Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

PisaBrickArt 2016: la rivoluzione del mattoncino

Torre di Pisa Lego ph Isabel  Viele

Torre di Pisa Lego ph Isabel Viele

PisaBrickArt Lego 2016: torna in città, con la sua terza edizione, la fiera made Orange Team in programma nei giorni 5 e  6 novembre  presso i locali del  Palazzo dei Congressi di Pisa.

In occasione della terza edizione del PisaBrickArt, lo Staff Orange Team, intende proporre alcune novità destinate a “rivoluzionare” un format già vincente, con  lo scopo di ampliare il pubblico e l’interesse delle famiglie.

Opera in concorso al PisaBrickArt ph Isabel Viele

Opera in concorso al PisaBrickArt ph Isabel Viele

Girando per i locali del Palazzo dei Congressi ci siamo difatti imbattuti in numerose aree tematiche:  c’è l’area Japan, dedicata alle culture orientali; la zona  Cinema, con esposizione di Prop (quindi, materiale scenografico di scena); l’area “TEAM Corse” dell’Università di Pisa, con la Monoposto da gara ‘Kerub’; i locali affollatissimi dedicate a laboratori dei più piccoli; infine, la zona EmPisa Star Wars fan club, in aree technic e in aree artistiche.

PisaBrickArt ta però a significare anche “sana competitività” e gli organizzatori hanno perciò indetto una serie di concorsi:  il BrickArt Contest, destinato ai costruttori LEGO più abili nel panorama nazionale, il MonkeyWhoop contest di Piccoli Droni pilotati attraverso occhiali speciali all’interno di un percorso con ostacoli illuminati a LED e piattaforme LEGO, e un concorso destinato ai più piccoli.

Contest droni ph.Isabel Viele

Contest droni ph.Isabel Viele

Tra le tante iniziative in programma, un’evento su tutti merita una citazione a parte in questa edizione del PisaBrickArt: l’inaugurazione, con relativa presentazione al pubblico, di una Torre di Pisa integralmente costruita con mattoncini Lego.

Si tratta di un’ opera di grandi dimensioni, alta quasi 2 metri, realizzata con ben 30 mila mattoncini per 70 chili di peso ed illuminata da 720 led colorati: un progetto che per un anno ha visto la collaborazione di quattro membri dell’Orange Team Lug.

In un PisaBrickArt destinato ad entrare nella storia, la nostra attenzione si è soffermata su un’ opera in particolare, vuoi per la sua unicità e la tematica proposta: Incontri pericolosi di  Federico Maestrelli, di cui proponiamo alcune immagini e una breve intervista al suo ideatore.

"Incontri pericolosi" in concorso al PisaBrickArt ph Isabel Viele

“Incontri pericolosi” in concorso al PisaBrickArt ph Isabel Viele

Particolare di "Incontri pericolosi" in concorso al PisaBrickArt ph Isabel Viele

Particolare di “Incontri pericolosi”in concorso al PisaBrickArt ph Isabel Viele

Isabel Viele per RadioEco

 

 

 

 

post di questa categoria

18216851_1523951117678404_2557619096999505965_o

Rintocchi di Campanile...

Rintocchi di Campanile, in scena al Teatro Sant’ Andrea

20170515_172452

Da Cassino ad Hollywoo...

Da Cassino ad Hollywood, la presentazione

form follows

eventi in Toscana: For...

eventi in Toscana: Form Follows e molti altri| ATP #80

Viaggio di Claudio Pelizzeni

Trip Therapy- viaggio ...

Trip Therapy- viaggio senza aerei

ultimi post caricati

spring attitude

Spring Attitude –...

Spring Attitude – Mixtape – Demography #205

Il podio di Le Mans - MotoGP.com

Le Mans – La feb...

Le Mans – La febbre delle due ruote

18641807_10212822019456010_1131345033_o

Paccheri alla “n...

Paccheri alla “norma” con bufala

ON POINT (4)

Kutmah – Capibar...

Kutmah – Capibara – Pulsatilla| Demography #204

Commenti