Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Pasta al Forno – Universitari in Cucina

Universitari in Cucina vi sforna oggi la ricetta più domenicale che esista: pasta al forno! Benvenuti nella “nostra” cucina…

La ricetta che vi proponiamo oggi nasce da quel senso di insoddisfazione e profonda amarezza che attanaglia ogni studente fuori sede la domenica mattina. Alla domanda “cosa cucino oggi?” si aggiunge infatti l’indecisione, quel vuoto che ogni nonna la domenica suole compensare con la classica pasta al forno con le polpettine. Ecco dunque la nostra versione adattata alle capacità dello studente medio.

Oggi vi proponiamo: PASTA AL FORNO

Tempo di preparazione: 45 minuti (variabili)

Difficoltà: bassa

Costo: medio/basso

Ingredienti per due persone:
Pasta (quantità variabili a seconda dei consumatori) *
250g (variabili al gusto) Sugo
1 uovo
1 mozzarella (o alternativamente della provola)
Sale q.b.
Olio q.b.

Ulteriori possibili aggiunte:
Salsiccia essicata (o salame)
Wurstel
Polpettine di carne fritte
Parmigiano

* Suggeriamo rigatoni o mezze maniche, pasta corta e rigata per trattenere meglio il condimento.

Pasta al forno

Preparazione:

- Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per la pasta ed un pentolino a parte con dell’acqua per l’uovo.

- Mentre aspettate che l’acqua bolla, intrattenetevi tagliando il resto degli ingredienti che avete deciso di utilizzare.

- Raggiunta l’ebollizione, buttate la pasta e impostate un timer che vi ricordi di scolarla a circa metà cottura (meglio un minuto in più!). Mettete a cuocere anche l’uovo, per diventare sodo ci vorranno circa 10-12 minuti.

- Una volta scolata la pasta, riversatela nella pentola e aggiungete mescolando prima il sugo con un filo d’olio, poi il resto degli ingredienti. Pronto l’uovo sgusciatelo, tagliatelo a pezzettini e aggiungetelo al resto del composto.

- Versate il tutto in una terrina da forno ed infornate a 200° per circa 15-20 minuti, quanto basta perché la pasta completi la sua cottura e acquisti un bel coloro dorato.

- Impiattate e servite, magari accompagnando il tutto con un bel calice di vino rosso.

Suggerimento:

Se volete che il vostro piatto acquisisca una bella crosta croccante e dorata, vi suggeriamo di cospargere il preparato di una bella dose di parmigiano prima di infornare.

Irene Camposano per RadioEco

post di questa categoria

Chiara Ferragni

Chiara Ferragni –...

Chiara Ferragni – Unposted, la recensione

DSC_1128

San Marino Comics 2019...

San Marino Comics 2019 NerdEco #70

DSC_0645

Festa dell’ Unicorno...

Festa dell’ Unicorno 2019 NerdEco #69

INTESTAZIONE FAT FAT FAT

RadioEco goes to FAT F...

RadioEco goes to FAT FAT FAT Festival

ultimi post caricati

C

C’era una volta ...

C’era una volta a… Hollywood: la recensione

Europee

Europee 2019: le elezi...

Europee 2019: le elezioni dal punto di vista dei social

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

Commenti