Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

#Microsoft – Nuvola Rosa On Tour: Unipi Presente!

11 studentesse dell’Ateneo a Napoli, per Nuvola Rosa on tour 2016  

“Fate sì che la vostra storia sia un inizio e non una fine”: con questa frase di Francesca Fumagalli, product marketing manager Microsoft Italia, centinaia di studentesse, provenienti da vari paesi del mondo, hanno iniziato il loro viaggio con Nuvola Rosa on Tour.

Nuvola Rosa è un progetto formativo, nato nel 2013, e rivolto a giovani studentesse, dai 17 ai 24 anni, che ha lo scopo di accrescere le competenze digitali e superare il gap di genere nella formazione e nelle carriere in ambito scientifico. “L’iniziativa, promossa da Microsoft, Accenture, ASUS, Avanade e Aviva, già si è svolta in molte città Italiane come Firenze, Milano, Roma, e quest anno ha toccato il sud Italia con Bari, Napoli e Cagliari. Una delegazione di 11 studentesse del nostro Ateneo ha potuto partecipare alla tappa tenutasi a Napoli, dove gli argomenti trattati hanno spaziato dalla sicurezza sul web, al cloud fino ai big data” – spiega la professoressa Antonella Martini, che ha organizzato la presentazione di NuvolaRosa, presso la Scuola di Ingegneria. “La diffusione delle competenze digitali necessarie per approcciare il mondo del lavoro e la valorizzazione della diversity sono stati al centro dell’edizione 2016.”
Per studentesse così giovani è stato indispensabile sentir parlare donne, che hanno fatto delle loro passioni il proprio futuro, senza mai perdere di vista gli obiettivi lavorativi e la vita famigliare.

Raccontano Erika Bottici, Giulia Peonia e Maurizia Prette: “Abbiamo sentito parlare molto di leadership al femminile e di quanto sia ancora oggi fortemente declinata al maschile, sia per la predominanza di uomini in posizioni di comando, sia perché le caratteristiche che le vengono associate sono quelle considerate tipicamente maschili. Il problema di questo tipo di leadership è che raramente attira la popolazione femminile al punto che, molte di noi si auto-escludono dalla corsa.”

Aggiungono Malak Qaisi e Susanna Sidoti: “Quello che il Nuvola Rosa ci ha trasmesso è che noi tutte possiamo continuare ad essere donne anche quando siamo leader. Inizialmente noi tutte eravamo inconsapevoli di come questa esperienza ci avrebbe aiutate, ma ad oggi possiamo dire che Nuvola Rosa è un’iniziativa altamente motivante e formativa. L’incontro con persone di lingua e cultura diverse dalla nostra, con le quali abbiamo condiviso questa esperienza.”

Nella foto, le 11 studentesse dell’Università di Pisa:

Erika Bottici, Maria Teresa Porto Puccini, Maurizia Prette, Giulia Peonia e Valentina Sale (ing. Gestionale)
Susanna Sidoti e Malak Qaisi (ing. Informatica)
Letizia Angileri, Marianna Giardina e Camilla Fusco (informatica umanistica)
Sabrina Briganti (informatica)

post di questa categoria

Il caso Berlusconi

Una settimana in un cl...

Una settimana in un clic! – Berlusconi

Mensa - 5 regole per la sopravvivenza

Mensa – 5 regole...

Mensa – 5 regole per la sopravvivenza

Il caffè

Caffè: quattro regole...

Caffè: quattro regole fondamentali secondo la scienza – Enjoy The Science – Rubrica scientifica di Radioeco

o-POSTINO-facebook

Il Postino, 8 minuti d...

Il Postino, 8 minuti di backstage in anteprima mondiale

ultimi post caricati

consigli derby roma torino higuain castro inter

65,5 – Un Fantac...

65,5 – Un Fantacalcio più nero del Black Friday

colo

Intervista a Colombre ...

Intervista a Colombre § Bella Davvero°Reverse Sound Café

senza filo music contest | bebawinigi + 4a eliminatoria

senza filo music conte...

senza filo music contest | bebawinigi + 4a eliminatoria

atp

Eventi della settimana...

Eventi della settimana: SenzaFiloMusicContest, Pisa Vintage e molto altro | atp #106

Commenti