Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Paccheri alla “norma” con bufala

Siete arrivati in quel periodo dell’anno dove lezioni, tirocini e sessioni di esame non vi lasciano un attimo di respiro? 4 Esami in padella è qui per voi, con un piatto ricco e saporito, i Paccheri alla Norma con Mozzarella di Bufala!

State girovagando per il polo e non trovate nemmeno un posto in cui lasciare i libri per provare a studiare, l’afa pisana inizia a farsi strada e in tutto questo il senso di fame non vi abbandona nemmeno un secondo, insomma un tipico inizio di estate universitaria.
Ma non preoccupatevi con questo ricco primo, che bene si presta anche ad essere consumato freddo, magari con dei pomodorini appena saltati in padella, potrete riconciliarvi col mondo e raggiungere l’agognato traguardo dei CFU che vi servono per pronunciare quella dannata parola con la L…

18641807_10212822019456010_1131345033_o

Tempo di preparazione: 25 min

Difficoltà: 3 CFU

Ingredienti per 4 persone:

  • paccheri
  • 1 melanzana grande
  • 200 gr di pomodorini
  • 1/2 cipolla rossa
  • 8 cucchiai di olio d’oliva
  • sale q.b
  • basilico fresco q.b
  • 250 gr di mozzarella di bufala

Procedimentoi paccheri alla norma sono una ricetta “rivisitata”, se così si può dire, della classica pasta alla norma tipica siciliana. 

Per realizzare questa pasta iniziate a lavare ed asciugare la melanzana. Privatela del gambo e della parte inferiore e tagliatela a tocchetti, di dimensione media. 

In una padella capiente soffriggete la cipolla tagliata finemente con l’olio, a fiamma bassa, fino a farla dorare. 

Aggiungete i tocchetti di melanzana, salate, uniteci una tazzina di acqua tiepida e lasciatele cucinare. 

Nel frattempo tagliate i pomodorini (quanto più maturi possibili) in quattro parti, che verserete nelle melanzane soltanto verso metà cottura. 

Alzate poi la fiamma e lasciate terminare la cottura. 

Lessate i paccheri in abbondante acqua salta e, quando li scolate, ricordatevi di lasciare da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura. 

Scolate i paccheri e saltateli nella padella con il condimento, aggiungendoci foglie di basilico fresco, prima lavato e asciugato.

Impiattate, decorate con la mozzarella di bufala tagliata a dadini piccoli e servite. 

Questo piatto è una bomba, dico davvero, sia perché sono un forte sostenitore del movimento M.O.C. (Melanzane in Ogni Cosa), sia perché con quel giusto tocco di mozzarella di bufala, potremo avere un piatto fresco e davvero saporito.
Per questo ho dovuto scegliere una traccia che nonostante la semplicità sia efficace e completa, ricordandomi fra le altre cose che mi sono perso 3 date di questo formidabile artista, ah la vita, questa valle di lacrime.
Basta con i rimorsi però, lui è Dave Matthews, accompagnato dall’amico e compagno musicale di una vita Tim Reynolds nella fantastica versione acustica di “Crash Into Me” al Radio City. Buon Ascolto!

post di questa categoria

collisions

Collisions live per Ro...

Collisions live per Ronzii Festival @Lumiere, Pisa

Maisha

Maisha, Mulai, Gimlii ...

Maisha, Mulai, Gimlii | Demography #305

ATP5

Eventi in Toscana: un&...

Eventi in Toscana: un’esplosione di musica! | ATP #152

Avanguardia

Quando i film d’...

Quando i film d’avanguardia diventano esperienze sensoriali.

ultimi post caricati

4362142973_41e74dbc81_b

Aggiornare il corso di...

Aggiornare il corso di comunicazione L-20? Capiamo la nuova proposta

foto di Cinema Arsenale

“Il ragazzo più...

“Il ragazzo più felice del mondo” – Intervista a Gipi

naip

NAIP + Baby Dee @Lumie...

NAIP + Baby Dee @Lumiere [ report e intervista ]

palazzo-blu

Palazzo Blu compie 10 ...

Palazzo Blu compie 10 anni: aperture serali, dialoghi d’arte e musica in città

Commenti