Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Mass_Prod @ Deposito Pontecorvo [report+intervista]

Ospite amato e ormai beniamino della scena musicale elettronica pisana ritorna in città, inaugurando un nuovo resident, mass_prod, per la seconda serata targata Plastic al Deposito Pontecorvo.

thumb_dsc_0040_1024

Dietro la console suona il genovese Martino, autore del progetto musicale partito quasi 15 anni fa, periodo a cui risalgono le prime apparizioni live. Dopo una formazione principalmente da autodidatta in cui si avvicina all’elettronica collaborando con diverse band di amici, e attraverso fasi più minimali, la personalità dell’artista si definisce realizzandosi in mass_prod, progetto destinato alla pista da ballo. Con l’house e la dance elettronica si stabilisce la sua fama che dai piccoli locali di Genova e Bologna l’ha portato fino in America, tra New-York, Seattle e Detroit. In Italia è Resident dj al Tenax e al Fiesta Privada e viene considerato uno dei maggiori talenti del panorama della musica elettronica italiana.

thumb_dsc_0023_1024-copy

Ospite di numerosi main club e festival italiani è stato invitato nelle principali capitali europee, suonando a Londra, Parigi, Berlino e Zurigo. Quella che lui riconosce come ‘fortuna’, nutrita fondamentalmente dal suo talento, gli è valsa l’occasione di suonare a fianco di artisti di fama internazionale come Actress, Four Tet, Jeff Mills e Caribou. Profondamente stimolato dal suo viaggio in America, nella penisola i suoi principali ispiratori e collaboratori sono gli amici e i colleghi italiani con cui suona e organizza diversi progetti. Tra quelli che ricorda con più entusiasmo ci sono i dj Rufus, con cui segue due progetti (Night Drivers e Leftovers); Herva, per lui astro nascente della musica elettronica; e Modus con cui ha anche fondato un’etichetta.

thumb_dsc_0037_1024

Al momento ha base a Genova dove è impegnato nel terminare gli studi al Conservatorio della città, come perfezionamento della sua formazione; il suo lavoro si svolge principalmente presso l’associazione Marmeria dove suona, insegna, segue in parallelo diversi progetti musicali, ultimamente concedendosi solo ogni tanto dei live set.
Questo sabato è tornato in territorio pisano per la quinta volta nell’arco di qualche anno, riportando il suo repertorio carico ed esplosivo sul palco del Deposito dove tornerà presto con a fianco l’amico e collaboratore Modus.

Erica Tusa

post di questa categoria

Mahmood

Mahmood, Lazza, T-Pain...

Mahmood, Lazza, T-Pain e molto altro | Demography #355

kokoroko-29

KOKOROKO live @ Lumier...

KOKOROKO live @ Lumiere Pisa | Pisa Jazz

51919770_340352986571618_6689221017295912960_n

Sorprese per questo fi...

Sorprese per questo fine febbraio. Festival, serate funky e swing | atp #165

Unloved

Unloved, Vök, Pereira...

Unloved, Vök, Pereira & more | Demography #354

ultimi post caricati

oznor

Gli Anni 50 – Le imm...

Gli Anni 50 – Le immagini di un decennio a Pisa

Foto di Giuseppe Flavio Pagano

ensemble Entr’acte ...

ensemble Entr’acte – Concerti della Normale

50012384_10155968040120848_6768598884873666560_o

Pisa Jazz e tanti altr...

Pisa Jazz e tanti altri eventi | ATP #162

consulente del lavoro

Professione consulente...

Professione consulente del lavoro: Mario Taurino – #radioecogetajob

Commenti