Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Oroscopo dello Studente: gennaio

Ecco fatto! Dopo una vita che controlli l’oroscopo del tuo segno zodiacale, ti vengono a dire che dovresti controllare anche l’ascendente, che a secondo dell’anno in cui sei nato il tuo segno non è lo stesso dell’anno precedente e che per calcolarlo dovresti fare la media ponderata tra il giorno di nascita di tua madre e l’età tonda di tua nonna, meno gli anni di tuo cugino, tutto diviso per il diametro solare. Ma se invece che su segno zodiacale, l’oroscopo fosse calcolato in base agli studi intrapresi?

Ecco a voi, l’oroscopo dello studente del mese di gennaio:

Oroscopo dello studente

Oroscopo dello studente – grafica di Alessandra Bassini

Biologia e Chimica: A gennaio la luce del sole è più debole e, con il diminuire della fotosintesi, il metabolismo delle piante rallenta. Sembra essere il momento perfetto per il riposo, perché chi è che non ha pensato “ma tanto è un esame annuale, ci penserò più avanti”? Forse, però, è il caso di smettere di tenere il naso nel microscopio e pensare a studiare. I compitini sono in agguato.

- Veterinaria: Secondo la leggenda il Buddha nel presentimento della sua fine terrena, chiamò a raccolta tutti gli animali della terra, ma di questi solo 12 andarono ad offrire il loro saluto. Come premio dunque per la loro fedeltà il Buddha decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di ciascuno dei 12 animali accorsi. Il 2018 è l’anno del cane. Sarà il caso di passare gennaio a ripassare le caratteristiche fondamentali dell’amico fedele dell’uomo?

- Scienze Politiche e Giurisprudenza: Articolo 11: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali […]”   ecco, per questo mese cerchiamo di imparare bene a memoria questo concetto. Essere così nervosi non vi farà bene. Cercate di mantenere la calma, soprattutto in vista di esami orali: i professori non sono proprio Gandhi.

- Filosofia: Stare con la testa per aria fa cadere nei pozzi, Talete questo lo sapeva bene. Per gennaio cercate di rimanere più concreti e non perdervi in progetti troppo impegnativi. La sessione invernale non risparmia nemmeno i superuomini.

- Ingegneria: Se conosci perfettamente il calcolo vettoriale, ma non ricordi come fare una divisione a mano, se i numeri della calcolatrice sono gli unici che hai composto in queste vacanze, forse è arrivato il momento di fare una pausa. La costruzione del prossimo reattore nucleare può aspettare febbraio. Rilassatevi, se non volete rimanere calvi prima dei trent’anni.

- Medicina, Professioni Sanitarie e Farmacia: Gennaio porterà i picchi di serotonina alle stelle, ogni singolo mitocondrio sprizza gioia per i primi risultati dei compitini di dicembre. Sembra quasi Natale 2 per voi.  Ma tranquilli, ci risentiamo a febbraio con la sessione esami.

- Lettere e Lingue: “Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere” recitava Amleto e sembra sposarsi perfettamente con chi ama gli studi umanistici. L’ambizione è forte, la testa pullula di progetti e di idee, ma qualcosa sembra ostacolare il vostro obiettivo: una malalingua rallenta il conseguimento della laurea. In sentisi, cari letterati, maiunagioia anche a gennaio.

- Matematica e Fisica: Un sistema fisico tende a modificarsi o interagire con altri sistemi in modo da aumentare la propria entropia, o quantomeno a non farla diminuire. Allora perché ultimamente vi chiudete in voi stessi e non provate ad aprirvi con altri sistemi? Il principio che segue l’entropia vale anche nelle relazioni sociali. Per questo mese, non fate la costante e … a voi cambia se vi integrate!

- Scienze Motorie:  Vi sentite appesantiti dagli infiniti cenoni delle vacanze e non vedete l’ora di tornare a muovervi per riprendere controllo sul corpo e l’alimentazione. Una sana corsetta è essenziale per riacquistare la forma fisica. Ma la vera corsa da Usain Bolt sarà quella agli esami, la maratona dell’ultimo secondo sarà la strategia vincente.

- Storia: Il 18 gennaio 1919, s’inaugurò con la Conferenza di Parigi una serie di trattati destinati a dare un nuovo assetto geopolitico all’Europa, con conseguenze che, pochi anni dopo, alimentarono la nascita delle dittature nazifasciste fino a scatenare il Secondo conflitto mondiale. Cari storici, per il mese di gennaio pensate bene alle conseguenze che le vostre azioni potrebbero portare, a voi e chi vi sta intorno.

- Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione: “Ho cominciato dalla cima e mi sono fatto strada verso il fondo.” – Orson Welles. Ciò che i DISCO-patici devono fare nel mese di gennaio è proprio quello che lo stesso Welles ha fatto. E non intendo creare il panico in una nazione intera con uno scherzo di Halloween, ma cambiare prospettiva.

- Economia: Diciamo che per voi economisti il 2018 sarà un anno ripieno di alti e bassi, di picchi altissimi e burroni esorbitanti, un po’ come la vita del Bitcoin. Quindi occhio all’11 gennaio, giorno in cui il Bitcoin è scivolato fino a 750 dollari, dopo che la Cina aveva aperto inchieste sugli exchange nazionali per il sospetto di manipolazione di mercato e riciclaggio di denaro. Io se fossi in voi, non uscirei di casa in settimana.

N.B. Ogni link rimanda a un argomento del vostro ambito di studi, perché ricordate: chi legge solo l’oroscopo, non piglia CFU.

 

Sara Binelli per RadioEco

post di questa categoria

Ph. Irene Camposano

Bright 2018: a spasso ...

Bright 2018: a spasso per l’Orto Botanico di Pisa!

BRIGHT 2018

BRIGHT 2018 – La...

BRIGHT 2018 – La Notte delle Ricercatrici e dei Ricercatori

cetilar pisa half marathon

Cetilar Pisa Half Mara...

Cetilar Pisa Half Marathon 2018: la mezza maratona al via il 14/10

Career Week

Career Week dell’...

Career Week dell’Università di Pisa

ultimi post caricati

IF2018 - “Fake: una storia vera” con Martina dell'Ombra

IF2018 – “Fake...

IF2018 – “Fake: una storia vera” con Martina dell’Ombra

Blade Runner

IF2018 – Blade R...

IF2018 – Blade Runner (The Final Cut) @ Cinema Arsenale

Ph: Irene Camposano

IF2018 – Affront...

IF2018 – Affronta il Pac-Man: una sfida all’ultimo puntino.

soccerdatachallenge

IF2018 – Soccer Data...

IF2018 – Soccer Data Challenge [Hackathon]

Commenti