Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Metarock 2018 – Willie Peyote, O’Zulù, Mama Marjas, Noyz Narcos e molti altri

Settembre è arrivato e con lui è tornato il Metarock, storica rassegna musicale toscana che giunge all’ edizione numero 33, e che quest’ anno si concentra su una panoramica dell’ hip-hop italiano, iniziando il 6 settembre con Willie Peyote per terminare l’ 8 settembre con Noyz Narcos.

metarock

Quality POPular Festival: si definisce esattamente così il METAROCK, storica kermesse musicale toscana giunta quest’anno alla 33^ edizione!

Tra i più longevi festival in Italia Metarock, nella prima metà di settembre, accoglie le migliaia di persone che tornano in città per lavorare e studiare. Attraverso i concerti di grandi artisti italiani e internazionali, entrati nella memoria storica dell’intera regione, dimostra da sempre che la chiave del successo sta nel rimanere fedele alla propria identità: proporre musica di qualità nelle varie proposte stilistiche.

metarock

I concerti sul cartellone sono rappresentativi di quello che è stato il movimento più dirompente della stagione 2018, l’hip-hop, di seguito la nostra selezione per il festival

• Giovedì 06 – Willie Peyote open act VAT VAT Vat, MAX EMME, ARNESE *INGRESSO GRATUITO*

• Venerdì 07 – O’Zulù, Mama Marjas open act Lorenzo Marianelli, Teresa Plantamura *INGRESSO GRATUITO*

• Sabato 08 – Noyz Narcos open act Dalo, Sciabola, Moka Stone Info e prevendite su metarock.it

metarock

Come è noto Metarock è legato alle realtà locali, ancora di più in un momento in cui Pisa esprime movimento musicale con grandi punte di eccellenza come: Petra Magoni, Zen Circus, Motta, tutti artisti ormai di acquisita fama nazionale e tutti passati sul palco del festival Metarock prima dell’avvenuta notorietà. A confermare questa attività di scouting del festival anche quest’anno ad aprire l’esibizione degli artisti ci sarà una selezione di gruppi emergenti pisani.

Ma iniziamo una veloce carrellata dei protagonisti che si avvicenderanno sul palco del Metarock:

Si inizia oggi con WILLIE PEYOTE, classe 1985, è un rapper torinese, uno degli artisti più interessanti e innovativi della scena hip-hop italiana. Avvicinatosi al rap nel 2004, dopo alcuni tentativi con altri generi musicali, e diversi gruppi intraprende la carriera solista facendo del cinismo, dell’originalità e dell’autoironia il suo marchio di fabbrica.

In apertura Vat Vat Vat, Arnese e Max Emme.  Il weekend invece si apre con lo show di Mama Marjas per un viaggio ritmico attraverso tutte le sonorità di madre Africa, dal reggae roots e dancehall alla soca, al kuduru, all’hip hop, al blues e alla soul music, e O’ Zulù, storico frontman dei 99 Posse. In apertura Teresa Plantamura e Lorenzo Marianelli.

Sabato è la volta di Noyz Narcos: uno dei migliori rapper di sempre il suo ultimo lavoro, Enemy,  che si avvale delle produzioni dei migliori producers della scena odierna: da Night Skinny a Sine. Ma anche le collaborazioni e featuring non sono da meno. Il disco vede infatti presenti alcuni dei migliori rapper italiani come Salmo, Coez, Luchè, Capo Plaza, Achille Lauro, Rkomi, Carl Brave & Franco 126. 
In apertura Moka Stone, DALO e Sciabola

post di questa categoria

collisions

Collisions live per Ro...

Collisions live per Ronzii Festival @Lumiere, Pisa

Maisha

Maisha, Mulai, Gimlii ...

Maisha, Mulai, Gimlii | Demography #305

ATP5

Eventi in Toscana: un&...

Eventi in Toscana: un’esplosione di musica! | ATP #152

Avanguardia

Quando i film d’...

Quando i film d’avanguardia diventano esperienze sensoriali.

ultimi post caricati

4362142973_41e74dbc81_b

Aggiornare il corso di...

Aggiornare il corso di comunicazione L-20? Capiamo la nuova proposta

foto di Cinema Arsenale

“Il ragazzo più...

“Il ragazzo più felice del mondo” – Intervista a Gipi

naip

NAIP + Baby Dee @Lumie...

NAIP + Baby Dee @Lumiere [ report e intervista ]

palazzo-blu

Palazzo Blu compie 10 ...

Palazzo Blu compie 10 anni: aperture serali, dialoghi d’arte e musica in città

Commenti