti, sono un gruppo eclettico capace di spaziare tra varie suggestioni, dando un gusto davvero particolare alla propria musica e immergendo l’ascoltatore in un mondo musicale intenso ed empatico, dai toni rituali, catartici e anche dal valore fortemente sociale.

dimitri_combo_eden_20

La scelta di fondere e mescolare sapientemente le varie tradizioni musicali tipiche della musica Folk  con la raffinatezza e la ricerca del Jazz ha dato vita a un progetto davvero unico nel suo genere, capace di suscitare emozione e far apprendere qualcosa di nuovo allo stesso tempo.

dimitri_combo_eden_19

post di questa categoria

Piadine dorate ripiene...

Piadine dorate ripiene – Universitari in Cucina

girl in red

girl in red, Archive, ...

girl in red, Archive, Vespro | Demography #398

DSC_9777

Labronicon IV edizione...

Labronicon IV edizione NerdEco #67

Serena Brancale

Serena Brancale, Ander...

Serena Brancale, Anderson .paak, Lizzo & molto altro | Demography #397

ultimi post caricati

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

DSC_9299

Expo Motori 2019, a Po...

Expo Motori 2019, a Pontedera la 14ª edizione

Hitchcock

Pisa da brividi: Hitch...

Pisa da brividi: Hitchcock e Universal al Museo dellla Grafica

Commenti