Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Massimo Ruberti: trafficante di suoni | Demography #256

In esclusiva un mixtape firmato da Massimo Ruberti per celebrare l’uscita del suo ultimo lavoro, Granchite Yumtruso pt.2

Massimo Ruberti ha pubblicato lo scorso 12 Febbraio il suo ultimo lavoro, Granchite Yumtruso pt.2, uscito per la palermitana Nostress Label, etichetta attenta alle produzioni di musica elettronica e sperimentale. Con questo secondo lavoro Massimo Ruberti circa un anno fa con l’uscita della prima parte di questo concept.

In esclusiva per i lettori di Demography, Massimo ha realizzato per noi questo mixato di 40 minuti, in cui ha raccolto i suoi ascolti e le sue principali influenze: si va da Go Dugong a Miles Davis passando per Battiato, Brian Eno e moltissimi altri.

Massimo Ruberti si avvicina alla musica elettronica agli inizi degli anni 2000, dopo una militanza in svariati progetti come chitarrista, bassista o batterista. Ha all’attivo diversi album ed EP, sia come solista che in collaborazione con altri musicisti, videomaker ed editori di vario genere. La definizione di “Trafficante di Suoni” vuole evidenziare un approccio trasversale alla musica e alla sua composizione; influenzato anche dalla sua città natale, Livorno, da cui ha assorbito le contraddizioni e il melting-pot che sono alla base della città e delle composizioni di Massimo; nella sua musica possiamo trovare una grande inquietudine, un voler amalgamare materiali diversi tra loro, e voglia di esplorare nuovi orizzonti.

Massimo Ruberti - Granchite Yumtruso pt.2

Massimo Ruberti – Granchite Yumtruso pt.2

Lasciamo a Massimo il compito di presentare il suo mixtape:

“Dedico questo mix a tutti i viaggiatori statici come me, a chi ama viaggiare con la musica in luoghi inesplorati pur rimanendo fermi con un paio di cuffie in testa. Il tema di questi pezzi è questo, il viaggio, che è un po il filo rosso che collega tutti i miei lavori, da quelli cosmici a quelli più elettronici. Si apre in modo oscuro e si chiude in modo più luminoso. Le atmosfere, piuttosto che la tecnica usata, sono state particolarmente influenti per me in questo mio ultimo periodo di ricerca sonora. “

Potete ascoltare e scaricare liberamente Granchite Yumtruso pt.2 dal sito della Nostress Label.
Nel disco potete trovare la voce di Ada Doria (già attiva nel progetto Rupert), il sax di Fabio Leonardi e gli arrangiamenti orchestrali di Roberto Mangoni.

Massimo Ruberti

Massimo Ruberti

Tracklist

BOARDS OF CANADA - COLD EARTH

MICA LEVI - LOVE

LAURIE SPIEGEL - APPALACHIAN GROVE

STARS OF THE LID - THE BETTER ANGELS OF OUR NATION

BRIAN ENO - DELTA RAIN DREAM

GO DUGONG - KALI

MILES DAVIS - LITTLE BLUE FROG

FIORENZO CARPI - LUCIGNOLO

ALAIN GORAGUER - LES HOMMES

AIR - ONCE UPON A TIME

NOT WAVING - BELIEVE

FRANCO BATTIATO - FETUS (excerpt)

 

 

post di questa categoria

Kelela - Take Me Apart Remixes

St Vincent, Kelela, No...

St Vincent, Kelela, Noname | Demography #302

ADVENTURE CLUB (1)

Generic Animal al Lumi...

Generic Animal al Lumiere e tanti altri: gli eventi in Toscana | ATP #148

Capibara

Capibara, /handlogic, ...

Capibara, /handlogic, Gold Mass & more | Demography #301

Mirai: la recensione d...

Mirai: la recensione dell’anime firmato Mamoru Hosoda

ultimi post caricati

D14F35A6-F64D-471E-AE24-FA907AAC3FCF

Conferenza Stampa-Navi...

Conferenza Stampa-NavigArte, Comune di Pisa

IF2018 - “Fake: una storia vera” con Martina dell'Ombra

IF2018 – “Fake...

IF2018 – “Fake: una storia vera” con Martina dell’Ombra

Blade Runner

IF2018 – Blade R...

IF2018 – Blade Runner (The Final Cut) @ Cinema Arsenale

Ph: Irene Camposano

IF2018 – Affront...

IF2018 – Affronta il Pac-Man: una sfida all’ultimo puntino.

Commenti