Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Nularse, Sleater-Kinney, Vanishing Twin & more|Demography #410

La parola d’ordine di Demography è Novità, il menù è di oggi prevede: i nuovi videoclip di Nularse e Heathens, tanti succulenti singoli che spaziano dai Raconteurs alle Sleater-Kinney a Bat For Lashes, e i deliziosi album firmati Death and Vanilla e Vanishing Twin, e molto altro ancora.

Anche oggi Demography ha confezionato per voi una playlist con le ultime uscite discografiche, per fare i fighi all’aperitivo e spacciarvi per il nuovo Simon Reynolds. Oggi vi parliamo dei nuovi video di Nularse, Heathens e dei Cucoma Combo, e di tante uscite discografiche tra album e singoli: dai Raconteurs alle Sleater-Kinney a Bat For Lashes, agli album dei Jambinai, DJINN, Morabeza Tobacco, Death and Vanilla e Vanishing Twin. Il menù è abbondante e sostanzioso, dunque, iniziamo subito.

Dopo gli anticipi di Sunday Driver, Now That You’re Gone, Hey Gyp (Dig The Slowness) e Help Me Stranger, i Raconteurs di Jack White hanno condiviso ieri 10 giugno, un nuovo singolo dal titolo Bored And Razed, estratto dall’attesissimo album Help Us Stranger, in uscita il 21 giugno via Third Man Records. Il brano vede alternarsi alle voci Jack White e Brendan Benson, mentre il disco è stato descritto come “un insieme di potenti riff, psichedelia e funk di Detroit e soul di Nashville”.

Ascoltiamo poi Shot Down dei Night Beats, primo singolo estratto da Night Beats Perform The Sonics Boom, in uscita via Heavenly Recordings, disco in cui la band di Seattle rende omaggio ai The Sonics, leggendaria band del garage rock, rivisitando interamente il loro disco di culto Boom del 1966 ; ancora riff taglienti con Hurry On Home, il nuovo singolo delle Sleater-Kinney prodotto da Annie Clark (St. Vincent) che anticipa The Center Won’t Hold, album che dovrebbe uscire entro l’anno per l’etichetta Mom + Pop Records. Il brano è accompagnato da un lyric video che riprende alcuni scambi di messaggi dal telefono di Miranda July, artista, scrittrice, attrice nonché regista del videoclip. 

Nularse

 

Preparatevi ora ad essere spettinati dai sudcoreani Jambinai, e il loro nuovo album ONDA, uscito il 7 giugno per Bella Union, a distanza di tre anni da A Hermitage. “La maggior parte delle persone si aspetta dalla musica tradizionale asiatica qualcosa di tranquillo per fare meditazione o yoga” spiega Lee ll-woo, il chitarrista della band: “Volevamo distruggere tutto questo”. Onda significa “arrivare” in coreano” – spiega a proposito del nuovo album – e l’onda dei Jambinai vi travolgerà letteralmente con la sua fusione potente e straordinaria tra metal, post-rock, noise e folk coreano. Ascoltiamo la la title-track, che contiene i versi “At the end of your darkness, pain will turn into the shining stars and it’s going to come to you” e come spiega Lee:“ Voglio tirare su le persone quando ascoltano questo brano”.

Passiamo al disco d’esordio omonimo degli svedesi DJINN, gruppo avvolto nel mistero, che nasce dalla fusione dei membri delle band GOAT e Hills, entrambe nel catalogo della Rocket Recordings che ha dato alle stampe il disco il 17 maggio. Il disco – permeato di psych jazz spirituale – prende ispirazione dal folklore e dalla mitologia del deserto africano, così come dal free jazz di Alice Coltrane e Sun Ra. Infatti DJINN è un termine islamico che nelle tradizioni pagane pre-islamiche, sta a indicare delle creature soprannaturali a metà strada fra il mondo angelico e quello diabolico. Probabilmente uno dei dischi più intrigati di questo 2019.

Nularse

Rimaniamo in Svezia, in particolare a Stoccolma, con Gustav & Vanilla, alias Morabeza Tobacco, un lo-fi disco pop duo” e il loro album di debutto uscito il 24 maggio su Luminelle /Naiv Recordings.

Continuiamo con il suono onirico e visionario dei Death And Vanilla, trio svedese di Malmö, e ascoltiamo un brano tratto da Are You A Dreamer?, il nuovo album pubblicato il 10 maggio da Fire Records – lavoro influenzato dalle esperienze di lavoro degli ultimi anni su colonne sonore . Il disco rielabora il pop psichedelico anni sessanta e settanta proponendo atmosfere conturbanti alla Twin Peaks, noir, misteriose, crepuscolari e ammalianti . Sempre per la  Fire Records è uscito il 7 giugno il bellissimo nuovo disco dei Vanishing TwinThe Age Of Immunology.

In playlist troviamo poi Kids In The Dark, il nuovo singolo di Bat For Lashes, che ha annunciato la pubblicazione del nuovo album Lost Girls, in uscita il prossimo 6 settembre su AWAL Recordings.

Nularse

Passiamo alla colonna sonora firmata da Ryuichi Sakamoto per Smithereens, uno dei tre nuovi episodi che compongono la quinta stagione della chiacchieratissima serie Black Mirror di Charlie Brooker. L’episodio è stato diretto da James Hawes e vede tra gli interpreti Andrew Scott, Damson Idris e Topher Grace. E dalla serie Tv passiamo ai videoclip. Mettetevi comodi, per assaporare con la giusta calma i tre nuovi video che vi proponiamo oggi: un’occasione per perdersi beat dopo beat tra atmosfere oniriche e dolcemente inquiete firmate Nularse e Heathens, per poi concludere con tutta l’energia e i ritmi sfrenati dei Cucoma Combo.

Partiamo da Al Sicuro, il nuovo video di Nularse, progetto solista di Alessandro Donin. Il brano è tratto dal nuovo lavoro, Sospesi, uno splendido disco che mescola in modo raffinato ed elegante strumenti acustici a produzioni elettronico-minimaliste, uscito lo scorso 29 marzo per l’etichetta indipendente fiorentina Fresh Yo!  . Il brano- spiega Nularse – parla di come volte si senta il bisogno di rimandare le cose del mondo, mettere in orbita il futuro, di pensare a come ti sentivi al riparo da tutto quando eri bambino. Nularse stesso descrive così la canzone: “Ho scritto questo brano perché a volte ho bisogno di mettermi al riparo dal passato e dal futuro, procrastinare gli impegni della giornata, forse la vita stessa, e gustarmi solo il presente nella sua fugacità. Allora me ne sto sospeso in un limbo, come quando la domenica mattina si sta a letto qualche minuto di più, aggrappati ad uno stato di dormiveglia felice ma fragile: la vita deve cominciare prima o poi. Però in quei momenti mi sembra davvero di tornare bambino e di sentirmi più al sicuro, e questo mi fa stare bene”.

Nularse

Passiamo poi a Best Wishes, il terzo singolo estratto da Love Songs For Insensitive People, disco firmato Heathens – gruppo di Feltre, provincia di Belluno – uscito il 5 aprile 2019 per l’italiana Shyrec e la giapponese Ricco Label, edizioni Ala Bianca. Nicholas Bertini, che ha diretto il nuovo video, spiega :“Best Wishes” si sviluppa come un ipotetico viaggio alla ricerca di qualcosa che è andato perduto. La riscoperta di un sentimento o una sensazione che giace sopita ormai da tempo.La metafora visiva di questa avventura è la strada, illuminata dai fari di un’automobile. Il mood è quello di un road-movie che non porta necessariamente ad un capolinea, ma è il viaggio in sé che determina il focus della narrazione. Lo svolgimento visuale cerca di dare al fruitore il minimo indispensabile per interpretare il brano, quello che non si vede viene compensato nella testa di chi guarda. Non è stato semplice eseguire il lavoro di sintesi, che ha tenuto conto della regressione geometrica degli elementi e ha cercato di dare una forma alla persistenza retinica della luce in ambito notturno. Il trattamento è stato eseguito stratificando diversi processi di animazione e si sono delineati tre diversi approcci per le varie scene che compongono il video. Il live-action, l’elaborazione digitale e la scansione dei fotogrammi stampati a laser. “Best Wishes” vuole essere un videoclip che, tramite la sperimentazione visivo-narrativa, induca lo spettatore ad andare oltre la musica e le immagini alla riscoperta di quella sensazione che da tanto tempo non provava.”

Nularse

Concludiamo con i ritmi travolgenti di Aguacate, il primo singolo e video estratto dal nuovo album di debutto dei Cucoma Combo in uscita il 12 luglio 2019. Ambientato nel vivace mercato di Santarcangelo di Romagna, Aguacate è uno spaccato di vita quotidiana ispirato ai venditori ambulanti di frutta di tutto il mondo, alle loro cantilene e melodie che ovunque li contraddistinguono. Il mercato e la strada sono, ovunque, luoghi speciali di incontro e di scambio, con la vitalità dei loro colori accesi e l’umanità di chi li frequenta ogni giorno. Marco Zanotti è convinto che “Mordere un frutto è come mordere la vita, assaporarne il succo. E i venditori ambulanti, con i loro canti e le loro storie, ci raccontano qualcosa di fresco, spontaneo e autentico. Nel loro insieme ci dicono che proprio nella diversità sta la ricchezza di tutti.” Cucoma Combo (Black Sweat Records – 2019) è la nuova creatura musicale del direttore della Classica Orchestra Afrobeat Marco Zanotti (con la quale ha collaborato con Seun Kuti, Sekouba Bambino, Baba Sissoko e partecipato al prestigioso Glastonbury Festival); il nome scelto prende spunto dalla caffettiera in ebollizione, che in alcune zone della Romagna si dice “Cucòma”. Le qualità di caffè provenienti soprattutto da America Latina e Africa rappresentano le diverse esperienze sonore ed artistiche che il polistrumentista/compositore ha macinato nei suoi vent’anni di carriera, e che ha sapientemente unito in questo disco, ottenendo una miscela esplosiva tra afrobeat, space-funke tropical music. Dall’Africa nera al Sud America, tra accenti di cumbia colombiana, soukuss congolese e carimbò amazzonico, la matrice delle composizioni è nera come il caffè e si rivela nella fitta tessitura di voci tribali, nelle vibrazioni della kalimba e nel ritmo incalzante dei brani.  Un album senza bandiere né barriere, che incita ad essere curiosi, a risvegliarsi dal torpore con danze di pura gioia. Una musica eccitante che parte dalle diversità per celebrare l’uguaglianza, la tolleranza e il desiderio.

Bored and Razed – The Raconteurs
Shot Down – Night Beats, The Sonics
Hurry On Home – Sleater-Kinney
ONDA – JAMBINAI
Djinn & Djuice – DJINN
Orinoco – Morabeza Tobacco
A Flaw In the Iris – Death and Vanilla
Backstroke – Vanishing Twin
Kids In The Dark – Bat For Lashes
meditation app – Ryuichi Sakamoto
Al Sicuro – Nularse
Best Wishes – Heathens
Aguacate – Cucoma Combo

Buon Ascolto!

Marta Cardilli per RadioEco

 

post di questa categoria

Instupendo

Recharge: Matisa, Quan...

Recharge: Matisa, Quantic, Instupendo | Demography #147

Venerus

Venerus, Sabrina Claud...

Venerus, Sabrina Claudio, Luché e molto altro | Demography #416

cinema

Arsenalestate, musica,...

Arsenalestate, musica, teatro e tanto altro! | ATP #178

DSC_0167

Uplay capitolo II Nerd...

Uplay capitolo II NerdEco #68

ultimi post caricati

Europee

Europee 2019: le elezi...

Europee 2019: le elezioni dal punto di vista dei social

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

DSC_9299

Expo Motori 2019, a Po...

Expo Motori 2019, a Pontedera la 14ª edizione

Commenti